Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Valore di una carriera di 35 anni - USA

Valore di una carriera di 35 anni - USA

Old 21st Aug 2023, 18:10
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2005
Location: us
Posts: 24
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Valore di una carriera di 35 anni - USA


Un collega mi ha passato questo prospetto che ritengo interessante
jetdriven is offline  
Old 22nd Aug 2023, 07:55
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2014
Location: spain
Age: 33
Posts: 94
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Questi numeri fan girare le pal*e, anche tralasciando il loro costo della vita nettamente superiore al nostro, la differenza è comunque troppa. Ma fin quando qui si è disposti a pagare per volare, la situazione non migliorerà. Ricordiamoci che in Europa (ed anche in italia) ci sono compagnie che pagano i piloti meno di un french fries manager o di un impiegato in autogrill e la cosa più agghiacciante è che ci sono "colleghi" pronti a mettersi a 90 pur di riscaldare il tanto ambito right seat e scattarsi selfie. Il nostro futuro è nelle loro mani, ma dove vogliamo andare
oldkarim is offline  
Old 22nd Aug 2023, 08:45
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 1,198
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by oldkarim
Questi numeri fan girare le pal*e, anche tralasciando il loro costo della vita nettamente superiore al nostro, la differenza è comunque troppa. Ma fin quando qui si è disposti a pagare per volare, la situazione non migliorerà. Ricordiamoci che in Europa (ed anche in italia) ci sono compagnie che pagano i piloti meno di un french fries manager o di un impiegato in autogrill e la cosa più agghiacciante è che ci sono "colleghi" pronti a mettersi a 90 pur di riscaldare il tanto ambito right seat e scattarsi selfie. Il nostro futuro è nelle loro mani, ma dove vogliamo andare
C'è anche chi i 90 ° li applica per diventare CPT .
Miscela incendiaria .
Ramones is offline  
Old 23rd Aug 2023, 09:16
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2021
Location: up north
Posts: 250
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Se è per quello ci sono anche Comandanti che oltre a mettersi a 90 svendono pure gli offs per raccattare due noccioline buttate nel piazzale.
Confermo, ma dove andiamo?
Giuff is offline  
Old 23rd Aug 2023, 22:08
  #5 (permalink)  
 
Join Date: May 2023
Location: Italy
Posts: 11
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
e in tutto questo qual'è uno stipendio medio in ita? -_-
Rear is offline  
Old 24th Aug 2023, 10:29
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Posts: 2,364
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Ma come, tutte le fantastiche low cost nostrane europee che vi fanno fare grandi carriere in tempi rapidi e vi pagano “più che in ITA” non erano il sogno di tutti qui?
sonicbum is offline  
Old 24th Aug 2023, 11:35
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2005
Location: milky way
Posts: 243
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by oldkarim
Questi numeri fan girare le pal*e, anche tralasciando il loro costo della vita nettamente superiore al nostro, la differenza è comunque troppa. Ma fin quando qui si è disposti a pagare per volare, la situazione non migliorerà. Ricordiamoci che in Europa (ed anche in italia) ci sono compagnie che pagano i piloti meno di un french fries manager o di un impiegato in autogrill e la cosa più agghiacciante è che ci sono "colleghi" pronti a mettersi a 90 pur di riscaldare il tanto ambito right seat e scattarsi selfie. Il nostro futuro è nelle loro mani, ma dove vogliamo andare
Mettere dei paletti ASAP..
furbpilot is offline  
Old 24th Aug 2023, 13:33
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2014
Location: spain
Age: 33
Posts: 94
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by sonicbum
Ma come, tutte le fantastiche low cost nostrane europee che vi fanno fare grandi carriere in tempi rapidi e vi pagano “più che in ITA” non erano il sogno di tutti qui?
Le fantastiche low cost nostrane non sono il sogno di tutti qui, o almeno il mio. Se un pilota vuole far carriera in Europa purtroppo sono l'unica possibilità dove si può partire da zero e diventare qualcuno grazie alla meritocrazia, cosa che in realtà italiane non esiste. Piuttosto è più importante leccare il cul*o o iscriversi a un sindacato e farsi guerra dei poveri tra colleghi, quella che magari vuoi provocare tu con questo commento. Qui si parla della assurda differenza tra gli stipendi oltroceano e quelli del vecchio continente. Se uno nasce in europa, non ha la green card, non è figlio d'arte e manco figlio di papà da comprarsi il lavoro, mi dici dove altro può ambire oltre che una low cost nostrana che ora paga anche il type? Il tuo commento non c'entra proprio un ca' qui.
Vogliamo parlare di stipendi qui e perchè fanno schifo, sono tutt'orecchie.
oldkarim is offline  
Old 24th Aug 2023, 19:47
  #9 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2005
Location: us
Posts: 24
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Mi ritengo fortunato di lavorare con una delle compagnie maggiori americane presente nel prospetto. Quello che non capisco è perché i sindacati in Italia o in Europa non riescono ad ottenere condizioni contrattuali simili a quelle negli USA, considerando che negli USA con il Railway Labor Act è praticamente impossibile arrivare allo sciopero che invece è un'arma a disposizione nel vecchio continente. Perché le varie unions negli USA funzionano mentre i sindacati in Italia/Europa non riescono a raggiungere risultati soddisfacenti?
jetdriven is offline  
Old 25th Aug 2023, 00:25
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2007
Location: World
Posts: 2,525
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by jetdriven
Mi ritengo fortunato di lavorare con una delle compagnie maggiori americane presente nel prospetto. Quello che non capisco è perché i sindacati in Italia o in Europa non riescono ad ottenere condizioni contrattuali simili a quelle negli USA, considerando che negli USA con il Railway Labor Act è praticamente impossibile arrivare allo sciopero che invece è un'arma a disposizione nel vecchio continente. Perché le varie unions negli USA funzionano mentre i sindacati in Italia/Europa non riescono a raggiungere risultati soddisfacenti?
Perchè l’europa non è un paese, ma un continente di moltissimi e diversissimi stati, ognuno con legislazioni molto diverse e condizioni socio-economiche molto variegate, dal lussemburgo, alla germania, alla bulgaria, lituania etc, con norme sindacali totalmente diverse, e per cui è legalmente impossibile avere un sindacato unico, ma dove le compagnie possono sguazzare senza limitazioni, facendo dumping salariale a piu non posso, con poche possibilita di mettere limiti alle condizioni contrattuali che propongono.


dirk85 is offline  
Old 25th Aug 2023, 08:03
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Posts: 2,364
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by oldkarim
Vogliamo parlare di stipendi qui e perchè fanno schifo, sono tutt'orecchie.
Per un motivo molto semplice: domanda e offerta. Perché se pago un Cpt. 4K ed un FO 2K e trovo gente devo pagare il triplo? Le millemila ATO presenti sul mercato forniscono giovani piloti freschi freschi a 200 ore che hanno bisogno di ore e gente con 3-4K ore che puoi mettere a sinistra senza fare grossi casini la trovi. Intanto ti sfanghi la stagione così poi quando questi si saranno rotti le scatole e se ne andranno magari in Middle East avanti i prossimi. Se ad EASA sta bene così che ci vuoi fare?
sonicbum is offline  
Old 25th Aug 2023, 09:07
  #12 (permalink)  
 
Join Date: May 2023
Location: Italy
Posts: 11
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
oltre a quello che gli altri hanno detto che è vero, ci dobbiamo anche ricordare come in america il processo per arrivare in linea sia diverso, le famose 1500 ore che devi avere li sono una barriera d'ingresso gigantesca che qui non abbiamo che riduce di parecchio l'offerta di piloti nuovi, a questo si aggiunge il fatto che hanno molti più aerei da riempire che qui in europa e ti trovi con gente che alle regional prende lo stipendio che da noi ottieni forse nelle compagnie di bandiera
Rear is offline  
Old 25th Aug 2023, 09:50
  #13 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Posts: 2,364
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
Originally Posted by Rear
oltre a quello che gli altri hanno detto che è vero, ci dobbiamo anche ricordare come in america il processo per arrivare in linea sia diverso, le famose 1500 ore che devi avere li sono una barriera d'ingresso gigantesca che qui non abbiamo che riduce di parecchio l'offerta di piloti nuovi, a questo si aggiunge il fatto che hanno molti più aerei da riempire che qui in europa e ti trovi con gente che alle regional prende lo stipendio che da noi ottieni forse nelle compagnie di bandiera
Concordo.

Consideriamo che portare la regola delle 1500 ore in ambito EASA provocherebbe un terremoto; le ATO vedrebbero ridursi mano a mano il numero di piloti perché il salto dalla camicia dell’ATO alla camicia della compagnia dovrebbe passare a traverso 1500 ore magari fatte come istruttore, lancio para, alianti, ecc.. e dubito che la generazione dei nostri tiktoker abbia voglia di alzarsi alle 5 il sabato e la domenica per fare su e giù col Pilatus o il Caravan. Quindi meglio fare altro.
Le cadetship si vedrebbero ragazzi non più di 20 anni e 200 ore con forse un paio di solo ma gente un po’ più grande con 1500/2000 ore che non accetterebbe di guadagnare 800 euro al mese per passare dal 172 al 320.
Non succederà mai.
sonicbum is offline  
Old 25th Aug 2023, 10:02
  #14 (permalink)  
 
Join Date: May 2023
Location: Italy
Posts: 11
Likes: 0
Received 0 Likes on 0 Posts
aggiungo anche che le 1500 in america sono state introdotte come una misura di sicurezza che sappiamo tutti essere praticamente infondata quindi non ci sono proprio le basi per introdurla anche qui
Rear is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell or Share My Personal Information

Copyright © 2023 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.