Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Due chiacchiere tra piloti

Due chiacchiere tra piloti

Old 3rd Nov 2016, 07:34
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 930
Due chiacchiere tra piloti

Salve apro questo trd per creare un contenitore tecnico /operativo dove postare argomenti interessanti riguardanti il nostro lavoro
Inizio con questo che dalle parti del Middle East un argomento caldo

http://www.skybrary.aero/index.php/Callsign_Confusion_(SKYclip)?utm_source=SKYbrary&utm_campaig n=e86bc50070-441_SKYclips_Callsign_02_11_2016&utm_medium=email&utm_term=0 _e405169b04-e86bc50070-276545289
Ramones is offline  
Old 6th Nov 2016, 11:33
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2010
Location: I wish I knew
Posts: 250
EASA FCL

A cosa serve una licenza emessa in un paese aderente all'EASA quando, per lavorare in un'altro paese sempre EASA, sono obbligato a convertirla in quella dell'altro paese causa fallimento di accordi tra paesi in materia di " un pezzo di carta comune a tutti " che rende le cose estremamente difficili ad aziende di una certa dimensione, con costi non indifferenti ovviamente a carico del singolo.
South Prince is offline  
Old 6th Nov 2016, 11:48
  #3 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 930
Originally Posted by South Prince View Post
EASA FCL

A cosa serve una licenza emessa in un paese aderente all'EASA quando, per lavorare in un'altro paese sempre EASA, sono obbligato a convertirla in quella dell'altro paese causa fallimento di accordi tra paesi in materia di " un pezzo di carta comune a tutti " che rende le cose estremamente difficili ad aziende di una certa dimensione, con costi non indifferenti ovviamente a carico del singolo.
Hai perfettamente ragione easa ha fallito in tutto , doveva semplificare e invece ha complicato, doveva standardizzare e ha "diversificato
Che dire ,lo specchio di una Europa assolutamente non unita ne integrata
Ramones is offline  
Old 10th Nov 2016, 14:37
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2010
Location: Maun
Age: 56
Posts: 122
Interessante questo commento sulle licenze EASA, ne parlavo proprio qualche giorno fa con un pilota sudafricano in possesso di licenze EASA ma che difficilmente riuscira' a trovare un lavoro in Europa vista la sua non appartenenza ad uno stato europeo, non si crucciava piu' di tanto perche' potra' convertire la licenza EASA in sudafricana abbastanza facilmente e con poca spesa. Io invece, in possesso di licenza sudafricana e del Botswana se volessi convertire una delle due in EASA mi toccherebbe ridare tutti gli esami teorici e mi hanno anche parlato di un cospicuo esbordo di euri!!! Come si dice due pesi e due misure, grazie EASA!!!
abezzi is offline  
Old 10th Nov 2016, 14:49
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,343
Originally Posted by abezzi View Post
Interessante questo commento sulle licenze EASA, ne parlavo proprio qualche giorno fa con un pilota sudafricano in possesso di licenze EASA ma che difficilmente riuscira' a trovare un lavoro in Europa vista la sua non appartenenza ad uno stato europeo, non si crucciava piu' di tanto perche' potra' convertire la licenza EASA in sudafricana abbastanza facilmente e con poca spesa. Io invece, in possesso di licenza sudafricana e del Botswana se volessi convertire una delle due in EASA mi toccherebbe ridare tutti gli esami teorici e mi hanno anche parlato di un cospicuo esbordo di euri!!! Come si dice due pesi e due misure, grazie EASA!!!
Purtroppo quello che ha scritto Ramones terribilmente vero, ad ora EASA ha fatto esattamente il contrario di quel che si proponeva, doveva semplificare ed invece ha incasinato molte cose, doveva standardizzate ma di standardizzazione per ora se ne vede poca.
EI-PAUL is offline  
Old 10th Nov 2016, 20:57
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2003
Location: ? ? ?
Posts: 2,277
Un altro carrozzone dove mandrie di burocrati mungono a man bassa
Come a Bruxelles et similia
Henry VIII is offline  
Old 11th Nov 2016, 17:12
  #7 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 930
Originally Posted by Henry VIII View Post
Un altro carrozzone dove mandrie di burocrati mungono a man bassa
Come a Bruxelles et similia
E a tal Carozzone si ovviamente aggiunto un figlio "famoso" della aviazione italiana ..... uno a cui ogni porta viene aperta
Ramones is offline  
Old 12th Nov 2016, 04:24
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: World
Posts: 491
Ma dai...il progetto quindi di farne un grande manager sta andando avanti...

Originally Posted by Ramones View Post
E a tal Carozzone si ovviamente aggiunto un figlio "famoso" della aviazione italiana ..... uno a cui ogni porta viene aperta
joe falchetto 64 is offline  
Old 12th Nov 2016, 05:33
  #9 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 930
Originally Posted by joe falchetto 64 View Post
Ma dai...il progetto quindi di farne un grande manager sta andando avanti...
Lui pu fare tutto nato con il "dono "
Ramones is offline  
Old 14th Nov 2016, 05:25
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2011
Location: Reup
Posts: 130
Ma di chi stiamo parlando?
Arewerunning is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright 2021 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.