Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Diritto della Navigazione e ATPL

Diritto della Navigazione e ATPL

Old 29th Jun 2021, 18:14
  #21 (permalink)  
Moderator
 
Join Date: Apr 2004
Location: Rome
Posts: 782
Originally Posted by furbpilot View Post
Evvai di censura....
Si chiama “Off topic”.
Se vedi sotto c’è un thread su Sop e Airmanship.
I-2021 is offline  
Old 23rd Jul 2021, 10:44
  #22 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2005
Location: Italy
Posts: 15
Ciao Antonello,
nessun Master
leggendo quello che hai scritto sei una persona molto studiosa quindi per quanto riguarda il conseguimento delle varie licenze aeronautiche che, in gran parte è studio e spirito di sacrificio,
non dovresti avere problemi.
L'aspetto che molte volte viene meno curato e testato è l'attitudine al volo che di fatto in un certo numero di persone poi piloti non è a dei livelli SODDISFACENTI e questo vien fuori quando bisogna gestire delle situazioni complesse.
Gli aerei che ci troviamo a pilotare al giorno d'oggi sono lo stato dell'arte della tecnologia e dell'automatismo assoluto, sono di fatto molto più semplici da volare di quelli del passato .
Il passaggio da una situazione normale ad una " non Standard " sta creando grossi problemi ai piloti ed è per questo che bisogna avere delle basi di PILOTAGGIO SOLIDE meglio se uno ha anche una buona ATTITUDINE
Ti consiglio di testare la tua attitudine presso dei centri specializzati dove fanno selezione sia con test ma anche con qualche simulatore oppure più semplicemente vai in volo con qualche bravo istruttore ( magari acro) di aeroclub
e affidati ai sui consigli e alle tue sensazioni.
Il resto del percorso per le licenze è un travaglio di tempo e soldi che ti consiglio di spalmare senza fretta e tenendolo in subordine con un primo lavoro che ti dia continuità in questo lungo periodo di crisi pandemica.
Non ti voglio scoraggiare sulla scarsa possibilità di trovare lavoro ma, se ti metti in gioco e sai cos'è veramente lo spirito di sacrificio ( andare a lavorare all'estero e lasciare l' Italia per anni, volare di notte , dormire in 1000 alberghi, retribuzione non all'altezza della tua professionalità specie in Europa, lavorare in un ambiente multiculturale e multilingue a volte piuttosto complicato ) allora ci puoi provare tenendo conto che l'orologio del tempo corre e molti piloti data l'età andranno presto in pensione e anche questo ti può portare a vincere la tua scommessa.
BUONA FORTUNA
noflynodie is offline  
Old 13th Aug 2021, 12:46
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2012
Location: italy
Age: 54
Posts: 72
Antonello, sono le stese cose che ti abbiamo consigliato anche nel forum Heliweb
themib is offline  
Old 25th Aug 2021, 17:38
  #24 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2021
Location: Leicester
Posts: 5
LEGGI ATTENTAMENTE

Originally Posted by Antonellolop View Post
Gentili utenti,
sono Antonello Lopetrone, ho 24 anni e sono laureato in Giurisprudenza.
Nonostante il mio percorso di studi sia quasi totalmente estraneo al mondo dell'aviazione, vorrei comunque approfittare della mia formazione universitaria per essere più spendibile in un'ottica lavorativa futura.
Vorrei iniziare, quanto prima, il corso per conseguire l'ATPL, integrato o modulare che sia, (si accettano consigli molto volentieri, anche per la scelta della scuola di volo) e mi chiedevo se, secondo voi, un master in Diritto della Navigazione possa essere rilevante - un domani - per le compagnie di volo.
Spero di ricevere tanti feedback, ne avrei tanto bisogno!
Grazie a chi risponderà.

Ciao Antonello,
sono pav, mi sono trasferito in Inghilterra da un anno, (diplomato in Italia in meccanica meccatronica ed energia) questo settembre dovrei iniziare l’università ma non l’ho mai voluto. Quando ero in Italia avevo tentato di intraprendere questa carriera ma il problema erano i soldi. Mio padre lavorava in una fabbrica e a fine mese prendeva poco più di 2000 euro (l’unico a lavorare) per cui non sempre è permesso sognare. L’anno scorso ci siamo trasferiti qua in Inghilterra, essendo arrivato in ritardo l’università non mi dato l’accesso per cui ho cominciato a lavorare in un warehouse. Da qualche mese vado soltanto sabato e domenica (250£ A settimana) così posso concentrarmi a studiare l’inglese. Allora arriviamo al punto, ho messo da parte 12k £, ho rinunciato all’università ( se dovrei fallire nel fare il pilota lo prenderò nel cxxx), ho riflettuto, pensato e alla fine ho deciso.
lasciamo da parte la pandemia hai soltanto 24 anni, ( io 20 ), per cui non pensarci troppo al tempo, conosco un pilota ( ha lavorato soltanto 6 mesi e dopo è arrivato il covid ) ha iniziato con il ppl a 27 anni e ha finito il corso a 32 anni.
Non so se hai i genitori benestanti o no, se si non dovresti avere nessun problema se no puoi farcela lo stesso.
Il problema è che su questo forum non troverai tante cose utili neanche su internet, le persone sono disponibili per fare una chiacchierata ma non riescono a guidarti.
integrated
-70.000 euro tutto compreso Spagna
-puoi trovare anche altre scuole meno costose ma siamo sempre intorno ai 60.000.

modular
Dovresti farcela con poco più di 50.000 o anche
meno. Polonia 40.000-45.000

Ho contattato molte scuole.
Ti consiglio il modular perché durante gli studi di ATPL puoi restare a casa (anche lavorare) e paghi as you go.

1-PPL 8.000£ + altre spese se supero le ore minime
2-ATPL 2000£

I primi passaggi da fare che farò.
Il mio problema è con le licenze EASA o UK CAA, non so qualche prendere o se fare entrambi se i costi non salgono di tanto.
Sto cercando qualche app per studiare la teoria (ebooks)

È difficile decidere ma aspetta a te, ho lavorato in warehouse 6 giorni su 7 e mi portavo a casa più 500 £ a settimana. Lavoro ancora lì (2 giorni) aspetto soltanto di iniziare il ppl.
Pagano bene 12£/h + overtime 18£/h.
Puoi raggiungere i 600 (dopo tasse) easily.
In questo periodo stanno offrendo contratti da 40.000 (comprese tasse) ai camionisti. Mi manca l’Italia ma alcune volte si devono fare scelte, se fossi lì a malapena arrivavo 1.200 come un disegnatore.

Se ti serve qualche aiuto chiedi pure, se vuoi ti mando anche una guida su come fare il modular.

cheema12 is offline  
Old 28th Aug 2021, 09:59
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2005
Location: milky way
Posts: 1
Originally Posted by cheema12 View Post
Ciao Antonello,
sono pav, mi sono trasferito in Inghilterra da un anno, (diplomato in Italia in meccanica meccatronica ed energia) questo settembre dovrei iniziare l’università ma non l’ho mai voluto. Quando ero in Italia avevo tentato di intraprendere questa carriera ma il problema erano i soldi. Mio padre lavorava in una fabbrica e a fine mese prendeva poco più di 2000 euro (l’unico a lavorare) per cui non sempre è permesso sognare. L’anno scorso ci siamo trasferiti qua in Inghilterra, essendo arrivato in ritardo l’università non mi dato l’accesso per cui ho cominciato a lavorare in un warehouse. Da qualche mese vado soltanto sabato e domenica (250£ A settimana) così posso concentrarmi a studiare l’inglese. Allora arriviamo al punto, ho messo da parte 12k £, ho rinunciato all’università ( se dovrei fallire nel fare il pilota lo prenderò nel cxxx), ho riflettuto, pensato e alla fine ho deciso.
lasciamo da parte la pandemia hai soltanto 24 anni, ( io 20 ), per cui non pensarci troppo al tempo, conosco un pilota ( ha lavorato soltanto 6 mesi e dopo è arrivato il covid ) ha iniziato con il ppl a 27 anni e ha finito il corso a 32 anni.
Non so se hai i genitori benestanti o no, se si non dovresti avere nessun problema se no puoi farcela lo stesso.
Il problema è che su questo forum non troverai tante cose utili neanche su internet, le persone sono disponibili per fare una chiacchierata ma non riescono a guidarti.
integrated
-70.000 euro tutto compreso Spagna
-puoi trovare anche altre scuole meno costose ma siamo sempre intorno ai 60.000.

modular
Dovresti farcela con poco più di 50.000 o anche
meno. Polonia 40.000-45.000

Ho contattato molte scuole.
Ti consiglio il modular perché durante gli studi di ATPL puoi restare a casa (anche lavorare) e paghi as you go.

1-PPL 8.000£ + altre spese se supero le ore minime
2-ATPL 2000£

I primi passaggi da fare che farò.
Il mio problema è con le licenze EASA o UK CAA, non so qualche prendere o se fare entrambi se i costi non salgono di tanto.
Sto cercando qualche app per studiare la teoria (ebooks)

È difficile decidere ma aspetta a te, ho lavorato in warehouse 6 giorni su 7 e mi portavo a casa più 500 £ a settimana. Lavoro ancora lì (2 giorni) aspetto soltanto di iniziare il ppl.
Pagano bene 12£/h + overtime 18£/h.
Puoi raggiungere i 600 (dopo tasse) easily.
In questo periodo stanno offrendo contratti da 40.000 (comprese tasse) ai camionisti. Mi manca l’Italia ma alcune volte si devono fare scelte, se fossi lì a malapena arrivavo 1.200 come un disegnatore.

Se ti serve qualche aiuto chiedi pure, se vuoi ti mando anche una guida su come fare il modular.
​​​​​​
Lavora. .e studia. Lassa perde!!!!
furbpilot is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2021 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.