PPRuNe Forums - View Single Post - lavorare in USA??
View Single Post
Old 27th Oct 2011, 18:38
  #17 (permalink)  
whyisitdoingthat
 
Join Date: May 2006
Location: usa
Age: 52
Posts: 235
La "Carta Verde" o Permanent Resident Alien Card non e` l'unico modo per lavaorare. Un Permesso di Lavoro e` sufficiente, anche se comunque se puoi avere un permesso di lavoro e` perche` stai aspettando una carta verde e quindi la differenza e` piu` semantica che altro.
Non ci sono molti modi per qualificarsi per una carta verde altro che il matrimonio purtroppo. Lo sponsor e` piu` un mito che altro. L'unico modo per una compagnia per sponsorizzarti e` di dimostrare che non hanno candidati americani per quel lavoro. Tutte le compagnie aeree hanno pile di cv di piloti americani.
Per quanto riguarda i controlli dopo aver ottenuto la carta verde comunque non c'e` da preoccuparsi: l'I.C.E. (immigrazione) ha poche risorse che vengono utilizzate dove i veri problemi esistono (il confine col Messico). l'idea che vengano a controllare una coppia di persone che lavorano e abitano ovunque tranne che entro 100 km dal confine e` assurda. Possiblie ma cosi` improbabile da essere un problema meno preoccupante che essere colpiti da un fulmine. In piu` se volessero veramente controllare ti convocherebbero a un loro ufficio. "Squadre" di agenti che vanno in giro a fare controlli random non esistono, dovrebbero appoggiarsi a forze dell'ordine locali (le quali probabilmente si metterebbero a ridere alla richiesta, con tutta la vera criminalita` con cui devono confrontarsi).
Io non consiglio mai la via del matrimonio di comodo pero`. Ne ho visti tanti e nessuno ha mai funzionato. Lei di solito si scoccia di essere legalmente sposata senza avere un vero marito e inizia a volerne uscire ben prima che la carta verde arrivi (ci vogliono anni, a volte fino a 5) e vuole un divorzio. Le cose vanno di male in peggio da li in poi.
La situazione lavorativa in USA la momento non e` un gran che a prescindere dalla cittadinanza. Ci sono migliaia di piloti americani senza lavoro e quelli che lavorano per le regionals fanno una vitaccia e sono pagati noccioline senza un gran che di possibilita` di avanzamento. Non ti dimenticare che lavorare negli USA non ti da nessun diritto a pensione, assicurazione medica (la mutua non esiste) o assicurazione sul lavoro. Te le paghi tutte di tasca tua e sei fortunato se la compagnia per cui lavori offre incentivi del 25%. Togli le tasse che devi pagare comunque e se porti a casa 1000$ al mese sei fortunato come primo ufficiale su un Embraer 145 o RJ200.
Non voglio scoraggiarti ma se fossi in te guarderei piu` a est (verso la Cina) per un lavoro.
Buona fortuna.

Last edited by whyisitdoingthat; 28th Oct 2011 at 17:04.
whyisitdoingthat is offline