Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

rientrare nel giro?

rientrare nel giro?

Old 6th Nov 2018, 09:13
  #21 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2010
Location: in a dirty cockpit
Posts: 422
Vola e fai quello che ti viene da dentro e che, nonostante i vari sacrifici, ti da delle soddisfazioni incredibili quando ci metti tutto e ti poni degli obiettivi. Voleresti su un aereo che molti di noi che magari hanno un lavoro stabile su un 737NG o un 320 vorrebbero provare prima che muoia e non lo fanno perché andremmo a squilibrare la nostra vita e il nostro lavoro stabile in compagnie "migliori" (questo poi da valutare).

In 2-3 anni faresti il comando ed è già una cosa buona che ti han dato un'idea a riguardo. Il momento è ottimo, ci sono tanti lavori per Non-Rated. Prendi ad esempio Ryanair. Ora cerca anche chi ha esperienza su Turbo-prop sia CPT che FO.
Come ha detto gia qualcuno, il type non è un problema.

Immaginati a 65 anni, ripenserai agli ultimi 20 anni e cosa penseresti? Se credi che la risposta sia "avrei potuto volare sul jumbolino, poi diventare Comandante, provare l'emozione di un traguardo ambito da molti e la soddisfazione personale che il ruolo ricopre" allora la risposta la sai. Se credi invece che penserai "ho perso il 40% dei soldi che avrei potuto fare, le partite di calcetto con gli amici, lo spritz del sabato sera" ecc. allora stai dove sei. E non è detto che quelle cose tu le perda tra l'altro.
Se il dubbio è solo sul futuro della macchina su cui volerai e quello che la rimpiazza, non credo proprio sia un problema. Anzi, avresti esperienza su macchine che molti non proveranno mai e, come già detto, con la possibilità comunque di andare sul 320 visto che hai gia il type.
Breakthesilence is offline  
Old 6th Nov 2018, 20:33
  #22 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 593
Vi ringrazio per gli ultimi interventi.....sto tirando fino alla fine ma ho ricevuto il contratto e non è proprio accio accio....ancora una decina di giorni e poi deciderò e ovviamente vi farò sapere!

grazie di cuore a tutti
liftman is offline  
Old 6th Nov 2018, 22:49
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2004
Location: bespin, the cloud city
Posts: 1,168
Aereo sarebbe un Avro RJ85 di una penso nota compagnia irlandese....anzi ne approfitto se qualcuno ha anche info sulla stessa ben lieto si sentirle
Se la compagnia in questione e' CityJet DISREGARD quanto segue:

Beh se è la nota compagnia irlandese con RJ85 dopo il type a questo aereo, una volta dismesso, potresti finire sul Superjet 100 che è già un jet più moderno e ti permette di segnare un po di ore su macchina interessante.
L' SSJ100 e' gia in phase-out e sara' sostituito da CRJs a partire dal 2019, causa penoso supporto post-vendita dato dai russi. Fonte: CAPT/SFI/ex-allievo/amico di Cityjet su e giu da DUB a VCE.

PZ
papazulu is offline  
Old 7th Nov 2018, 04:37
  #24 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2004
Location: Just Around The Corner
Posts: 1,295
Riassumendo , al primo appuntamento l’ aviazione commerciale di oggi e’ quella descritta da Breakthesilence , ma dopo che passa l’ eccitazione , cioe’ quasi subito , ci si rende conto che era quella di vittoriovittorio.
Nick 1 is offline  
Old 7th Nov 2018, 12:34
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 70
Posts: 1,426
Domanda: ma il mondo al di fuori dell'Aviazione com'è?
RaymundoNavarro is online now  
Old 7th Nov 2018, 16:20
  #26 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 593
Papazulu hai PM
liftman is offline  
Old 7th Nov 2018, 16:49
  #27 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 947
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Domanda: ma il mondo al di fuori dell'Aviazione com'è?
esattamente uguale al nostro
Ramones is offline  
Old 7th Nov 2018, 18:53
  #28 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,987
con la differenza che i sabati e domeniche stai con la famiglia, tutte le sere dormi nel tuo letto, hai tutti gli affetti vicini e alle feste comandate non devi fare virtuosismi per riuscire a farne almeno una.
mau mau is offline  
Old 8th Nov 2018, 11:42
  #29 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: italy
Posts: 11
Nick 1 hai centrato il target! Pienamente d'accordo con te, pero' purtroppo il proverbio dice "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire"
vittoriovittorio is offline  
Old 8th Nov 2018, 15:39
  #30 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 593
vittoriovittorio, credimi capisco e valuto tutti i punti di vista, fra l'altro anche se indirettamente il mio attuale lavoro comunque mi porta a contatto con la realtà delle compagnie aeree e so bene cosa c'è in giro, specie fra le LCC.

Il mio dubbio se farlo o meno deriva anche proprio da questo....
liftman is offline  
Old 9th Nov 2018, 06:21
  #31 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2004
Location: Just Around The Corner
Posts: 1,295
In un bel libro che lessi tempo fa ( The 49ers : the true story ) sulle vicende sindacali della Cathay l 'autore , un comandante della compagnia , ricorda cosa gli disse il Training captain in primo giorno di addestramento in linea , non domande tecniche limitation o cose del genere, gli disse " Ti dico quanto mi e' stato detto il mio primo giorno di linea , altri prima di te hanno lavorato duro per farti trovare la compagnia come la vedi oggi , il tuo dovere sara' ,nei limiti delle tue possibilita' , di consegnare la compagnia a quelli che verranno dopo di te in condizioni migliori di come l'hai trovata . "
Ecco questo e' stato , a mio avviso , il grande fallimento della nostra generazione di piloti , sicuramente per colpe non solo nostre , ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti .
Nick 1 is offline  
Old 9th Nov 2018, 06:33
  #32 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 593
...concordo in pieno e ovviamente ha il suo peso....io sono di generazione pre LCC, un’aviazione che non esiste più ...il rientro potrebbe essere decisamente brutale!! In ogni caso la compagnia sembra buona per ora i feedback sono positivi anche se il turno è molto flexi, chiunque sa darmi più info sulla compagnia è ben accetto!! ( compagnia citata nei post precedenti cmq...irlandese con jumbolino è facile c’è ne è una sola )

Last edited by liftman; 9th Nov 2018 at 14:52.
liftman is offline  
Old 9th Nov 2018, 09:54
  #33 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2007
Location: the land of redemption
Age: 50
Posts: 245
Sono elicotterista PRO da 23 anni, ho avuto il PPL(A) quando avevo 18 anni; oggi ne ho 47 e lavoro da comandante su elicotteri medi bimotori single pilot e multi pilot in IR e NVIS (visori notturni) facendo HEMS, che per voi plank pilots è l'elisoccorso ;-).
Ho lavorato da elicotterista in Europa, poi anni in mezza Africa e Medio Oriente; sono ritornato fisso in Italia da poco.
Ora...io capisco la passione, quella ci spinge verso slanci oltre certi ostacoli che gli altri, quelli senza passione, non farebbero mai.
Se potessi cambiare mestiere per uno il cui salario fosse il 100% superiore a quello attuale, che è il 150% inferiore a quello che prendevo all'estero, oggi non lo farei più.
Una volta da giovane, magari a 30 anni, lo avrei fatto.
Il motivo è che a 47 anni per me non è più tempo per cambiare la mia vita scambiando quello che si è costruito con un altro mestiere da imparare da zero, con una incognita insomma.
A maggior ragione non lo farei oggi se avessi una famiglia da mantenere e con datori di lavoro aeronautici che difficilmente investono sulle risorse o che vogliono il type pagato e che ti lasciano a casa in tempo zero e tanti saluti.
Fossi nato dopo la guerra o fossi ricco a 9 zeri, magari un pensiero di cambiare lo farei.
Ma oggi no.

My opinion.

Last edited by maeroda; 9th Nov 2018 at 10:23.
maeroda is offline  
Old 12th Nov 2018, 15:46
  #34 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: italy
Posts: 11
Bravo Liftman, pensaci bene , come puoi leggere incominciano ad uscire punti di vista che fanno riflettere, ovviamente se parli con gente "matura" i consigli che ricevi forse sono diversi da quelli che ti danno i ragazzi giovani invasati di aerei che si pensano fighi solo perché fanno sto lavoro e si mettono una divisa (anche all'ikea hanno la divisa) e non pensano a come sarà il futuro dopo anni di voli a 100 ore al mese...sono punti di vista differenti.
vittoriovittorio is offline  
Old 12th Nov 2018, 20:02
  #35 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Italy
Age: 31
Posts: 197
Originally Posted by mau mau View Post
con la differenza che i sabati e domeniche stai con la famiglia, tutte le sere dormi nel tuo letto, hai tutti gli affetti vicini e alle feste comandate non devi fare virtuosismi per riuscire a farne almeno una.
Ma in quale mondo....forse l’impiegato che passa 8 ore al giorno davanti a un computer per tutta la vita...a 1500€/mese quando va bene. Chi lavora in realtà produttive, servizi, promoter e chi più ne ha più ne metta lavora ormai H24 7/7 365 con stipendi da quinto mondo e magari anche in somministrazione.

Il mondo del lavoro è cambiato enormemente anche al di fuori del mondo aeronautico, e che tu ci creda o meno specialmente per un ragazzo giovane l’aviazione moderna non è assolutamente il peggior posto dove finire.
bulldog89 is offline  
Old 12th Nov 2018, 22:26
  #36 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 31
Posts: 498
Diciamo che poi a 45 anni con 2mila ore totali si rischia di essere fuori mercato in pochissimo tempo...io lascerei, perdere; se uno già parte con il nasino all’insù disdegnando le low cost quando ormai ci sta gente di 35 anni con 10k ore e 5-6 mila a sinistra che ha un’attimino più mercato...
fulminn is offline  
Old 13th Nov 2018, 11:40
  #37 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,987
Originally Posted by bulldog89 View Post


Ma in quale mondo....forse l’impiegato che passa 8 ore al giorno davanti a un computer per tutta la vita...a 1500€/mese quando va bene. Chi lavora in realtà produttive, servizi, promoter e chi più ne ha più ne metta lavora ormai H24 7/7 365 con stipendi da quinto mondo e magari anche in somministrazione.

Il mondo del lavoro è cambiato enormemente anche al di fuori del mondo aeronautico, e che tu ci creda o meno specialmente per un ragazzo giovane l’aviazione moderna non è assolutamente il peggior posto dove finire.
Io parlo del mondo di tutti i giorni. Il mio vicino di casa metalmeccanico, sta cercando qualcuno al tornio 2000 al mese, se fai i turni, di più. Solo un piccolo esempio. Non dico che fare il pilota è un pessimo mestiere ma che ci sono pro e comtro in tutti i lavori e fare il pilota oggi non ha per nulla tutto questo gran gap rispetto a tanti altri lavori cheti lermettono di vivere una vita normale
mau mau is offline  
Old 13th Nov 2018, 12:42
  #38 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,344
Originally Posted by bulldog89 View Post


Ma in quale mondo....forse l’impiegato che passa 8 ore al giorno davanti a un computer per tutta la vita...a 1500€/mese quando va bene. Chi lavora in realtà produttive, servizi, promoter e chi più ne ha più ne metta lavora ormai H24 7/7 365 con stipendi da quinto mondo e magari anche in somministrazione.

Il mondo del lavoro è cambiato enormemente anche al di fuori del mondo aeronautico, e che tu ci creda o meno specialmente per un ragazzo giovane l’aviazione moderna non è assolutamente il peggior posto dove finire.
Ma ancora con ‘sta storia che visto che fuori c’è l’inferno bisogna sempre adeguarsi ed “evolversi”? Queste argomentazioni hanno francamente fracassato i maroni; hai un’idea di cosa sia successo all’aviazione civile negli ultimi 15 anni dal punto di vista normativo, operativo e contrattuale?
In questo caso poi non stiamo parlando di un ventenne in cerca del primo ingaggio, ma di un Professionista 45enne con esperienza in più ambiti dell’aviazione civile e non, le priorità e le esigenze sono diverse, direi che quelle di mau mau sono del tutto plausibili.
EI-PAUL is offline  
Old 13th Nov 2018, 13:38
  #39 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Italy
Age: 31
Posts: 197
Originally Posted by EI-PAUL View Post


Ma ancora con ‘sta storia che visto che fuori c’è l’inferno bisogna sempre adeguarsi ed “evolversi”? Queste argomentazioni hanno francamente fracassato i maroni; hai un’idea di cosa sia successo all’aviazione civile negli ultimi 15 anni dal punto di vista normativo, operativo e contrattuale?
In questo caso poi non stiamo parlando di un ventenne in cerca del primo ingaggio, ma di un Professionista 45enne con esperienza in più ambiti dell’aviazione civile e non, le priorità e le esigenze sono diverse, direi che quelle di mau mau sono del tutto plausibili.
Non mettermi in bocca parole che non ho mai detto. Io ho semplicemente fatto notare che l’uscire dall’aviazione non comporta automaticamente un lavoro 9-18, ronfate nel proprio letto e compagnia bella.
Che questo significhi che bisogna adeguarsi alla “guerra al ribasso” è una conclusione che hai tratto tu. Se è quello che si capisce dal mio post evidentemente ho scritto male.

Mi trovo (purtroppo) d’accordissimo con mau mau quando dice che il gap rispetto a lavori “tradizionali” sia abbastanza limitato, ma visto quanto viene offerto dal mercato del lavoro alle nuove generazioni non c’è da stupirsi se gli attuali contratti per personale navigante vengano accettati senza fiatare dalle new entry.

@mau mau: senza alcuna polemica...se mi mandassi i contatti di chi cerca il tornista in privato mi faresti un favore. Ho vari amici sotto i 30 anni che non trovano nulla.
bulldog89 is offline  
Old 13th Nov 2018, 14:46
  #40 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,987
I tuoi amici di dove sono? Appena ribecco Graziano in palestra chiedo che requisiti desidera e ti faccio sapere, adesso è in ferie a Malaga (beato lui). Ho anche una commercialista che cerca impiegata con esperienza e un altro amico che cercava qualcuno nelle lavorazioni metalliche, cancellate, lamiere. Ma non sono mica un collocamento
mau mau is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2021 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.