Thread: Commenti ?
View Single Post
Old 29th Sep 2019, 12:32
  #8 (permalink)  
I-WEBA
 
Join Date: Mar 2011
Location: Italy
Posts: 78
Penso che tanti dovrebbero avere più rispetto del proprio lavoro e della fortuna che hanno avuto in primis a potersi permettere l’addestramento, in secundis a potersi permettere scuole “agganciate” e terzo a trovare una compagnia seria per cui lavorare.
Secondo me non deve essere proibito avere un proprio account Instagram dove caricare qualche volta foto di paesaggi - perché diciamocelo, la vista dall’alto è sempre impagabile. Ma dovrebbero sparire questi account di “piloti” il cui scopo è fare promotion di brand, vendere falsi miti a ragazzi giovani o diffondere sta schifezza.
Del resto siamo nell’era dove il “lavoro” più ambito è diventare fashion blogger e anche grazie a questi elementi che poi durante un colloquio con un pilota di una compagnia estera un ragazzo all’inizio dell’addestramento alla domanda “cosa ti aspetti da questo lavoro” ha risposto: fare la bella vita, guadagnare e viaggiare.

PS. Penso che siamo arrivati alla follia nel vedere un pilota che arriva in nightstop all’alba e trova i suoi fans (followers) ad accoglierlo
I-WEBA is offline