PPRuNe Forums

Go Back   PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Forgotten your Username/Password?


Reply
 
Thread Tools
Old 30th May 2012, 19:45   #1 (permalink)
 
Join Date: Jan 2009
Location: Italy
Age: 30
Posts: 24
Consigli USA

Ciao, qualuno può consigliarmi, magari avendo avuto un esperienza diretta, una scuola dove andare a fare PPL FAA e time building? Alla fine dopo averci pensato tanto ho deciso di andare a fare le licenze lontano dall' Italia perchè inizio a pensare che aeronauticamente prlando siamo quartomondiali quindi preferisco "andarmene".
Grazie
andy_84 is offline   Reply
Old 31st May 2012, 06:39   #2 (permalink)
 
Join Date: Feb 2004
Location: Everywhere
Posts: 150
ATR Inc. A charlotte, cerca su Google Capt. Walt Bradshaw, è una scuola piccolissima, praticamente solo lui, ma molto valida.
Waltè anche FAA examiner, fai tutto in house.
Poi si trova in Florida, bel posto.
pistulaza is offline   Reply
Old 31st May 2012, 07:35   #3 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Quote:
Poi si trova in Florida, bel posto.
Si trova se si trova anche moglie...altrimenti bisogna mettersi l'anima in pace per poter volare in USA.
mau mau is offline   Reply
Old 31st May 2012, 12:01   #4 (permalink)
 
Join Date: Jul 2008
Location: paese dei balocchi
Posts: 22
Ciao,
io mi sono trovato molto bene alla Flights Inc., Centennial, Colorado Se invece preferisci spiagge e surf posso consigliarti Pinnacle Aviation Academy a Carlsbad, California, ma il costo della vita e' abbastanza alto.
Se vuoi piu' info fammi sapere...
Matteo

Last edited by matteosalga; 31st May 2012 at 12:02.
matteosalga is offline   Reply
Old 31st May 2012, 12:45   #5 (permalink)
 
Join Date: Mar 2011
Location: Milano
Age: 43
Posts: 463
Quote:
Si trova se si trova anche moglie...altrimenti bisogna mettersi l'anima in pace per poter volare in USA.
ATR Inc. si trova in Florida se si trova moglie??

mau mau, mi sa che hai frainteso...

Ciao,

Dg800
Dg800 is offline   Reply
Old 31st May 2012, 12:52   #6 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Ciao, non penso di avere frainteso. L'autore del post ha scritto che vuole prendere le licenze via dall'Italia e io ho inteso le voglia prendere in USA.
E con la licenza FAA non ci fai gran che nel mondo se non appunto lavorare in USA dove lavoro cè...ma dove senza green card non potrai esercitare presso nessuna compagnia americana. E quindi la via piu breve è quella di posarti, ottenere la cittadinanza e di conseguenza l'accesso alle compagnie americane.
Ci sono possibilità in giro per il mondo (east e middle-east) con FAA solo se sei già rated su macchine commerciali e con molte ore all'attivo.
Per "si trova" io avevo inteso si trova lavoro. non la località della scuola, forse mi sono spiegato male io
mau mau is offline   Reply
Old 31st May 2012, 15:28   #7 (permalink)
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,119
innanzitutto la cosa migliore che offre fli usa e' farsi un migliaio di ore in aviazione generale (tramite visto F-1), ma appena si parla di questo scappano tutti come topi perche' l'idea di farsi un mazzo almeno 5 volte superiore rispetto al cipiellino preso in 4 mesi scarsi alla skymates, non piace a nessuno....salvo poi lamentarsi.....

secondo per rimanere a lavorare in usa non serve necessariamente la green card, ma un working permit che puo' essere ottenuto in diversi modi, tra cui ad esempio iscrivendosi a un corso che da' l' F-1 di un'universita' aeronautica...ovviamente altri soldi e fatica, ma se non volete faticare meglio lasciar perdere a meno che non siate figli del ministro
(tra un F-1 e l'altro potete continuare a vivere e fare ore legalmente in USA, anche se non verrete pagati)

PS

Se vuoi trovare una moglie vera in florida....beh forse e' piu' facile essere figli del ministro, se vuoi qualche chiattona disperata, beh fate pure.....

Last edited by shinners; 31st May 2012 at 15:30.
shinners is offline   Reply
Old 31st May 2012, 16:33   #8 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Io il cipiellino alla skymates nel 2000 l'ho preso in 3 mesi scarsi anzichè 4 eppure lavoro l'ho trovato lo stesso.
Il problema non è quanto ci metti a prendere le licenze. il problema è che in USA senza green card non trovi lavoro come pilota. e non penso che col workin permit i ragazzi qui sopra vogliano fare i camerieri in USA nella vita.
USA va benissimo come esperienza di volo e di vita ma se sperate di trovare lavoro come piloti la, meglio lasciare perdere ( a meno che non vi sposate appunto....con una cicciona o una bella gnocca quello è molto a discrezione ). Lo suggerisco per non creare false aspettative in chi deve cominciare.
mau mau is offline   Reply
Old 31st May 2012, 19:18   #9 (permalink)
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,119
una grossa esperienza da istruttore la si puo' fare senza alcun problema dato che molte scuole offrono il programma F-1 dove si viene pagati da istruttore per un anno intero.....il punto e' che quasi nessuno ha voglia di farlo....

quindi non diffondiamo false notizie che in USA non si puo' lavorare da pilota, si puo' sicuramente come istruttore e col working permit ache nelle regional tramite universita', e' una strada lunghissima, costosa e sfiancante perche' per i primi svariati anni le paghe sono da fame e il lavoro e' considerato meno di un quarto di un cameriere , ma questo e' quanto

PS

Il cameriere e' forse l'unico lavoro dove il working permit non serve, prendono anche in nero quindi che stai a di'?


a me sembra che le false aspettative le da' chi dice fate tutto il piu' in fretta possibile, poi anche se non sapete fare nulla basta pagarsi un type e il lavoro non ve lo nega nessuno

Last edited by shinners; 31st May 2012 at 19:22.
shinners is offline   Reply
Old 31st May 2012, 20:36   #10 (permalink)
 
Join Date: Jan 2009
Location: Italy
Age: 30
Posts: 24
Leggendo le vistre risposte mi rendo conto di essermi spiegato male, chiedo scusa.Io intendevo dire prendere le licenze in USA e poi tornare qua e convertirle per lavorare secondo norme JAA anche se ho trovato una scuola in Florida che offre il programma con visto F-1 e quindi ti da la possibilità di lavorare come istruttore per un anno, che tutto sommato non mi sembra una brutta cosa e a essere sinceri mi "attira" molto perchè penso che oltre a un'esperienza di vita sia un' esperienza che ti fa anche crescere professionalmente.
andy_84 is offline   Reply
Old 31st May 2012, 21:36   #11 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Andy per quanto mi concerne, fai benissimo ad andare inoltre l'esperienza da istruttore è molto formativa (ma non remunerativa infatti a fine mese non so neppure se ci arrivi, come non ci arrivavano gli istruttori che insegnavano a me in tempi ben piu fortunati di quelli di adesso).
Certo oggigiorno non se la fila piu nessuno come tipo di esperienza ma professionalmente vedrai che ne resterai molto contento e ti tornerà utile in fase di selezione; se tornassi indietro farei anche io il FI rating.

Shinner, era per dire un mestiere che non c'entra col pilota...lo so anche io che molti camerieri sono in nero ma a parte che se l'immigration ti becca rischi di dire addio anche alle tue licenze FAA in corso d'opera, io non ho mai sentito nessuno assunto come pilota (intendo pilota in una compagnia e non FI su cessnino) col workin permit via università di cui parli tu.
Quasi a gratis poi...sai che bazza. Alla fine spendi più a mantenerti un lavoro per anni non remunerato che a pagarti un type e venire stipendiato regolarmente in Europa o Asia. Tra le due sceglierei quest'ultima piuttosto.
Tu sei li (credo) da 2 anni o più ormai e non rispondi mai quando ti si chiede cosa stai facendo (come mai non lo dici poi non lo so... ti vergogni?) in modo da avere feedback diretti e tangibili per i ragazzi del forum e non chiacchiere...ma ho il sentore che tu sei la conferma che tutti sti posti di lavoro come pilota per i non citizen USA non ci siano.
mau mau is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 00:40   #12 (permalink)
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,119
mi sembra di essere stato chiaro nel percorso formativo che ho indicato che evidentemente e' cio' che sto facendo ,ma ti posso assicurare che appena ne parli, scompaiono tutti quindi credo che nessuno sia interessato.....per chi invece e' interessato ho sempre dato consigli (in privato, non mi piace sbandierare i cavoli miei ai 4 venti, considerando che c'e' gente come te che evidentemente non ha niente di melgio da fare che contare i mesi della mia permanenza)... ma cio' che ho sempre sentito dire (direttamente o indirettamente) era: voglio finire in 4 mesi e poi fare il FO su 737, per quello non posso essere d'aiuto

PS

Da FI ci vivi, eccome.... ci copri le spese e si mette da parte anche qualcosina (poco ma sempre meglio di niente) specie adesso che le scuole sono strapiene e molti istruttori stanno andando nelle regional che cercano disperatamente...... il fatto che stiate dall altra parte dell'oceano dove sta cadendo tutto in pezzi non vuol dire che in altre parti del mondo avvenga lo stesso....molti da qua con una certa esperienza se ne vanno in indonesia o da altre parti....

Last edited by shinners; 1st Jun 2012 at 00:44.
shinners is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 06:52   #13 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Bene allora se è il percorso che stai facendo tu sarà interessante vedere come andrà a finire, direi che sei quasi un pionere di questo "sistema". Lungo sembrerebbe proprio di si. In bocca al lupo io sono piuttosto scettico ma sarò ben felice di essere smentito...persino da te
Tranquillo cmq che ho di meglio da fare che contare i tuoi mesi di permanenza in USA, ma visto che virtualmente ti si conosce da un bel pò, salta un pò agli occhi il periodo lungo vs risultati ottenuti.
Mi fa piacere che adesso negli USA a fare l'istruttore ti metti addirittura soldi da parte...non è mai stato cosi e gli americani che lo facevano o facevano doppio lavoro o studiavano ma il FI era comq una seconda attività. Gli stranieri che facevano solo FI morivano di fame e avevano bisogno di "infiltrazioni" di soldi dalle famiglie. Ottima notizia direi quindi.
mau mau is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 06:58   #14 (permalink)
 
Join Date: Mar 2011
Location: Milano
Age: 43
Posts: 463
Quote:
Ciao, non penso di avere frainteso. L'autore del post ha scritto che vuole prendere le licenze via dall'Italia e io ho inteso le voglia prendere in USA.
Non solo hai frainteso, ma così facendo hai evocato lo spirito di Shinners che aleggia sempre in attesa di simili "imbeccate".
Mannagg'



Dg800
Dg800 is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 09:08   #15 (permalink)
 
Join Date: Jan 2010
Location: italy
Age: 46
Posts: 188
primo Charlotte non si trova in florida.
secondo ogggi come oggi fare l'istruttore ci vivi,
e' notizia di oggi che una scuola do volo in florida da' 2000$ di
buono a chi va' fare l'istruttore li' piu' $25 l'ora
ra4000 is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 10:44   #16 (permalink)
 
Join Date: Mar 2011
Location: Milano
Age: 43
Posts: 463
Quote:
primo Charlotte non si trova in florida
Port Charlotte si!
Dg800 is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 12:07   #17 (permalink)
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,264
Quote:
e' notizia di oggi che una scuola do volo in florida da' 2000$ di
buono a chi va' fare l'istruttore li' piu' $25 l'ora
2000 di fisso piu 25 all'ora?? Il nome di questa scuola di volo?
Quando ero io in USA 12 anni fa, niente fisso e FORSE 10 a ora.
Se le cifre sono queste e non trovano istruttori perchè vanno tutti nelle regional, allora significa che prenderanno di piu e se prendono di più non mi sembrano proprio gli stipendi da fame di cui si parlava sopra.
mau mau is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 12:52   #18 (permalink)
Skualo3
Guest
 
Posts: n/a
Mau,

Penso sia un buono di $2000 quando si viene assunti piu' un tot a ora di volo. E se anche pagassero 2k si fisso+25p/h, il flusso di piloti verso le regional ci sarebbe comunque, visto che la maggior parte considera il lavoro da istruttore come un tramite e non una proffessione in se stessa.
Una curiosita', sei sui LearJet 20's o between CJ610 turboprops?
  Reply
Old 1st Jun 2012, 12:56   #19 (permalink)
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,119
mau mau le cifre sono ancora piuttosto da fame, ma ci sono tantissimi studenti quindi potendo fare parecchie ore lo stipendio e' decente (ma anche perche' la vita costa poco), nelle regional c'e' questa migrazione ma cmq non cosi' massiccia anche perche' in molti casi lo stipendio resta uguale a quello di un FI con l'unica differenza che si hanno i benefits dei biglietti ma una vita molto piu' disagiata (e magari basati in qualche citta' piu' cara e quindi molti scelgono di pendolare perche' se no non ce la fanno ad arrivare a fine mese), in qualche regional (yipo air republic) stavano offrendo dei cospicui aumenti di stupendio proprio per attrarre nuovi piloti, ma i sindacati l'hanno impedito (per rispetto a coloro che hanno impiegato gli ultimi 7 anni per maturare quegli aumenti senza avere alcun tipo di promozione perche' pensionamenti etc. erano stati tutti bloccati) alla fine hanno trovato la soluzione di lasciare la paga invariata, ma di dare un incentivo iniziale di 5 mila dollari per il primo anno.....



si credo si tratti di un buono iniziale 2000 fisso piu' 25 non l'ho mai sentito...

Last edited by shinners; 1st Jun 2012 at 13:00.
shinners is offline   Reply
Old 1st Jun 2012, 13:28   #20 (permalink)
 
Join Date: Jan 2010
Location: italy
Age: 46
Posts: 188
i 2000$ sono un one time deal,vieni a fare l'istruttore alla mia scuola e ti do' 2000$,forse sono pochi forse niente,ma al giorno d'oggi in europa non c'e nessuno che ti da dei soldi solo perche' vai a lavorare da loro.
seconda considerazione,25$ all'ora non sono moltissimo ma perche' dopo
8-10 mesi hai parecchie ore per andare alle regional o cargo.
Ameriflight inizi su un piper lance dopo sei mesi sei su un chiftan
e dopo 12-24 mesi sei su un metroliner,o brasilia a $4000 al mese piu'
benefit,e ti fai PIC turboprop.
tutto questo per dire se inizi a 22-23 anni per quando hai 30 anni
hai migliaia di ore PIC,JET O TURBOPROP.e sei pagato.
quanti possono farlo in europa?
ra4000 is offline   Reply
Reply
 
 
 


Thread Tools


Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off



All times are GMT. The time now is 19:19.


vBulletin® v3.8.7, Copyright ©2000-2014, vBulletin Solutions, Inc.
SEO by vBSEO 3.6.1
© 1996-2012 The Professional Pilots Rumour Network