Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Possibilità senza remunerazione per un Pilota 50 con PPL SEP e 1000 ore

Possibilità senza remunerazione per un Pilota 50 con PPL SEP e 1000 ore

Old 1st Oct 2020, 09:29
  #21 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2004
Location: Just Around The Corner
Posts: 1,229
Un giorno entro ‘ nell’ ufficio di Enzo Ferrari un suo vecchio compagno di scuola e gli disse “ Prendi mio figlio a lavorare da te . Fagli fare qualcosa , qualunque cosa , anche gratis !! “
Ferrrari rispose “ Mi dispiace ma tuo figlio e’ un [email protected]@@@ne . E un [email protected]@@@@ne e’ caro a qualsiasi prezzo , anche gratis ! “
Nick 1 is online now  
Old 1st Oct 2020, 12:43
  #22 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 898
Originally Posted by EI-PAUL View Post
Prendi un vocabolario di italiano (se ne hai uno in casa) e compara le definizioni di “passatempo” e “professione”. È anche facile, le trovi entrambe sotto la lettera P.
Se poi non ti è ancora chiaro, torna che ti consiglio un buon terapeuta.
Ovviamente le mie scuse anticipate ad eurocargo per la rudezza.
e se posso permettermi anche , sempre alla lettera P , il significato di “Professionista”.
Ramones is offline  
Old 1st Oct 2020, 16:26
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: SS
Posts: 558
Originally Posted by negativeclimb View Post
Dai non ci credo, sarà venuto qui a trollarci.
Sicuro, ha lanciato il sasso ed ora guarda le onde sullo stagno
45ACP is offline  
Old 1st Oct 2020, 22:59
  #24 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2008
Location: mediterraneo
Age: 45
Posts: 40
Vabbè, volevo trollare lo ammetto!!! Ammazza quante paraculate!!!
surfino is offline  
Old 3rd Oct 2020, 06:56
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: ITALY
Age: 55
Posts: 209
Vedo che ci sono post di derisione gratuiti nei confronti di colleghi che presentano ,su altri forum , argomenti molto tecnici . Ecco, siamo arrivati all’ “homo hominis lupo “ .

Ho trovato interessantissimi gli interventi del Comandante che descrive le limitazioni nel circling,
e credo che possano spiegare, agli ‘odiatori’ , come e perché vengono utilizzate minime superiori da quasi tutte le compagnie aeree.

Mi spiace che la perdita di lavoro e la situazione precaria di chi ancora non ha raggiunto la pensione possa ridurre ad un tale stato di acidità psicologica;
come dico sempre in questi casi aglli immaturi della tastiera : “ se non hai niente di intelligente da dire, sta zitto, perché tanto non diventerai mai la Ferragni”
Daniel_11000 is offline  
Old 3rd Oct 2020, 08:52
  #26 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,762
Originally Posted by Daniel_11000 View Post
Vedo che ci sono post di derisione gratuiti nei confronti di colleghi che presentano ,su altri forum , argomenti molto tecnici . Ecco, siamo arrivati all’ “homo hominis lupo “ .

Ho trovato interessantissimi gli interventi del Comandante che descrive le limitazioni nel circling,
e credo che possano spiegare, agli ‘odiatori’ , come e perché vengono utilizzate minime superiori da quasi tutte le compagnie aeree.

Mi spiace che la perdita di lavoro e la situazione precaria di chi ancora non ha raggiunto la pensione possa ridurre ad un tale stato di acidità psicologica;
come dico sempre in questi casi aglli immaturi della tastiera : “ se non hai niente di intelligente da dire, sta zitto, perché tanto non diventerai mai la Ferragni”
Odiatori ? Vi riempite la bocca di questa parola come le brave sardine senza neanche conoscerne il significato.
EI-PAUL ha fatto una battuta e tra l'altro già qualche anno fa avevamo trattato su queste pagine la questione del circling, credo proprio inerente il testo di cui si parla su altri forum.
sonicbum is offline  
Old 3rd Oct 2020, 08:57
  #27 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,762
Originally Posted by sonicbum View Post
Odiatori ? Vi riempite la bocca di questa parola come le brave sardine senza neanche conoscerne il significato.
EI-PAUL ha fatto una battuta e tra l'altro già qualche anno fa avevamo trattato su queste pagine la questione del circling, credo proprio inerente il testo di cui si parla su altri forum.
Ecco il thread :

Presentazione libro "Handling the Circling"

E' altresì normale che quando ti confronti con una platea che per il 90% è composta da tuoi colleghi -e non da blogger appassionati- ci possano essere opinioni discordanti in merito ai contenuti che uno propone.
sonicbum is offline  
Old 3rd Oct 2020, 10:55
  #28 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 898
Tremate tremate i nocciolini son tornati
30000 piloti PROFESSIONISTI per strada ( (+famiglie) un indotto del mondo aeronautico dai lavoratori aeroportuali al catering alle agenzie di viaggio e tour operator ( +famiglia glie) e viene qualcuno a provocarci dicendo che a50 anni vuole fare il pilota per “passione” lavorando anche gratis e un “nocciolino&aperitivo sale business esperto a parlarci di circling .
sei fortunato che siamo anche troppo educati
Ramones is offline  
Old 3rd Oct 2020, 10:55
  #29 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by sonicbum View Post
Di cui è peraltro interessante anche il post #71 ......(visto che si parla di arroganza)

Last edited by RaymundoNavarro; 3rd Oct 2020 at 13:05.
RaymundoNavarro is online now  
Old 3rd Oct 2020, 17:47
  #30 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,305
Originally Posted by Daniel_11000 View Post
Vedo che ci sono post di derisione gratuiti nei confronti di colleghi che presentano ,su altri forum , argomenti molto tecnici . Ecco, siamo arrivati all’ “homo hominis lupo “ .

Ho trovato interessantissimi gli interventi del Comandante che descrive le limitazioni nel circling,
e credo che possano spiegare, agli ‘odiatori’ , come e perché vengono utilizzate minime superiori da quasi tutte le compagnie aeree.

Mi spiace che la perdita di lavoro e la situazione precaria di chi ancora non ha raggiunto la pensione possa ridurre ad un tale stato di acidità psicologica;
come dico sempre in questi casi aglli immaturi della tastiera : “ se non hai niente di intelligente da dire, sta zitto, perché tanto non diventerai mai la Ferragni”
Caro Daniel_11000,

All’inizio ho pensato di non rispondere proprio, certo del fatto che tanto sarebbe inutile. Poi però ho pensato che non sarebbe giusto privarsi dell’occasione di esprimere il proprio punto di vista per il semplice fatto che tanto non servirà a nulla, quindi...

Lungi da me deridere qualcuno. Il mio era un commento satirico derivante peraltro da un’ argomentazione del tutto razionale la quale, come altri ti hanno fatto notare, era già stata affrontata, dibattuta e sviscerata qui, ma capisco perfettamente che ognuno possa avere una diversa sensibilità a riguardo di come viene percepita l’ironia; ecco, tutt’al più mi fa specie che un professionista preparato come te non si sia speso neanche per un minuto a cercare quella punta di razionale che c’è dietro anziché lasciarsi andare a commenti stile Novella 2000, ma tant’è.

Prima di argomentare il razionale, una dovuta premessa: il libro in questione l’ho acquistato e letto (come si può anche evincere dalla discussione del 2016) ed anch’io l’ho trovato interessantissimo. Certamente è un testo culturalmente stimolante e pieno di storicità aeronautica da tenere sul comodino della camera da letto o nella propria biblioteca personale; nel 2016 però, con RNAV GNSS, GBAS e SBAS ormai acquisite era un pò come leggere la metafisica di Aristotele, lettura bellissima e piena di interessanti spunti, ma forse un pò fuori dal tempo.

Passiamo ora al razionale.
Qui dentro c’è gente che, negli ultimi 10/15 anni, è stata sul pezzo tutti i santi giorni ed ha addestrato materiale umano spesso tutt’altro che adatto (non per proprie colpe, bensì altrui) cercando di trasformarlo - nell’arco di 12 Simulatori e 40 tratte di LT - in qualcosa che somigliasse il più possibile ad un Professionista e non ad un semplice “gestore di sistemi”, come la maggior parte degli attuali sillabi addestrativi vorrebbe.
Come e perché vengano utilizzate minime superiori da quasi tutte le compagnie aeree, all’epoca, era già assodato. Il fatto che alcune minime di circling così come alcune minime di procedura NPA abbinate alla rispettiva visibilità non permettano di concludere un avvicinamento era già lapalissiano, durante il LT veniva e viene affrontato in 3 minuti, senza ricorso alla trigonometria ed al regolo ma grazie ad un paio di semplici conversioni, quindi - per praticità - diventa un mero problema di decision making.

La teoria che ne scaturisce è indubbiamente interessante, ma diventa un mero esercizio di retorica dei numeri, che nel panorama moderno riveste un’importanza statistica del tutto marginale sia ai fini della formazione che della sicurezza, sebbene sembra che molti vogliano far credere il contrario.

Dovessi dare un’ ordine di priorità all’argomento, esso si attesterebbe probabilmente attorno agli ultimi posti.

Gli argomenti veramente importanti ai fini della sicurezza sono altri. A partire dalla necessità di tornare a selezionare, proseguendo con l’esigenza di ampliare ed uniformare i Sillabi formativi (e qui riguardo agli argomenti da affrontare potremmo sbizzarrirci), fino ad arrivare all’importanza di regolare universalmente i limiti d’impiego.

Qui c’è gente che, per evidenziare le lacune nei succitati argomenti, ci ha messo e rimesso molto del suo, sia in termini di tempo che di carriera. E che ogni volta che ha chiesto un minimo di partecipazione ai colleghi su argomenti strategici per il futuro della Professione ha trovato davanti a se il deserto dei tartari. Salvo però poi vedere una vis polemica senza precedenti di fronte ad argomenti che - ai fini pratici - contano meno di zero, come questo per l’appunto. In questo senso quindi non mi stupisce affatto il tuo commento così “tranchant”.

Sia ben chiaro, nessuno mette in discussione il fatto che divulgare argomenti di cultura Aeronautica in una platea di profani da parte di chi ha vissuto l’ambiente aeronautico più di qualche anno fa (ma che non ha evidentemente il polso della situazione riguardo al momento attuale) sia qualcosa di auspicabile oltre che conveniente.

Asserire però che questi argomenti rivestano un’importanza quasi strategica ai fini della sicurezza stona un pò, sia in una platea di profani che, soprattutto, in una platea di Professionisti, e soprattutto lì dove argomenti di importanza ben più importante sono stati snobbati e continuano ad esserlo dai più, facendo spallucce. Spero quindi che ora capirai la mia comprensibile - seppur forse da parte tua non giustificabile - vena ironica.

Quello che invece non comprendo è cosa c’entri la citazione “homo homini lupus”.

Il sarcasmo riguardo “all’acidità psicologica” derivante dal periodo, quello sì mi sembra gratuito ed inappropriato, e lo rimando gentilmente al mittente.
Un caro saluto.

EI-PAUL is offline  
Old 5th Oct 2020, 06:30
  #31 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: ITALY
Age: 55
Posts: 209
Caro Paul, ti devo delle scuse sinceramente e pubblicamente.

Sono ricaduto nello stesso errore degli odiatori, che tanto depreco.
Ma era tale il mio risentimento nel vedere utilizzare un intervento di un’altra Persona su un altro forum allo scopo di deridere bonariamente quel forum,
che ho utilizzato io stesso delle frasi cattive e sicuramente inappropriate nei tuoi confronti.

Io stesso ho comprato il libro, e seppur considerandolo interessante, l’ho trovato dispersivo per il fatto che ipotesi, analisi e tesi
erano tutte consolidate in una unica parte, mentre avrei preferito che l’analisi matematica fosse segregata in una appendice ,
al fine di non appesantire la lettura , mascherando involontariamente le conclusioni finali.

Ne approfitto per un suggerimento a tutti i partecipanti a questo forum : io , e sicuramente quasi tutti noi, leggiamo l’ “altro” forum .
Non sono un integralista, e talvolta trovo molto interessanti anche alcuni 'loro' thread o alcuni 'loro' post (ci sono dei veri esperti anche su 'quel' forum !) ;
ecco , se trovo qualcosa di veramente idiota, passo via, non mi curo, non perdo tempo, forse ho passato da tempo l’età in cui ci si scalda per un nonnulla.
Certo, se vedo qualcosa in cui sono – o sono stato- coinvolto personalmente , ecco, allora studio, valuto ed eventualmente commento ,
ma se leggo delle pure cagate, sposto il piede per non sporcarmi

Daniel_11000 is offline  
Old 5th Oct 2020, 08:49
  #32 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,762
Originally Posted by Daniel_11000 View Post

Ne approfitto per un suggerimento a tutti i partecipanti a questo forum : io , e sicuramente quasi tutti noi, leggiamo l’ “altro” forum .
Non sono un integralista, e talvolta trovo molto interessanti anche alcuni 'loro' thread o alcuni 'loro' post (ci sono dei veri esperti anche su 'quel' forum !) ;
ecco , se trovo qualcosa di veramente idiota, passo via, non mi curo, non perdo tempo, forse ho passato da tempo l’età in cui ci si scalda per un nonnulla.
Certo, se vedo qualcosa in cui sono – o sono stato- coinvolto personalmente , ecco, allora studio, valuto ed eventualmente commento ,
ma se leggo delle pure cagate, sposto il piede per non sporcarmi
Ciao Daniel,

io, e credo tanti altri che scrivono qui, hanno sempre sostenuto che su quello che chiamiamo amabilmente "il blogghetto" ci siano oggi come ci sono stati in passato svariati contenuti interessanti e assolutamente degni di nota.
Il grosso problema risiede però nel fatto che negli anni alcuni assurdi personaggi hanno creato un enorme livello di animosità su quelle pagine andando a scrivere post altamente offensivi per la categoria tutta dei naviganti ed il guaio è che spesso detti personaggi erano e tuttora sono amministratori o moderatori del sito stesso.
Come potrai notare la loro linea "editoriale" già nell'era pre-covid degli ultimi mesi era notevolmente cambiata e gli attacchi a gamba tesa sulle questioni di piloti e aa/vv venivano sorvolati. La cosa "divertente" è che oggi fanno pure pubblicità ai testi scritti dai piloti o che riguardano gli stessi.
Purtroppo il passato si cancella difficilmente e, quel forum, alla fin fine era e resterà poco più che un travel blog con forse 2/3 colleghi che buttano di tanto in tanto qualche concetto tecnico ad uso e consumo di chi spero sia realmente interessato alle risposte.
sonicbum is offline  
Old 5th Oct 2020, 13:04
  #33 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,305
Originally Posted by Daniel_11000 View Post
Caro Paul, ti devo delle scuse sinceramente e pubblicamente.

Sono ricaduto nello stesso errore degli odiatori, che tanto depreco.
Ma era tale il mio risentimento nel vedere utilizzare un intervento di un’altra Persona su un altro forum allo scopo di deridere bonariamente quel forum,
che ho utilizzato io stesso delle frasi cattive e sicuramente inappropriate nei tuoi confronti.

Io stesso ho comprato il libro, e seppur considerandolo interessante, l’ho trovato dispersivo per il fatto che ipotesi, analisi e tesi
erano tutte consolidate in una unica parte, mentre avrei preferito che l’analisi matematica fosse segregata in una appendice ,
al fine di non appesantire la lettura , mascherando involontariamente le conclusioni finali.
Daniel, se può confortarti io “errori” simili (se così li vogliamo chiamare) continuo a commetterne ogni giorno, a dispetto di chi dice che crescendo - o forse invecchiando - si dovrebbe diventare più saggi. Quindi comprendo perfettamente il tuo sentimento e soprattuto apprezzo una dote innata, quella di saper tornare sui propri passi. Le scuse sono ovviamente accettate, se mai ce ne fosse il bisogno, e con immutata stima nei confronti di un collega secondo me tra i più tecnicamente preparati nella nostra “piccola comunità” professionale.

EI-PAUL is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.