Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Thread Alitalia CAI

Thread Alitalia CAI

Old 21st Dec 2014, 20:51
  #1361 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 51
Posts: 537
Buona serata
Chiedo scusa ma su altro sito, qualcuno a ventilato, seppur con moderazione, l ipotesi di cessione cyl.
Qualcuno ne sa di piu? personalmente mi sembra un ipotesi piuttosto fantasiosa.
Resta il fatto che il sito in questione, leggendo gli interventi, sembra essere la sede di radio azienda.
DEVILFISH is offline  
Old 21st Dec 2014, 20:54
  #1362 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2012
Location: Rome
Posts: 404
ormai 2 anni fa dissi che la CAI aveva bruciato 2 miliardari di €, bastava riclassificare il bilancio e fare la tara alle varia capitalizzazioni fittizie, ovvero a quei costi che invece di essere imputati a conto economico, venivano inopinatamente capitalizzati ovvero imputato all'attivo del patrimonio per nascondere le ingenti perdite. Era da tanto che non scrivevo ed è stata una precisa scelta, visto adesso verrà Mr Hogan che ha già messo i suoi boys a comandare l'azienda alla faccia della direttiva comunitaria sul controllo di fatto di una aerolinea con licenza di esercizio europea e risolverà tutto.
Allora,
di fatto Alitalia sarà gestita da MOD EDIT

la strategia, ovvero altra delega di pertinenza dell'AD è invece affidata a MOD EDIT

il vero direttore commerciale sarà MOD EDIT

Bene, abbiamo svenduto un asset strategico per il Paese a questi signori che oltre a fare perdite a più non posso in Air Berlin, cercano di sopperire con questa strategia di acquisizioni dirette (in economia si chiamano IDE) alla loro pochezza competitiva, considerando l'incolmabile vantaggio competitivo che su quei mercati Emirates ha saputo costruirsi.

Volevo ricordare ai creditori di Alitalia CAI che la società prodotto Alitalia loyalty, vero asset strategico e forse unico vero valore dell'attivo patrimoniale, non più tardi di 2 anni fa venne valorizzata e iscritta a patrimonio per 400 milioni di €, bene oggi è stato venduto ai fratelli arabi il 75% di tale società a 175 milioni, ciò significa che il valore assegnato all'intera società è pari a 233 milioni di € con una sopravvenienza passiva di valore pari a circa 170 milioni ovvero quasi il 50%. Questa si chiama truffa, soprattutto se si considera che perno dell'operazione come la solito sono gli ulteriori sussidi pubblici previsti sotto forma di CIGS e mobilità.

Nel frattempo non si riesce tra Alitali e Atitech a rispettare in nessun modo i tempi di delivery degli Airbus 320 venduti ad Air Berlin, mancano uomini soldi e organizzazione.

Nessuno poi ha risposto ad uno dei miei ultimi post dove qualche mese fa mi chiedevo chi paga i debiti che rimangono in capo a CAI, solo i debiti di Airone sono pari a circa 100 milioni, allora... andrà fallita?? in concordato???? o cosa????, nel frattempo per chi non lo sapesse AMS (Alitalia Maintenace System) ormai distrutta e svuotata di tutto è sotto la spada di damocle del fallimento, un giudice del tribunale di Roma sta decidendo a riguardo proprio in questi giorni dopo aver dichiarato inammissibile il concordato. Non parliamo poi di Atitech ormai fuori mercato con la manodopera ridotta all'osso ed evitata come la peste dalle compagnie estere.

In alitalia (la a minuscola non un errore) hanno mandato via la gente senza nemmeno aver il coraggio di parlargli, ma bloccando le loro mail o i tesserini di entrata agli operai e questi sono i valori sociali appropriati a questa gente?? hanno cercato di sputtanare quei lavoratori in aeroporto che hanno dimostrato quale caos si possa verificare rispettando il loro contratto di lavoro ed evidenziando la pochezza manageriale di queste persone che per pararsi il loro sederino hanno fatto uscire sui giornali notizie false su malattie finte e quant'altro, insomma allo schifo non si è posto fine. Mi chiedo se in Italia esiste ancora un sindacato, ma non c'è problema basta leggere le dichiarazioni del ministro Lupi o guardare la sua faccia e tutto il resto è noia........

Io un giorno su questo forum scrissi che avrei svelato un bel po di cose degli ultimi 15 anni di aviazione in Italia. Bene i tempi stanno maturando, tra qualche mese con carte e documenti e firmandomi con il mio nome e cognome, vi narrerò su questo forum quello che dal 2003 è successo in questo Paese nell'ambito dell'aviazione civile, e chi sono i veri colpevoli di una macelleria sociale di proporzioni inaudite in cui si è svilito il know how straordinario di tanti piloti, di tanti ingegneri e di tanti periti aeronautici e in cui ci siamo resi la barzelletta del mondo. Lo devo a quei tanti piloti, ingegneri, periti che negli anni 90 mi facevano sentire orgoglioso di essere un manager di aviazione di questo Paese.

Last edited by EM75; 22nd Dec 2014 at 01:17.
EM75 is offline  
Old 21st Dec 2014, 21:03
  #1363 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 51
Posts: 537
Bentornato Erminio, certo leggerti non è mai molto " tranquillizzante" ma se la storia è questa..........
Non dimenticarti di raccontarci del ruolo dei francesi in questa vicenda, che mi sembra non gli sia andata molto bene, credo facendoti fare una una previsione sbagliata riguardo l' acquisizione.
DEVILFISH is offline  
Old 21st Dec 2014, 21:15
  #1364 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: Italy
Age: 50
Posts: 1,014
Intanto un caloroso bentornato ad EM75!!!


PS @Devilfish
posso garantirti che qualunque interlocutore Aziendale smentisce categoricamente qualsivoglia idea di cedere CYL.


Ovviamente prendi sempre il tutto "con le dovute pinze" .....però sappi che le fonti dirette interessate (sempre udite in prima persona)....smentiscono!
Un abbraccio
'ngulo_frà is offline  
Old 21st Dec 2014, 21:21
  #1365 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2012
Location: Rome
Posts: 404
Ciao Devil,
credimi, i francesi erano pronti come dei veri avvoltoi a piombare sulle spoglie, di fatto quello che volevano fare i francesi lo hanno fatto fare agli Arabi e qui si entra in fatti estranei all'aviazione e più di pertinenza della politica, settore dal quale sono totalmente estraneo anzi vero cui provo un certo disgusto. Tu sai bene che quando entra la politica ogni logica e previsione manageriale va a farsi friggere. Il perché abbiano fatto fuori i francesi e scelto gli arabi io non lo so e ne ho le minime competenze per poterlo immaginare, sono cose troppo più grandi di me. Una cosa ti garantisco per conoscenza diretta, i Francesi sono arrabbiati neri e inizieranno le azioni legali di qui a poco contro amministratori e manager di Alitalia CAI.

PS grazie N'gulo frà :-)
EM75 is offline  
Old 21st Dec 2014, 21:32
  #1366 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2009
Location: italy
Age: 51
Posts: 712
Bentornato EM75 !!!!
Ma quanti giorni potrà sopravvivere CAI, se pure AF ( oltre a Toto, Wind jet, e migliaia di ex dipendenti ) gli farà causa ?????
ypsilon is offline  
Old 21st Dec 2014, 21:57
  #1367 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2012
Location: Rome
Posts: 404
ciao ypsilon,
bella domanda, ai posteri l'ardua sentenza........
EM75 is offline  
Old 21st Dec 2014, 22:07
  #1368 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: Italy
Age: 50
Posts: 1,014
@Ypsilon
Esiste una "discontinuità" anche legale tra Alitalia CAI e la nuova Alitalia SAI, creata appositamente per i dubbi da te esposti.


Alitalia CAI ha ormai "i giorni contati" ....... esattamente fino al 31 Dicembre, dopodiché...pagherà cause fintanto che rimarrà qualcosa......ma questo non avrà a che vedere con Alitalia SAI.
'ngulo_frà is offline  
Old 21st Dec 2014, 22:12
  #1369 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2009
Location: italy
Age: 51
Posts: 712
Certo....questo lo so !!
Sono curioso di sapere quanto tempo CAI rimarrà viva....
E' stato detto che CAI sarebbe rimasta viva e vegeta per pagare i debiti.....ma come farà a pagarli se , caso mai, fallirà prima ????
ypsilon is offline  
Old 21st Dec 2014, 22:35
  #1370 (permalink)  

DOVE
 
Join Date: Oct 2003
Location: Myself
Age: 74
Posts: 1,187
Bentornato Erminio.
Grazie per aver risposto alla mia invocazione.
Almeno tu fai un po' di chiarezza e ci confermi i sospetti che... "Er più pulito c'ha a rogna".
Sapevamo che ci avresti detto che era stato raggiunto l'apice della perfezione della privatizzazione dei guadagni e della socializzazione delle perdite.
Ma abbiamo voluto sentirlo lo stesso.
E IO PAGO!
AUGURI da uno degli anni 90.
Romano
DOVES is offline  
Old 22nd Dec 2014, 17:04
  #1371 (permalink)  

DOVE
 
Join Date: Oct 2003
Location: Myself
Age: 74
Posts: 1,187
Aho! Questi mangiano pane e volpe ogni mattina

Alitalia: a breve riunione con Etihad per closing.
MILANO (MF-DJ)-E' in dirittura d'arrivo il complesso iter che porterà alla creazione della nuova Alitalia sotto la regia di Etihad. Ricevuto a metà ottobre il via libera definitivo da parte dell'Ue, i protagonisti della partita si riuniranno a minuti presso la sede milanese di un noto studio notarile, per espletare le ultime formalità. Secondo quanto si apprende, il closing definitivo alle nozze tra l'ex compagnia di bandiera italiana e il vettore emiratino potrebbe essere annunciato già in serata.
Come noto, la newco sarà guidata da Silvano Cassano, proveniente dal gruppo Grandi Navi Veloci, e avrà come presidente Luca Cordero di Montezemolo, che di recente ha lasciato la presidenza della Ferrari. La vice Presidenza della compagnia è stata invece affidata all'attuale Ceo di Etihad, James Hogan.
Il vertice odierno sancirà la costituzione definitiva della struttura della nuova 'good company'. ossia della società che dopo un lungo tira e molla con la compagnia emiratina ha visto confluire asset che - da indiscrezioni di stampa - si aggirerebbero attorno a 400 milioni di euro, costituiti da una flotta di 120 aerei, oltre al marchio e ai rapporti commerciali già in essere. A questi si aggiungerà un aumento di capitale da 387,5 milioni di euro riservato al nuovo socio forte Etihad e prodromico all'ingresso di quest'ultima in Alitalia Sai con una quota del 49%.

Gran parte dei debiti pregressi e dei contenziosi pendenti - secondo lo schema di riassetto stabilito dalle parti - resterà invece in carico ad Alitalia Cai, condizione quest'ultima che fu da subito 'imposta' da Etihad come imprescindibile per proseguire il negoziato e scongiurare così lo spettro di dover portare i libri in Tribunale.
December 22, 2014 15:16 GMT
DOVES is offline  
Old 22nd Dec 2014, 17:04
  #1372 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2007
Location: 0ft AGL
Posts: 458
EM75: Il perché abbiano fatto fuori i francesi e scelto gli arabi io non lo so e ne ho le minime competenze per poterlo immaginare, sono cose troppo più grandi di me.

Forse non hai considerato gli interessi degli arabi incrociati con quelli dei Benetton nell'espansione di FCO e l'intenzione di avere un grande hub dove far scendere e risalire i passeggeri in transito.

Che poi si vada a cancellare un'area di alto valore naturalistico come la piana di Maccarese per realizzare un aeroporto di transito, agli arabi e ai Benetton non frega un accidenti, almeno ai primi finchè possono sguazzare tra mignotte e champagne, per dirla in parole povere.
bauscia is offline  
Old 23rd Dec 2014, 19:14
  #1373 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 51
Posts: 537
Ciao ngulo,
Non è percontraddirti, ma sempre su " altro sito", ora hanno aperto una discussione riguardante " rumors insistenti" riguardo la cessione ed accorpamento con ey regional di cyl.
Riesci ad avere qualche news?

Un saluto
DEVILFISH is offline  
Old 23rd Dec 2014, 20:46
  #1374 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: Italy
Age: 50
Posts: 1,014
Caro Devil, intanto ti anticipo gli auguri!!!!!
la domanda è stata fatta in sede di incontro formale........e smentita. C'È un però.....di certo questi i piani veri non li fanno uscire.....
per farti capire...una sera a cena con uno "diciamo dello staff" ex AP (che quindi conosco da molto.....e NON parliamo di Piloti)......non sono riuscito a scucirgli nemmeno un dettaglio circa quelle che saranno le nuove divise.....neppure, con una bottiglia di grappa ed una di limoncello.......
ora posso garantirti che dall'Azienda dicono di no.... , posso garantirti che dentro il sindacato si dice "che effettivamente è una possibilità ma pare ci siano problemi di licenza nell'attuarla...."....di certo la pura verità la sanno in pochi e non credo che quei "pochi" siano persone che scrivono sui forum........
per cui, caro Devil, credo sia molto difficile ottenere un informazione certa a proposito...
'ngulo_frà is offline  
Old 23rd Dec 2014, 21:28
  #1375 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2010
Location: EUROPE
Age: 51
Posts: 537
Grazie, auguroni anche a te
DEVILFISH is offline  
Old 24th Dec 2014, 02:29
  #1376 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2006
Location: SKYLAND
Posts: 251
Mannaggia Ngulo, hai dimenticato il Sambuca!! con quello ti diceva almeno i bottoni come erano
axl76fg is offline  
Old 26th Dec 2014, 09:05
  #1377 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2013
Location: Italy
Age: 53
Posts: 44
Bentornato EM75,

Ti chiedi se in Italia esiste ancora un sindacato.

La risposta purtroppo e' no. Siamo oramai tornati ad essere quello che gli Italiani sono sempre stati, non un Popolo ma un insieme di persone comandate da altri.

Oramai possono tranquillamente insultarci anche via mail ma a noi non rimane che la grandissima amarezza di dover leggere certe frasi dopo aver lavorato tanto ed aver dato, anzi DATO.... ancor di più .

Il silenzio dei sindacati e' assordante, ognuno si barcamena come meglio crede , i più continuano nel loro lavoro con la passione e la serietà di sempre, a questo punto incrociando le dita e sperando di non ammalarsi mai.
Tuned is offline  
Old 26th Dec 2014, 09:28
  #1378 (permalink)  

DOVE
 
Join Date: Oct 2003
Location: Myself
Age: 74
Posts: 1,187
Forse non ce ne rendiamo conto.
Ormai si stà celebrando la 'Woodstock', il '68' dei padroni.
Ma un Vico c'è!
Ottime Feste a tutti
Romano
DOVES is offline  
Old 21st Jan 2015, 19:37
  #1379 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
A new Alitalia? Airline promises a new look ... and profits

Nel 2017,
new look, new routes, new brand...tutto new insomma...allora hanno tanti soldi ancora da qualche parte...
J74 is offline  
Old 22nd Jan 2015, 04:40
  #1380 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2010
Location: Worldwide
Posts: 1,462
Alitalia wet lease 2 ATR72 di Darwin per la Pisa-Roma e la Napoli-Palermo
flydive1 is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2021 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.