Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Skymates o Bartolini?

Skymates o Bartolini?

Old 13th Jul 2017, 10:56
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 127
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Skymates o Bartolini?

Ciao ragazzi,

Avendo un low budget ho puntato queste due scuole molto rinomate. Mi consigliate più Skymates in Texas per poi convertire in Europa o Bartolini in Polonia che è buona ma non mi ispira più di tanto?. Grazie
edhelms is offline  
Old 13th Jul 2017, 11:59
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Skymates in USA tutta la vita. Polonia????
mau mau is offline  
Old 13th Jul 2017, 12:06
  #3 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 127
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Dove mi consiglieresti di fare le conversioni in Europa una volta finite le licenze in USA? E' vero che le procedure strumentali in USA sono molto diverse da quelle europee?
edhelms is offline  
Old 13th Jul 2017, 21:59
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Sono diverse ma nemmeno cosi tanto, io usavo le ASA e il layout era diverso ma abituarmi alle jeppesen ha richiesto poco tempo. Io dopo le licenze USA per convertirle ho fatto l'atpl teorico in UK (11 mesi) e la parte pratica in Grecia (4 giorni incluso il checkride)
mau mau is offline  
Old 14th Jul 2017, 00:07
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2014
Location: Italy
Posts: 175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
mau mai perché il sorrisino sulla Polonia? Potresti riportarci qualche valutazione?
Io ho avuto molti feedback positivi sulla Polonia E sopratutto sulla scuola citata.
(Non è in tono polemico)
Jolax is offline  
Old 14th Jul 2017, 08:21
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Perchè sorrido??! Paragonare l'aviazione USA, (dove è nata), con quella polacca e mi chiedi perchè rido?? Polonia.... Paese notoriamente famoso per l'aviazione Scusa ma a me viene da ridere, i brevetti li ho finiti molti molti anni fa, ma personalmente in Polonia andrei solo per andare a f....ga e basta. USA tutta la vita.
mau mau is offline  
Old 14th Jul 2017, 08:56
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 52
Posts: 579
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by mau mau View Post
Perchè sorrido??! Paragonare l'aviazione USA, (dove è nata), con quella polacca e mi chiedi perchè rido?? Polonia.... Paese notoriamente famoso per l'aviazione Scusa ma a me viene da ridere, i brevetti li ho finiti molti molti anni fa, ma personalmente in Polonia andrei solo per andare a f....ga e basta. USA tutta la vita.
Beh, il fatto che l'aviazione sia nata negli usa ( !!! mica tanto) non significa che in Polonia non sappiano volare.
Personalmente non conosco ne ho idea chi siano , ma ritengo che la scelta debba essere fatta su presupposti diversi.
Posso invece testimoniare che negli usa ci sono istruttori che se aprissero un autolavaggio invece di " tentare" di volare sarebbe meglio.
Inoltre, il fatto di appartenere ad un trto blasonato, non da la certezza di competenza.
Anche lì, ci sono istruttori ed istruttori. ......l'ottimo sarebbe poter avere dei feedback .
Saluti ed in **** alla balena
DEVILFISH is offline  
Old 14th Jul 2017, 09:33
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Beh se per questo imparano a volare anche in Burundi, ciò nonostante non mi sentirei di consigliare una scuola di volo da quelle parti.
Io feci le mie licenze FAA alla Skymates, quindi il feedback posso darlo solo di quella scuola. E molto datato per giunta. Suppongo che da allora sia cambiato tutto, proprietario a parte (che non è poco comunque). Ciò nonostante, non mi porrei proprio nemmeno il problema se scegliere gli USA oppure la Polonia per imparare a volare. Io.
Della Polonia, che non si è mai filato nessuno, si sente parlare solo ora solo perchè si spende poco
mau mau is offline  
Old 14th Jul 2017, 10:10
  #9 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 127
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Andrò in USA, alla fine spenderò un po' di più con le conversioni ed MCC, ma alla Bartolini l'MCC è comunque escluso quindi...Almeno farò una esperienza migliore e con un inglese non polacco...
Spero solo che quando convertirò mi troverò bene cambiando "sistema" e anche in vista di un colloquio con una compagnia non abbia problemi.
edhelms is offline  
Old 14th Jul 2017, 11:04
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Non ti preoccupare, che semmai l'esperienza di volo in USA può solo aiutarti in fase di colloquio. Con qualsiasi compagnia del pianeta.
Ora sui prezzi non sono aggiornato, ma la conversione mi costò 5000€ in tutto. E ho sempre due licenze.
mau mau is offline  
Old 14th Jul 2017, 13:56
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 52
Posts: 579
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by mau mau View Post
Beh se per questo imparano a volare anche in Burundi, ciò nonostante non mi sentirei di consigliare una scuola di volo da quelle parti.
Io feci le mie licenze FAA alla Skymates, quindi il feedback posso darlo solo di quella scuola. E molto datato per giunta. Suppongo che da allora sia cambiato tutto, proprietario a parte (che non è poco comunque). Ciò nonostante, non mi porrei proprio nemmeno il problema se scegliere gli USA oppure la Polonia per imparare a volare. Io.
Della Polonia, che non si è mai filato nessuno, si sente parlare solo ora solo perchè si spende poco
Ripeto, sono personalmente a conoscenza di qualche scuola che andrebbe riconvertita in autolavaggio, ( oh ma siamo in America) quindi cercherei prima di tutto feedback affidabili e non per partito preso.
Se poi pensi alla lingua...beh vai li per l'inglese o per volare?
DEVILFISH is offline  
Old 14th Jul 2017, 14:47
  #12 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2010
Location: East Europe
Age: 42
Posts: 534
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
A prescindere dalla diatriba USA e Polonia...io ho fatto esperienza in entrambe (Skymates negli anni d'oro di Hicks quindi troppo tempo fa) in scuole...ideale è farsi un cronoprogramma che porti ad ottimizzare l'addestramento..attenzione che volare in USA è sicuramente vantaggioso ma poi troverai lavoro in Europa e dovrai ragionare con le norme EASA. Il mio consiglio è provare a volare in USA con il PPL FAA intanto...così vedi come ti trovi...poi ragiona a conti reali con quello che spendi (la vita in USA non è economicissima oggi...). La Polonia come tutti i Paesi dell'Est sta correndo...e anche l'aviazione è uno di questi settori...però non pensare adesso a MCC etc...sei solo all'inizio...parti con una esperienza in USA e poi facci sapere. Skymates si è specializzata negli ultimi anni in corsi per cinesi e vietnamiti...cash and rice!
Flyfede80 is offline  
Old 14th Jul 2017, 15:16
  #13 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2012
Location: -
Posts: 1,175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Mi trovo alla seconda e mi trovo benissimo. Una delle migliori scuole in Europa per il corso IR. E gli istruttori hanno un ottimo livello di inglese. Per quanti ce ne sono eh, a parte i proprietari, l'HoT e due normali istruttori con molta esperienza, gli altri sono italiani e un giapponese. Tutti molto bravi.
Poi ci sono ex-istruttori che sono spesso a scuola quando non volano per la loro compagnia di bandiera. Anche loro molto bravi.

L'MCC alla Bartolini non sarà pronto prima di febbraio 2018 (in via di certificazione). Il sim è di un 737 (fixed base) e in arrivo ci sarà quello di un A320.

Stavo considerando di andare in America, alla fine un anno fa sono venuto alla Bartolini dove ho fatto tutto il percorso e ad ottobre dovrei aver finito tutto. Se potessi tornare indietro rifarei lo stesso percorso senza dubbi.
RedBullGaveMeWings is offline  
Old 14th Jul 2017, 15:19
  #14 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2012
Location: -
Posts: 1,175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by mau mau View Post
Non ti preoccupare, che semmai l'esperienza di volo in USA può solo aiutarti in fase di colloquio. Con qualsiasi compagnia del pianeta.
Ora sui prezzi non sono aggiornato, ma la conversione mi costò 5000€ in tutto. E ho sempre due licenze.
Meh... un ragazzo che ha fatto PPL e HB in America ha avuto un po' di difficoltà quando è venuto a fare il CPL. Ma non faccio di tutta l'erba un fascio. Dopotutto stavo per andare in America anche io. E ci andrei per un po' di HB.
RedBullGaveMeWings is offline  
Old 14th Jul 2017, 17:09
  #15 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 127
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by RedBullGaveMeWings View Post
Meh... un ragazzo che ha fatto PPL e HB in America ha avuto un po' di difficoltà quando è venuto a fare il CPL. Ma non faccio di tutta l'erba un fascio. Dopotutto stavo per andare in America anche io. E ci andrei per un po' di HB.
Beh si, ma magari ha avuto difficoltà nel CPL in se. Non ha mai fatto CPL , IR in America quindi non si può dire se sia da attribuire all'esperienza in USA la sua difficoltà.
edhelms is offline  
Old 14th Jul 2017, 17:55
  #16 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2012
Location: -
Posts: 1,175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by edhelms View Post
Beh si, ma magari ha avuto difficoltà nel CPL in se. Non ha mai fatto CPL , IR in America quindi non si può dire se sia da attribuire all'esperienza in USA la sua difficoltà.
Ha avuto difficoltà sin dall'inizio volando VFR in Polonia, che di per se è più complicato dello spazio aereo italiano o di qualsiasi altro paese. Ci sono davvero troppe TRA, TSA e restrizioni, un sacco di aeree militari e così via. Stesso lui ha detto che volare in America per lui è stato fin troppo facile.

Magari era solo un tardone...
RedBullGaveMeWings is offline  
Old 14th Jul 2017, 18:11
  #17 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2015
Location: Italy
Posts: 127
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Ognuno fa il suo percorso, è troppo soggettiva la cosa.
edhelms is offline  
Old 14th Jul 2017, 21:32
  #18 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2014
Location: Italy
Posts: 175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
@mau mau
Su questo forum ho letto molti tuoi interventi interessanti e mi aspettavo una risposta interessante anche in questo topic. Mi auguro che la tua risposta sia solo ironica..
Io non ho mai volato negli US, quindi non posso dire nulla di negativo.
Invece ho volato in Italia, Ungheria e Canada. Viste le varie risposte sulla Polonia, lascia che dia un piccolo feedback anche io.
Ho fatto la teoria ATPL con la Bartolini. Per la mia breve esperienza posso dire che mi sono trovato molto bene e gli insegnanti erano ben preparati.
Per quanto riguarda le percentuali di placement, dando un'occhiata sui loro social, essendo in contatto con chi ha studiato lì e chi attualmente ci studia, posso dire che molte persone hanno trovato impiego in varie compagnie che assumono Low Hours.

All'utente che ha aperto il topic direi: informati il più possibile, cerca feedback da ex studenti, visita le scuole e parla con chi sta frequentando i corsi e con chi li gestisce. Purtroppo la maggior parte degli utenti ha avuto a che fare con una sola scuola e se ha avuto a che fare con più organizzazioni è perché vi è stato qualcosa che non andava con la scuola o con l'allievo..secondo me non vale la pena sottovalutare o sminuire un posto solo per sentito dire.

E mau mau: la f*** in Polonia e' notevole!
Jolax is offline  
Old 15th Jul 2017, 10:28
  #19 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2012
Location: -
Posts: 1,175
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Alla fine quello che ti conviene fare è visitare la scuola, se hai il tempo materiale a disposizione, e vedere tutto di persona.
RedBullGaveMeWings is offline  
Old 15th Jul 2017, 12:47
  #20 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 5,012
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Beh visto che mi si tira in ballo.....rispondo.
Jolax, no la risposta non è solo ironica. Se davvero volete intavolare una discussione se sia meglio imparare qualcosa in aviazione in USA rispetto alla Polonia, beh..... alzo le mani sinceramente, mi viene da ridere solo a pensare al paragone. in USA andrei a occhi chiusi altre 1000 volte per il mio training, della Polonia per quanto riguarda l'aviazione, ne sento parlare solo recentemente ed esclusivamente per i prezzi ridotti. Prima di ora, si sapeva della Polonia solo per il povero ex-Papa, per la gnocca e per l'aereo di Stato Polacco precipitato uccidendo tutte le autorità. Ma magari sono sfuggite a me tutte queste perle di aviation training polacche, non dico di no. Cmq se ad oggi qualcuno guarda la Polonia come ultimo baluardo delle scuole di volo, beh...buona fortuna. Io il consiglio l'ho dato, sta a chi è interessato raccoglierlo oppure no perché il vostro training è soltanto affare vostro, io ho già dato e da tempo :-) Io ripeto che non ci penserei nemmeno, ma se voi volete stare a guardare caso per caso, fate pure. Vi auguro in bocca al lupo.
mau mau is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2022 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.