Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Futuro dell'aviazione

Futuro dell'aviazione

Old 13th Nov 2020, 23:52
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2020
Location: Rome
Posts: 2
Futuro dell'aviazione

Salve a tutti, sono un ragazzo di 17 anni e avrei in programma appena finito il liceo di conseguire le license necessarie per diventare pilota di linea.

Tendo spesso a voler vedere tutte le sfaccettature di ciò che mi interessa dunque sono qui a chiedere a voi determinate informazioni riguardanti un argomento sul quale sicuro molti di voi sapranno molte più cose di me, dunque arriviamo al punto. Il mio dubbio era il seguente, cosa ne pensate dello sviluppo di possibili aeromobili che si pilotano "da soli" o con controllo in remoto? Io non so molto a riguardo ma non vorrei che pochi anni dopo aver iniziato a lavorare mi ritrovo con solo il mio titolo per pilotare in mano e tutti i piloti vengono mandati a casa per essere sostituti da degli aerei intelligenti.

Cosa ne pensate a riguardo? Pensate potrebbe succedere presto? Secondo voi c'è una possibilità che magari i piloti verranno addestrati in modo diverso da oggi per nuove macchine "più smart" di quelle di oggi ma non del tutto autosufficienti? Vi ringrazio in anticipo, inutile dirlo cerchiamo di tenere la crisi momentanea dovuta al covid fuori dalla discussione.
Clatcha is offline  
Old 15th Nov 2020, 10:16
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 30
Posts: 455
Fai l'università, se posso consigliarti guarda le nuove facoltà che guardano verso l'intelligenza artificiale, è il futuro. Poi a tempo perso fatti i brevetti se proprio vuoi e ti avanzano tanti soldi. Oppure sempre mentre fai l'università ti fai un bel PPL con una base solida e magari noleggi all'avio superficie vicino casa, porti a pranzo la fidanzata e la sera vai al cinema.

Spendere 60-70k minimo oggi per poi magari nella migliore delle ipotesi ipotizzabili guadagnare uno stipendio che ti permette ti pagarti la vita e il commuting e qualche vacanza, mentre fai il giro del mondo per andare al lavoro, litighi con i turni, con la manutenzione, ti fai natale fuori, salti il compleanno della fidanzata, ti trovi conguagli Irpef stellari perché non ti ha detto nessuno come fare la dichiarazione... Lascia stare.

Prenditi una bella laurea, appassionati e costruisciti un futuro stabile, a meno che non sei in Alitalia o simili dove fai poco o nulla e sei basato a casa senza sapere come funziona il mondo Reale...non ne vale più la pena.
fulminn is offline  
Old 15th Nov 2020, 10:40
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: SS
Posts: 560
Originally Posted by fulminn View Post
Prenditi una bella laurea, appassionati e costruisciti un futuro stabile, a meno che non sei in Alitalia o simili dove fai poco o nulla e sei basato a casa senza sapere come funziona il mondo Reale...non ne vale più la pena.
fulminn concordo con te sul suggerimento didattico e la realtà che molto probabilmente andrà ad affrontare nel futuro da pilota, altresì non concordo sulla parte finale e questi insulti tra piloti ripetuti ormai da molti anni sono obsoleti...
cambia metodo o cambia psicologo, insomma fai qualcosa per te stesso come essere umano perché leggendoti qui (e "sospetto" anche ti conoscerti) vivi male...
la vita è una ed esiste anche qualcosa di altro oltre al volo
45ACP is offline  
Old 15th Nov 2020, 10:47
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,830
Originally Posted by fulminn View Post
Fai l'università, se posso consigliarti guarda le nuove facoltà che guardano verso l'intelligenza artificiale, è il futuro. Poi a tempo perso fatti i brevetti se proprio vuoi e ti avanzano tanti soldi. Oppure sempre mentre fai l'università ti fai un bel PPL con una base solida e magari noleggi all'avio superficie vicino casa, porti a pranzo la fidanzata e la sera vai al cinema.

Spendere 60-70k minimo oggi per poi magari nella migliore delle ipotesi ipotizzabili guadagnare uno stipendio che ti permette ti pagarti la vita e il commuting e qualche vacanza, mentre fai il giro del mondo per andare al lavoro, litighi con i turni, con la manutenzione, ti fai natale fuori, salti il compleanno della fidanzata, ti trovi conguagli Irpef stellari perché non ti ha detto nessuno come fare la dichiarazione... Lascia stare.

Prenditi una bella laurea, appassionati e costruisciti un futuro stabile, a meno che non sei in Alitalia o simili dove fai poco o nulla e sei basato a casa senza sapere come funziona il mondo Reale...non ne vale più la pena.
Quoto ma le ultime righe sono l’apparente dimostrazione di una frustrazione latente verso AZ.

In tempo di covid chi lavora (pochi) volano una manciata di ore l’anno. Chi non lavora (molti) aspettano e sperano in un futuro migliore che ci auguriamo tutti perché il cetriolo vola sempre BBQ.


sonicbum is offline  
Old 15th Nov 2020, 11:50
  #5 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2020
Location: Rome
Posts: 2
Originally Posted by fulminn View Post
Fai l'università, se posso consigliarti guarda le nuove facoltà che guardano verso l'intelligenza artificiale, è il futuro. Poi a tempo perso fatti i brevetti se proprio vuoi e ti avanzano tanti soldi. Oppure sempre mentre fai l'università ti fai un bel PPL con una base solida e magari noleggi all'avio superficie vicino casa, porti a pranzo la fidanzata e la sera vai al cinema.

Spendere 60-70k minimo oggi per poi magari nella migliore delle ipotesi ipotizzabili guadagnare uno stipendio che ti permette ti pagarti la vita e il commuting e qualche vacanza, mentre fai il giro del mondo per andare al lavoro, litighi con i turni, con la manutenzione, ti fai natale fuori, salti il compleanno della fidanzata, ti trovi conguagli Irpef stellari perché non ti ha detto nessuno come fare la dichiarazione... Lascia stare.

Prenditi una bella laurea, appassionati e costruisciti un futuro stabile, a meno che non sei in Alitalia o simili dove fai poco o nulla e sei basato a casa senza sapere come funziona il mondo Reale...non ne vale più la pena.
Quindi perdonami, se ho capito bene ciò che mi suggerisci sarebbe seguire una facoltà sempre inerente con l'aviazione (esempio ingegneria aeronautica) e nel mentre se proprio voglio fare anche un modulare per ATPL in modo tale da avere un titolo in più qualora nel futuro i piloti non saranno più necessari? Correggimi se sbaglio, grazie buona Domenica.
​​​​​​
Clatcha is offline  
Old 15th Nov 2020, 23:07
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2019
Location: Milano (Italy)
Posts: 22
Più che degli aerei intelligenti, che sarà un problema forse nel medio/lungo termine, mi concentrerei, nella tua decisione, sullo stato attuale del mondo aeronautico (anche, ma non solo, a causa del problema Covid, che non posso evitare di menzionare). Qui sul forum troverai centinaia e centinaia di pagine, forse non è tutto oro colato ma puoi farti un’idea, considerato anche che hai ancora qualche mese di tempo per osservare come evolverà la situazione e per ragionare sulla tua decisione. I consigli che ti hanno dato qui sopra mi trovano d’accordo, comunque.
Non farti scoraggiare, ma cerca di essere più obiettivo possibile.
Grav is offline  
Old 16th Nov 2020, 07:46
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2007
Location: Roma
Age: 41
Posts: 149
Lascia perdere

Lascia stare , investi in altro , ormai è crisi nera se anche ci fosse ripresa in pochi anni si arriverà a lavorare con retribuzione da Deliveroo... ovvero a cottimo, lo stanno già facendo...

saluti
Usaf is offline  
Old 16th Nov 2020, 10:50
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,830
Originally Posted by Clatcha View Post
Quindi perdonami, se ho capito bene ciò che mi suggerisci sarebbe seguire una facoltà sempre inerente con l'aviazione (esempio ingegneria aeronautica) e nel mentre se proprio voglio fare anche un modulare per ATPL in modo tale da avere un titolo in più qualora nel futuro i piloti non saranno più necessari? Correggimi se sbaglio, grazie buona Domenica.
​​​​​​
Consiglio : università, scegli la facoltà che ti possa dare maggiori opportunità di lavoro future e, ovviamente, che comunque ti interessi.

Come è stato scritto sopra, lascia stare licenze professionali e quant'altro per un bel po' di tempo, almeno fin quando non avremo capito che fine farà la nostra categoria e per capirlo ci vorrà qualche anno.
sonicbum is offline  
Old 17th Nov 2020, 07:44
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 30
Posts: 455
Nessuna frustrazione, cercavo di solo di spiegare al nostro giovane amico come il suo futuro possa non essere roseo se intraprende questo percorso, specialmente se deve andare (come il 99,99%) a lavorare in giro per il mondo. Questo discorso vale per tutte le compagnie di bandiera, basti vedere l'ennesima rianimazione da 3 miliardi e io sono uno di quelli che è favore del salvataggio, visto che comunque come paese del G8 mi sembrerebbe assurdo non avere almeno uno straccio di compagnia di bandiera.
proprio perché questo ragazzo difficilmente finirà in aziende che non possono fallire, gli sconsiglio di buttare tanti soldi per poi rimanere col didietro per terra.
fulminn is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.