Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Alitalia Cadet Program 2016

Alitalia Cadet Program 2016

Reply

Old 21st Dec 2015, 16:02
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 97
Alitalia Cadet Program 2016

Salve a tutti, oggi Alitalia ha annunciato che assumeranno 24 piloti in seguito al programma cadet per diventare a tempo indeterminato FO sui regional skyliner.
C'è scritto che hanno raggiunto un accordo con unicredit per un finanziamento agevolato ma il punto è quanto costerà il tutto?
edhelms is offline  
Reply With Quote
Old 22nd Dec 2015, 09:17
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2012
Location: overwing exits
Posts: 224
ma con tutti i ragazzi italiani in cerca di lavoro, proprio un corso di cadet dovevano fare?
snak is offline  
Reply With Quote
Old 22nd Dec 2015, 20:42
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2012
Location: overwing exits
Posts: 224
aprire altrettante posizioni a ragazzi già possessori di licenza o experienced?
snak is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 11:32
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,940
aprire altrettante posizioni a ragazzi già possessori di licenza o experienced
Eh ma così il guadagno dove sta?
mau mau is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 13:05
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,940
Si!
Ma per curiosità, il corso quanto costa quindi?
mau mau is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 15:13
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,940
Quindi i piloti di linea non AZ che ad oggi fanno gli istruttori di volo in molti aec e che costano al pari di tutti gli altri colleghi istruttori, sono tutti scemi oppure i piloti az valgono il doppio o il quadruplo rispetto a costoro?
Ma a prescindere da questo dubito fortissimamente che az non ci guadagni nulla da questa operazione, figuriamoci se lo fa in rimessa.
Beh certo, se paga il personale 4 volte quello che vale, magari hai anche ragione.


Detto questo comunque non fraintendere ford, io plaudo l'iniziativa AZ. Solo non vogliatela far passare quasi come un onere anzichè una forma di guadagno su aspiranti giovani. Tra l'altro ancora mi sfugge cosa ci sia di così bello preferire piloti incapaci (se non per addestrarli a fare le scimmiette cioè quello che un pilota mpl è a mio avviso) piuttosto che prendere piloti esperti, ma questa mia domanda la si può estendere a moltissime altre compagnie.
mau mau is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 15:57
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2009
Location: Italy
Posts: 360
Mau il vantaggio è quello di poter formare "scimmiette" non pensanti, a cui Va tutto bene, specialmente le condizioni lavorative e contrattuali !
Questo Sopratutto quando non hanno bisogno di comandanti, altrimenti assumerebbero f/o con esperienza sulla macchina e/o di linea , che sicuramente non farebbero fatica a trovare e darebbero un contributo professionale e umano certamente infinitamente maggiore.
One thousand is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 18:09
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 577
..e' una pura operazione commerciale...allineata alla filosofia low cost. La filosofia è sempre la stessa, personale che costa poco e che "sta zitto e pedala"....mentre la stessa Az ha fior fior di professionisti tra i cassaintegrati che sono stati costretti a riciclarsi altrove, e altrettanto fior fior di professionisti esperti sono in giro per il mondo.

Il tutto condito con un "fantastico" prestito a interesse agevolato così anche le banche sono contente, per finire al contratto proposto poi, quello cityliner su cui sarebbe meglio stendere un velo pietoso. Costo del corso più o meno vecchia skymaster

Che tristezza....un lavoro ufficialmente FINITO

Last edited by liftman; 23rd Dec 2015 at 18:21.
liftman is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 21:20
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2005
Location: Italy
Posts: 577
...no, sono semplicemente ragazzi con la fortuna di avere genitori alle spalle che si possono permettere le rate del prestito, tutto qui....per quanto riguarda la "praticità" di addestrare inesperti....una volta c'era una cosa che si chiamava "selezione"... venivi convocato test simulatore, se andavi bene ok altrimenti arrivederci e grazie...poi SOP di compagnia le studiavi se le applicavi bene altrimenti arrivederci e grazie....è sempre stato così finché poi "magicamente" ci si è accorti che avere esseri "pensanti" la davanti non era produttivo, ne tantomeno "economico" ( per gli interessi della compagnia).....riguardo la facile ironia sul contratto mah...nessuno è così stupido da voler iniziare come com.te di B777, ma la realtà è che quella che era una professione pagato il giusto, o forse troppo, ora è diventata una corsa al ribasso grazie a low cost e compagnia bella a cui anche le major, invece ci contrastare il fenomeno, si sono allienate.

Risultato? equipaggi stanchi, stressati, spremuti per benino e con la professionalità andata a farsi friggere in nome del dio denaro.

Tanto non succede mai nulla no?

Last edited by liftman; 23rd Dec 2015 at 21:41.
liftman is offline  
Reply With Quote
Old 23rd Dec 2015, 22:06
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 985
Quindi i piloti di linea non AZ che ad oggi fanno gli istruttori di volo in molti aec e che costano al pari di tutti gli altri colleghi istruttori, sono tutti scemi oppure i piloti az valgono il doppio o il quadruplo rispetto a costoro?
Ma a prescindere da questo dubito fortissimamente che az non ci guadagni nulla da questa operazione, figuriamoci se lo fa in rimessa.
Beh certo, se paga il personale 4 volte quello che vale, magari hai anche ragione.
Mau, credo che il punto espresso da FORD non sia tanto un giudizio di merito professionale, quanto piuttosto una differenza di costo "operativa" tra un istruttore di Aec ed un istruttore di una Compagnia aerea. L'istruttore di Aec produce istruendo, quello di una Compagnia aerea è un pilota che produce volando, tenerlo a terra (o al SIM) a fare istruzione lo rende "improduttivo", quanto meno a livello tangibile, e quindi costa di più.

Detto questo, come al solito secondo me la verità sta nel mezzo. Sicuramente è vero che al momento, in Alitalia, non servono Comandanti. Probabilmente, dato il numero di primi ufficiali anziani che - vista la loro esperienza - sarebbero già pronti domani al comando, non ne serviranno per i prossimi anni. Assumere quindi piloti esperti (per scovare quelli meno bravi basta una selezione seria) non solo diventa inutile ma anche dispendioso, visto che nessuno accetterebbe le condizioni attuali.
Di qui la praticità di avere un cadet program, che non solo è un'operazione Commerciale, non solo forma i giovani a propria immagine e somiglianza (non ci trovo nulla di sbagliato ... anche se l'MPL qualche dubbio me lo lascia) ma introduce una nuova generazione di piloti che, volenti o nolenti, accetteranno un contratto non in linea col mercato e non si lamenteranno, almeno all'inizio e sin quando non si saranno veramente stancati.

Riguardo all'MPL poi ... io con qualche giovane collega uscito da un MPL ho volato. Nulla da ridire, anzi. Pensando al futuro però, il fatto che la prossima generazione di Comandanti avrà nel proprio bagaglio culturale di basic flight solamente 90 ore di basico delle quali solamente 5 (nel migliore dei casi) su un bimotore classico a fare un pó di stick and rudder ... beh non so a voi, ma a me un pó inquieta.

Just my 2 cents.

Last edited by EI-PAUL; 23rd Dec 2015 at 22:24.
EI-PAUL is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 05:56
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: World
Posts: 419
Io sono uno di quelli in giro per il mondo. Lascio ad altri le discussioni sulle varie sfaccettature della questione, che non mi appassiona punto. AZ come LH piuttosto che BA o IB e' nel pieno diritto di programmare il proprio training come meglio gli aggradi. Piuttosto sarebbe interessante confrontare le prospettive di chi oggi dovesse essere assunto in BA con esperienza pregressa e con un certo numero di ore di volo sul minibus... Il corso comando del 2017 non è ancora stato assunto. Ecco questo da una misura della distanza abissale tra le di realtà industriali.
Per finire un commento che forse meriterebbe di essere ospitato nel magnifico e approfondito forum di biscotti e salatini: ho appena volato con AZ da passeggero pagante (4 ticket) su una destinazione LR dalla quale scrivo. Sono Skyteam Elite Plus, ma tralascio vari commenti sul servizio in volo, francamente in Y imbarazzante...suggerisco ai colleghi di darsi una sonora mossa perché la prossima volta i miei xmila euro li spendo via CDG o AMS.
Auguri ed Happy landings
joe falchetto 64 is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 08:26
  #12 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 985
Originally Posted by joe falchetto 64 View Post
Per finire un commento che forse meriterebbe di essere ospitato nel magnifico e approfondito forum di biscotti e salatini: ho appena volato con AZ da passeggero pagante (4 ticket) su una destinazione LR dalla quale scrivo. Sono Skyteam Elite Plus, ma tralascio vari commenti sul servizio in volo, francamente in Y imbarazzante...suggerisco ai colleghi di darsi una sonora mossa perché la prossima volta i miei xmila euro li spendo via CDG o AMS.
Auguri ed Happy landings
Occhio Joe, rischi che ti facciano membro onorario 😬
Auguri!
EI-PAUL is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 08:34
  #13 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 610
Originally Posted by joe falchetto 64 View Post
Io sono uno di quelli in giro per il mondo. Lascio ad altri le discussioni sulle varie sfaccettature della questione, che non mi appassiona punto. AZ come LH piuttosto che BA o IB e' nel pieno diritto di programmare il proprio training come meglio gli aggradi. Piuttosto sarebbe interessante confrontare le prospettive di chi oggi dovesse essere assunto in BA con esperienza pregressa e con un certo numero di ore di volo sul minibus... Il corso comando del 2017 non è ancora stato assunto. Ecco questo da una misura della distanza abissale tra le di realtà industriali.
Per finire un commento che forse meriterebbe di essere ospitato nel magnifico e approfondito forum di biscotti e salatini: ho appena volato con AZ da passeggero pagante (4 ticket) su una destinazione LR dalla quale scrivo. Sono Skyteam Elite Plus, ma tralascio vari commenti sul servizio in volo, francamente in Y imbarazzante...suggerisco ai colleghi di darsi una sonora mossa perché la prossima volta i miei xmila euro li spendo via CDG o AMS.
Auguri ed Happy landings
OT ai tuoi ex colleghi purtroppo del servizio e di come ti senti trattato a bordo non frega nulla .
Sempre OT :
Le personcine come me che entrano come DEC in compagnie come Korean , Emirates , Ethiad ( ps padrona di AZ) Qatar , Che hanno flotte 10 volte più grandi di AZ dove viene seguito uno standard di compagnia molto stretto e che a livello training sono anni luce avanti , quindi non sarebbero in grado di imparare lo standard AZ ?
Buongiorno Buon Natale a tutti e un imbocca al Lupo ai futuri cadet AZ almeno troveranno lavoro ( pagando e venendo pagati ) di n Italia.
Ps fatemi sapere quanti figli amici degli amici e nipoti ci saranno nel primo corso😎😎😎😂😂😂😂
Ramones is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 12:18
  #14 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2009
Location: Italy
Posts: 360
Il tutto magari alle spalle di qualcuno che è stato licenziato e percepisce ancora la cassaintegrazione . Che fenomeni che ci sono nel management !
Per risparmiare 2 spiccioli sugli stipendi, chissà cosa costerá in gomme e benzina questa genialata!

Last edited by One thousand; 24th Dec 2015 at 12:29.
One thousand is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 14:48
  #15 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 610
Originally Posted by I-FORD View Post
ramones
come dicevamo adesso e per i prossimi anni di DEC non ne abbiamo bisogno, ne abbiamo 600 in servizio, altrettanti sono i ff/oo che in un paio di mesi possono diventarlo ed un paio di cento sono gli ex-AZ gia selezionati addestrati e provati che in un paio di giorni potrebbero rientrare al posto che era loro. Se invece sei interessato ad un posto da copilota in Cityliner a 2500 euro al mese saresti senz'altro accolto a braccia aperte, temo pero che la cosa non ti interessi. Questo e' il genere di personale di cui non oggi ma nel prossimo futuro avremo bisogno, formarselo in casa o assumere dei piloti gia titolati con qualche centinaio di ore di volo su SEP e MEP costa piu o meno lo stesso, quindi tanto vale...
Grazie Ford
non sono interessato purtroppo è da un po che sono Cpt (immeritatamente)e non so se mi conviene tornare a dx anche perché forse non sarei a livello sufficiente richiesto dallo standard AZ
Grazie per avermi ricordato che ci sono (erano) centinaia di Cpt AZ in CIGS ( chissà chi li ha messi lì?)
Alcuni mi sa ' che li conosco altri li ho incontrati in varie compagnie all estero Buon Natale
ps buon lavoro al nuovo DOV ex Ethiad
Ramones is offline  
Reply With Quote
Old 24th Dec 2015, 15:16
  #16 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2015
Location: Homeless
Posts: 32
Che il costo di formazione tra piloti già in possesso di licenze che dovrebbero effettuare solo il type rating, e altri che al massimo hanno il ppl, sia uguale mi pare qualcosa assolutamente impossibile da affermare. A meno che i cadetti non debbano pagare tutto il training ( ma si paga o non si paga?) e allora ha senso visto che c'è una guadagno diretto dall'addestramento.
cbr58 is offline  
Reply With Quote
Old 25th Dec 2015, 01:42
  #17 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: World
Posts: 419
Originally Posted by EI-PAUL View Post
Occhio Joe, rischi che ti facciano membro onorario 😬
Auguri!
Ne ho lette così tante di castronerie tecniche su quel forum che diventar senior member sarebbe un altro traguardo per la mia carriera. Auguroni anche a te e a tutti quelli che come noi prestano la loro opera in varie compagnie in giro per il globo terracqueo. Auguri anche ai colleghi (ex) di AZ. Mi permetto solo di dire che in una abusata ottica di "total Quality " , se un "frequent traveler" (quale sarei io) con in tasca una skyteam elite plus card (e quindi uso a volare con varie compagnie skyteam) trova da ridire su un servizio basico su un volo tutto sommato abbastanza corto...beh allora si capisce molto bene come mai, purtroppo, ad AZ non servano risorse . Non sono contro i "cadet program" che anzi suggerisco...ma forse non in una compagnia che come prospettiva offre una esperienza professionale su E 170/190 con prospettive di comando a lungo termine e con una retribuzione un poco imbarazzante. Di nuovo auguri a tutti. Ciao .
joe falchetto 64 is offline  
Reply With Quote
Old 25th Dec 2015, 02:26
  #18 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2005
Location: WORLD
Age: 48
Posts: 937
Auguri JF ! Che c'e' le tre noccioline o i tre canestrelli del triscount ti sono andati x traverso?
Anzi auguri a tutti !
bufe01 is offline  
Reply With Quote
Old 26th Dec 2015, 16:07
  #19 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 610
Originally Posted by 30N30W View Post
Con tutti quelli che sono dovuti espatriare e altri ancora senza lavoro:

Titolo posizione Alitalia Cadet Pilot 2016
Descrizione posizione


Alitalia Cadet Pilot Program 2016: Il corso della durata di due anni si svolge presso la Flight Training Academy di Alitalia, per alcune fasi del corso Alitalia si avvale della collaborazione di Etihad negli Emirati Arabi Uniti. I partecipanti che completeranno con successo il corso, acquisiranno la licenza di volo prevista (MPL, Multi-Crew Pilot Licence) e verranno successivamente assunti come piloti di CityLiner, la compagnia regionale di Alitalia.

Requisiti posizione

Per poter accedere alla selezione è necessario rispondere ai seguenti requisiti

- Età: compresa tra 18 e 25 anni

- Diploma di scuola media superiore o laurea

- Ottimo stato di salute

- Ottima conoscenza della lingua Inglese (Min. Livello B2 scala CEFR o equivalente) e Italiana
Data scadenza 7/1/2016
Se guardi c'è già un trd con questo oggetto
Ramones is offline  
Reply With Quote
Old 26th Dec 2015, 16:11
  #20 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2005
Location: WORLD
Age: 48
Posts: 937
Prima si inizi a fare commenti cortesemente smentite, precisazioni e correzioni.
Altrimente sembrerebbe basti deambulare.
I-Ford poi se c fai sapere quanti soni figli togliamo ogni dubbio.
bufe01 is offline  
Reply With Quote

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us Archive Advertising Cookie Policy Privacy Statement Terms of Service