PPRuNe Forums

Go Back   PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Forgotten your Username/Password?


Reply
 
Thread Tools
Old 7th Jul 2010, 10:21   #1 (permalink)


Probationary PPRuNer
 
Join Date: Jul 2010
Location: italy
Age: 23
Posts: 8
Iniziare una nuova carriera come pilota: dove e come

ciao a tutti, ho appena effettuato la registrazione, x chiedere a chi è professionista in aviazione alcune dritte.

Voglio iniziare una carriera come pilota, ma il mio portafoglio non è abbastanza gonfio x sostenere spese di brevetto in europa. Da quello che leggo in giro inoltre, il lavoro in europa sta diminuendo drasticamente e anche molti piloti con esperienza nn se la passano benissimo.

Il mio obiettivo sarebbe riuscire a lavorare all' estero, almeno all' inizio x fare esperienza..

Che paese mi consigliate x i brevetti( costi) e x cominciare a lavorare( lasciate da parte la questione salario, vorrei capire dove c è piu possibilità di impiego per un neo brevettato con poche ore di volo)...???

Grazie a tutti i pro-pilots in anticipo :P
stiffler280990 is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 10:42   #2 (permalink)
 
Join Date: Aug 2007
Location: LSGG
Posts: 218
ciao e benvenuto..

come puoi vedere tu stesso ci sono tons and tons di post come il tuo...

il discorso è sempre quello...

qualsiasi scelta tu faccia e posto vada... in bocca al lupo..
lopresto is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 10:49   #3 (permalink)
 
Join Date: Nov 2009
Location: ANTARTIDE
Posts: 183
lascia

perdere, non ti rendi conto della disoccupazione di massa che cè fra i piloti e quanto si stanno abbassando le renumerazioni ?
LEONIDA is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 11:14   #4 (permalink)
 
Join Date: Jul 2009
Location: Paris
Age: 27
Posts: 27
....un consiglio?! Sicuramente porta avanti il tuo sogno, stringi i denti perchè gli ostacoli e le difficoltà saranno molti, a partire dal problema economico.... In ogni caso una cosa molto importante è essere realisti, oggi purtroppo il mondo dell'aviazione civile non sta vivendo uno dei suoi migliori momenti...quindi non escluderei fossi in te un piano B...io ad esempio mi sono laureato in ingegneria due mesi fa, e in parallelo ho portato avanti i brevetti da pilota....per poi ora dedicarmici al 100%....alla peggio andrò a fare l'ingegnere...(non è che anche loro se la passino poi così bene)....
....States per i brevetti se per te non è un problema stare lontano da casa....ma tieni sempre in considerazione che 30/35k dollari sono necessari....

Altra cosa FONDAMENTALE.......da notare che negli ultimi mesi fra i "minimum requirements" per le selezioni/ingressi in compagnia stanno sempre più comparendo richieste di Laurea da parte del candidato....
JumbolinoBAe is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 11:30   #5 (permalink)


Probationary PPRuNer
 
Join Date: Jul 2010
Location: italy
Age: 23
Posts: 8
che mi dite invece del canada o dell' australia? a differenza degli states hanno una politica di immigrazione un po piu aperta, quindi sarebbe possibile( anche se difficile) trovare un primo lavoro e mettere da parte soldi, o chiedere finanziamenti e cazzi vari x un futuro type rating x entrare in air lines..
stiffler280990 is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 13:02   #6 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Da quando ho iniziato a raccogliere informazioni per scegliere un posto in cui andare a fare 'sti benedetti corsi e per un'eventuale carriera nel posto scelto ho capito una cosa: in USA, Canada e Australia la storia del Type Rating self sponsored serve poco e niente! They're interested in your skills!
Finito i corsi + TR ti troverai con... diciamo 270 ore di volo TT con circa 50-60 ore on type, e in questi paesi cercano migliaia di ore di volo per entrare in linea. Pensa che in USA le major la maggior parte delle volte richiedono addirittura un Bachelor Degree che equivale alla nostra laurea triennale!
Non esiste solo la linea, e con poco più di 200 ore di volo un qualsiasi primo impiego, a prescindere dal settore lavorativo, va benissimo per fare un po' di esperienza e accumulare ore di volo.
Su un forum canadese mi hanno scritto che spesso i neo-brevettati lavorano per compagnie anche regionali ma non fanno i piloti, ma comunque in futuro potrebbero essere assunti come piloti. Sembra strano anche a me mentre te lo sto scrivendo, quindi prendi questa informazione con le pinze.
Per quanto riguarda l'Australia vedi un po' i requisiti minimi richiesti generalmente da Qantas per farti un'idea generale, ma si matura in aviazione generale oppure facendo l'istruttore.

Appena uscito da scuola quello che devi fare è questo: passare mesi e mesi a mandare CV a chiunque, e allo stesso tempo bussare alla porta delle piccole compagnie che operano in aviazione generale.
Oppure potresti fare l'istruttore, io ci ho pensato, e ci sto pensando tutt'ora., come sto anche pensando di farmi invece un TR su Airbus o 737 in Europa, e ritrovarmi a mandare CV a compagnie di linea e charter.
Come puoi vedere non c'è un solo percorso per giungere in linea, anzi ce ne sono altri: finito il corso potresti anche pagare 28000 euro a Ryanair per il TR e Line Training su 737NG. Ti offrono un contratto di 6 mesi ma ci sono buone possibilità di essere assunti con un contratto a tempo indeterminato al termine dei mesi che hai pagato.

Cerca qualche pagina indietro un topic che ha il titolo "Due percorsi per giungere allo stesso punto" se ricordo bene in titolo. E' un topic che aprii io proprio perchè avevo, ed ho tutt'ora i tuoi stessi dubbi.
Sono indeciso tra questi due percorsi
  1. Andare in Texas alla Skymates e fare il corso JAA ATPL, il quale fornirà licenze CPL sia JAA che FAA con conversioni ed MCC incluse nel prezzo. Al termine del corso fare un TR.
  2. Andare in Australia e al termine del corso diventare istruttore e cercare di prendere la residenza lì.
Se decidi di andare negli USA vai alla Skymates e consegui le licenze sia FAA che JAA: ti ritroverai al termine del corso con con più di 330 ore di volo, MCC e licenze valide sia in Europa che in America, al modico prezzo di circa 45000 euro. In Europa paghi generalmente 60-70mila euro ed esci con poco più di 200 ore di volo e a volte senza neanche l'MCC.
Aggiungi un TR alla Intercockpit su un Airbus o su un 737 (puoi farlo anche su aerei più grandi, ma sarebbe inutile) che viene a costare sui 16k euro e in tutale hai speso per il licenze, abilitazioni e TR 61000 euro.
Un Integrato alla Intercockpit, con poco più di 200 ore e MCC invece costa 72k euro.
Spero di aver reso l'idea e di averti dato qualche informazione utile.

Ciao!
Jerry Lee is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 13:05   #7 (permalink)

Fabulous Flyblue
Bleu SuperModerateur
 
Join Date: Nov 2000
Location: Europe
Posts: 3,278
Visto che è un tema più che ricorrente, cambiamo il titolo de thread e ne facciamo uno sticky per qualche tempo, per abituarci a cointribuire qui invece di iniziare ogni volta da capo.
flyblue is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 13:09   #8 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Ottima idea.
Jerry Lee is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 13:17   #9 (permalink)


Probationary PPRuNer
 
Join Date: Jul 2010
Location: italy
Age: 23
Posts: 8
Become a Pilot

Ho trovato questa scuola svedese... 50000 euri per ppl+ cpl+me+type rating su airbus o boing.. qualcosa nn torna??
stiffler280990 is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 13:32   #10 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Ah, non ho menzionato il Bush Pilot. Si trovano impieghi in Alaska, in Canada per volare nella tundra, e in Australia.

Anche potrebbe esserci un problema con i visti però.
Il bush pilot va forte anche in Africa. Io conosco ad esempio Aviation Sans Frontiéres.
Atterrare su montagne, in luoghi sperduti, lontani da tutto e da tutti fa maturare molto.
Jerry Lee is offline   Reply
Old 7th Jul 2010, 21:12   #11 (permalink)
 
Join Date: Mar 2003
Location: ? ? ?
Posts: 2,187
Quote:
Atterrare su montagne, in luoghi sperduti, lontani da tutto e da tutti fa maturare molto
Verissimo, ma molte organizzazioni umanitarie, oltre a richiedere molto spesso qualifiche di manutentore per effettuare interventi direttamente in caso di avarie in posti sperduti, non pagano...
Henry VIII is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 03:27   #12 (permalink)


Probationary PPRuNer
 
Join Date: Jul 2010
Location: italy
Age: 23
Posts: 8
Quindi il primo passo sarebbe prendere i brevetti all estero, trovare un bush job e farsi le ossa...
Allora la domanda è: ammettiamo che io faccia questo e accumuli diciamo 2000 ore su piccoli aerei, poi mi faccio un TR su air bus... quando vado a chiedere lavoro ad una compagnia aerea, le 2000 ore mi contano qualcosa( in piu al TR), o guardano solo le ore efettive su grosse macchine?( fermo restando che il TR è essenziale, il resto aiuta o facendo direttamente il TR è la stessa cosa?)
stiffler280990 is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 08:13   #13 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Almeno in teoria con 2000 ore di volo un lavoro in linea dovresti ottenerlo da qualche parte senza doverti pagare un TR. Ma questo in teoria...
Jerry Lee is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 08:14   #14 (permalink)
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milano
Posts: 13
Lavoro in giro soprattutto all'estero si può trovare.. il problema di fondo è l'esperienza perchè se non hai almento 500 ore di volo su una macchina per tipo non vieni preso nemmento in considerazione (per motivi assicurativi), mi risulta che alcuni ragazzi hanno trovato di recente lavoro in aerotaxi senza esperienze lavorative precedenti. Il problema comune che hanno riscontrato è solitamente paga bassa e impiego non molto regolamentato.... però direi che per fare esperienza è un buon inizio. Comunque se vi guardate attorno la concorrenza è spietata e la maggioranza delle volte la preparazione teorica e l'esperienza di volo che solitamente è similare per tutti vale poco o nulla, quello che conta sempre è trovarsi al posto giusto al momento giusto...... da alcuni amici che fanno selezioni nelle compagnie ho visto pile di curriculum e solitamente i criteri di selezione mi hanno lasciato alquanto stupito alle volte: si passa dal prendo un CV a caso, a vedere se uno ha il passaggio sulla macchina operata o anche se uno scrive che è disposto a pagarsi tutto (in pratica a lavorare gratis per un po' di anni) e non parlo di piccole compagnie... e per esperienza vi dico che oggi il famoso "paraculo" serve a poco anzi infastidisce parecchi selezionatori.
Inoltre se non avete un tot di migliaia di ore di linea potete scordarvi che una compagnia di linea o charter vi paghi il passaggio macchina, non avrebbe ragione di investire su chi non ha esperienza avendo a disposizione tantissimi piloti abilitati.
PilotaAP is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 08:24   #15 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Ok, diciamo che in genere viene richiesto minimo 500 ore di volo on type, ma come si arriva a farle se non si trova lavoro in linea?
L'unica soluzione è pagarsi addirittura il line training?
Jerry Lee is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 08:59   #16 (permalink)
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milano
Posts: 13
Beh il line training non ti porta a 500 ore di volo ma solo a massimo 100 se non hai problemi di gestione del volo. Per fare 500 ore sulla macchina per tipo devi lavorare già in una compagnia altrimenti non è possibile e tieni presente che è il minimo richiesto. Questo limite che trovi nella maggioranza delle Compagnie (e di conseguenza nelle agenzie di lavoro) è un'enorme ostacolo per la maggioranza dei piloti e pensa che ad oggi molte non si accontentano più del liv 4 d'inglese, ma cominciano a chiedere il liv 5. Ora se vuoi lavorare devi cercare Compagnie che di offrano la possibilità (pagandoti l'abilitazione) di lavorare per almeno un'anno. C'è una compagnia italiana e qualcuna all'estero che ti danno questa opportunità (anche se a caro prezzo a partire da 25.000 euro in su)... alcuni poi sono anche disposti a prolungare il contratto e/o renderlo definitivo, ma anche in queste non basta alzare il telefono e dire eccomi pago prendetemi si devono fare selezioni e i criteri di convocazione sono come accennavo senza una precisa regola. Se posso permettermi di dirlo.... se è passione vera quella del volo allora non pensate solo al lavoro di linea, ma guardate a 360 gradi dal lavoro aereo all'aerotaxi questo vi permetterà di rimanere nell'ambiente di non pagare per volare e che potrebbe portarvi a un futuro nel pilotaggio (perchè no anche ai comandi di un Canadair). Volare è bello qualsiasi sia l'aeroplano NON ESISTE SOLO LA LINEA con i lustrini e le belle divise.

Last edited by PilotaAP; 8th Jul 2010 at 09:22.
PilotaAP is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 14:02   #17 (permalink)
 
Join Date: Mar 2009
Location: In the thoughts of who loves me
Age: 22
Posts: 939
Quote:
Se posso permettermi di dirlo.... se è passione vera quella del volo allora non pensate solo al lavoro di linea, ma guardate a 360 gradi dal lavoro aereo all'aerotaxi questo vi permetterà di rimanere nell'ambiente di non pagare per volare e che potrebbe portarvi a un futuro nel pilotaggio (perchè no anche ai comandi di un Canadair). Volare è bello qualsiasi sia l'aeroplano NON ESISTE SOLO LA LINEA con i lustrini e le belle divise.
E' quello che ho sempre sostenuto! Un primo impiego in qualsiasi settore aeronautico si trova, basta non essere troppo pessimisti.
La mia era solo una curiosità come possibile percorso che potrei io stesso intraprendere, e tra le comapgnie che fanno queste selezioni conosco Ryanair, Air Berlin, easyJet e Windjet.
Jerry Lee is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 14:24   #18 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,263
Ragazzi siete un attimo fuori strada. Continuate a vedere l'aerotaxi come lo scalino su cui salire prima di andare in linea... lo scalino su cui fare esperienza e auspicare a qualcosa di meglio dopo. Forse molti anni fa era anche cosi. Oggi sono i piloti di widebody fanno domanda per andare in aerotaxi, il processo è inverso. E' un settore ristretto e un pò di nicchia in cui conta esclusivamente la conoscenza oppure molta esperienza di jet. Se volete fare i piloti, guardate giustamente a 360° come si è detto ma sappiate che si hanno piu chances a trovare un lavoro in linea che non in aerotaxi a parità di requisiti.
mau mau is offline   Reply
Old 8th Jul 2010, 14:37   #19 (permalink)
 
Join Date: Jul 2010
Location: france
Age: 41
Posts: 220
aviazione generale

ciao a tutti, mi chiamo baobab, e sono un pilota dell aviazione generale.
quando ho iniziato questa carriera vedevo nei piloti dell aviazione generale, piloti mancati, wannabes che volevano essere piloti di linea ma che in qualche modo avevano fallito e si erano buttati sui velivoli dell aviazione generale, poi, col tempo e dopo piu di 10 anni nel settore, posso dirvi che l aviazione generale e entusiasmante, che e molto divertente cambiare modello ogni tot anni e che ormai i jet pvt sono molto piu avanzati e performanti di quelli di linea; anche dal punto di vista economico, il salario e ottimo, piu alto della maggior parte delle compagnie charter e di linea!!
e ne e una prova il numero di piloti di linea che cercano di venire in aviazione generale!!!
Certo che se vi spaventa un livello 5 di inglese, beh allora forse non siete tagliati per questo lavoro!!!!
se avete domande in merito, non esitate a contattarmi per consigli in merito!!
Ciao
Baoba
baobab72 is offline   Reply
Old 9th Jul 2010, 05:39   #20 (permalink)


Probationary PPRuNer
 
Join Date: Jul 2010
Location: italy
Age: 23
Posts: 8
grazie baobab.. è la passione che conta.
All inizio ci si accontenta di volare, non importa come e dove, poi con l esperienza , pilota di linea o no, il buon stipendio arriva.
stiffler280990 is offline   Reply
Reply
 
 
 


Thread Tools


Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off



All times are GMT. The time now is 05:46.


vBulletin® v3.8.7, Copyright ©2000-2014, vBulletin Solutions, Inc.
SEO by vBSEO 3.6.1
© 1996-2012 The Professional Pilots Rumour Network