PPRuNe Forums

PPRuNe Forums (https://www.pprune.org/)
-   Italian Forum (https://www.pprune.org/italian-forum-94/)
-   -   L' ENAC mette uno stop al pay to fly in Italia. (https://www.pprune.org/italian-forum/555393-l-enac-mette-uno-stop-al-pay-fly-italia.html)

EnacInspector 26th Jan 2015 21:13

L' ENAC mette uno stop al pay to fly in Italia.
 
Dalle ultime voci e indiscrezioni in casa Enac, si evince la volontà di quest'ultima ad abolire i programmi a pagamento delle compagnie aeree italiane, per il recruiting dei piloti. Sembrerebbe infatti che proprio in questi giorni è stata emanata una circolare a visione delle compagnie aeree con COA Italiano che operano sul suolo italiano ed estero.
La circolare che verrà trasformata in Direttiva o Decreto Ministeriale, impone l'obbligo alle compagnie aeree di non percepire remunerazione alcuna da parte dei piloti, per la loro formazione; con lo scopo di aumentare i livelli della sicurezza aerea. Si legge nella circolare che le assunzioni dovranno essere basate sulle reali capacità volative, lavorative e personali e non su base lucrativa.
Con una sorta di reazione a catena varie compagnie aeree italiane stanno mettendo in moto un meccanismo di autodifesa aumentando il numero dei corsi a pagamento TR+LT con costi che si aggirano tra i 40k e i 50k euro. Quindi ai giovani piloti pur completando i corsi a pagamento ed aver conseguito l'eventuale Type Rating non potrà essere data la reale possibilità di proseguire per l'inserimento in linea, visto il blocco imposto.
L´argomento sarà mantenuto sotto il totale riserbo nei prossimi mesi fino in data 1 Aprile 2015, quando il procedimento verrà pubblicato sul sito ENAC al seguente indirizzo:
Enac - Circolari e Direttive Ministeriali

Un abbraccio e un grande in bocca al lupo a tutti voi che vi considero come miei figli.

Papa_Golf 26th Jan 2015 23:03

Se fosse vera sarebbe una eccellente notizia.

dirk85 26th Jan 2015 23:11


L´argomento sarà mantenuto sotto il totale riserbo nei prossimi mesi fino in data 1 Aprile 2015, quando il procedimento verrà pubblicato sul sito ENAC al seguente indirizzo
http://www.unsitoacaso.com/wp-conten...sce-aprile.jpg

BlondeCaptain 27th Jan 2015 08:18

Speriamo bene...

Bluesky0119 27th Jan 2015 09:00

Foss'a maronn........


Ma se non vedo non credo...... cos'è Enac si è improvvisamente svegliata? Che sia davvero l'inizio della svolta.


Buona giornata a tutti.

mau mau 27th Jan 2015 09:09

A me qualcosa non torna: l'autorità blocca il meccanismo e le compagnie aumentano il numero dei corsi a pagamento per AUTODIFESA? Come dire che vietano l'alcol alla guida e allora tu aumenti i bicchieri di vino. :confused:

I-AINC 27th Jan 2015 09:28

Sarebbe davvero una bella cosa.

Sono venuto a conoscenza da un amico di un corso 737 che una nota compagnia charter italiana basata a Roma sta per iniziare: 50.000€ type ora e a Giugno stop senza assunzione garantita. Penso che sia proprio quello a cui l'autorità si stia riferendo.

Comunque sono sincero, ho chiesto aiuto all'ENAC recentemente per il mio full ATPL e mi è stato risposto velocemente e con educazione, per ora sono molto contento.

Saluti

Standfor 27th Jan 2015 11:55

A me fa riflettere l'autore del post.. soprattutto l'ultima frase.

Avverte noi giovani pieni di sogni di non incappare in simili furti. Ci avverte che se mai un giovane accettasse il pay to fly per realizzare il suo sogno adesso (confermo i recentissimi programmi di TR + Linea a 50K in Italia) probabilmente dal 1 di aprile non potrebbe poi nemmeno svolgere attività di linea.

"L´argomento sarà mantenuto sotto il totale riserbo nei prossimi mesi"

Io ringrazio EnacInspector che probabilmete lavora all'interno di Enac o ha contatti con l'ente stesso, per aver fornito queste informazioni e che sono sicuro e spero faccia riflettere tutte le persone che, come me piene di sogni, stanno pensando (più per disperazione che per altro) di aderire a questi programmi.

Pilotino320 27th Jan 2015 11:59

Anche io ho sentito delle voci...e le voci in questo campo e in questo paese corrono in fretta, purtroppo/perfortuna.
Ma cosa intendi per autodifesa? Autodifesa>alias>truffa? Non che non sia già una truffa di per se pagare un 737 Classic 40k o 50k euro, visto che lo trovi a 9.000 euro. Ma così lasci intendere che stanno prendendo gente solo per spennarli, quando già sanno che dovranno poi lasciarli a casa quando qst ipotetica circolare verrà poi resa effettiva ad aprile??:ugh::ugh:
Se puoi spiegare meglio saremmo grati:confused:

dirk85 27th Jan 2015 12:16

La data in cui questa novità dovrebbe essere resa nota non vi dice nulla?

Suvvia, sveglia.

bufe01 27th Jan 2015 12:20

Ding dong !

I-AINC 27th Jan 2015 12:58

Dirk85
 
La speranza è l'ultima a morire amico mio :ok: Poi se si rivelerà fuffa non so...

Delta_Charlie 27th Jan 2015 13:33

Benito Airlines presenta l'evoluzione del P2F.
 
Voci di corridoio dicono che la compagnia di Benito ha reclutato 3-4 giovani aquile a cui vendere un TR per soli 50K, con contratto di pochi mesi e salario da 1 striscia. Il piano è portato avanti a spada tratta dal vice di Benito, ma senza il consenso di DOV ed altre figure di rilievo della compagnia. Da notare l'evoluzione del P2F, ora gonfiano il prezzo del TR...magari faranno 50 touch and go al base-training?!

ironwings2014 27th Jan 2015 13:52

Onestamente e con il massimo rispetto questa cosa non la vedo. Il mercato vede come attori principali le aziende (nel nostro caso compagnie), in quanto propulsori dello stesso, quindi, se non sta' bene a loro (e soprattutto ai loro sindacati), come palese, non vedo di cosa parliamo.



Si legge nella circolare che le assunzioni dovranno essere basate sulle reali capacità volative, lavorative e personali e non su base lucrativa.
Lo sforzo di Enac e' interessante ed apprezzabile, pero', oggettivamente, non credo si possa davvero pensare che abolendo il sistema p2f si dia spazio alla meritocrazia, poiche', la triste realta' vede "slogan" e "accordi sotto banco" all'ordine del giorno.


Nonostante cio' voglio essere speranzoso in un potenziale cambiamento futuro, anche se credo di sognare un po' troppo!

iw14

rej1977 27th Jan 2015 14:43

Finalmente!
L'unico dubbio è questo... Quante compagnie in Italia fanno questa m:mad:erda? Riconosco, una volta tanto, l'amore di mamma ENAC, ma il problema è veramente sentito in Italia?
Se parliamo di sicurezza, per essere coerenti, bisognerebbe anche chiudere lo spazio aereo italiano o almeno gli aeroporti a tutte le compagnie che praticano questo schifo. Il rovescio della medaglia pero potrebbe essere limitazione della libera circolazione. qualcuno potrebbe dire tanto meglio, altri potrebbero essere disperati....
A parte il fatto che spero che chi si approfitta di tutti noi muoia atrocemente fra sofferenze indicibili, credo che ENAC lo faccia per motivi di scarico di "responsabilità", non tanto per la sicurezza e tanto meno per noi, come sapete infatti nel nostro amato ente Tutti se ne prendono di continuo, no?:=
Qui ci dovrebbe mettere mano l'EASA o meglio ICAO, L'ENAC, purtroppo, può poco....

Happy landings a tutti!

A MORTE IL PAY TO FLY

J74 27th Jan 2015 15:55


La data in cui questa novità dovrebbe essere resa nota non vi dice nulla?
Suvvia, sveglia.
:ok:

Perchè gli altri fanno fatica a capire?:confused:

mau mau 27th Jan 2015 17:13

Piu che gli altri a me preoccupa di più uno che si iscrive su pprune per postare stà roba alle 11 di sera passate del 26 di Gennaio :hmm:
Forse la mancata puntata dell'isola dei famosi lo ha sconvolto!

fiducioso 27th Jan 2015 18:09

Scusate...ma quali sono le compagnie Italiane che offrono il pay to fly???
Io ricordo solo windjet..all'epoca..

Kappa87 27th Jan 2015 20:43

Vendita addestramento line training a clienti privati: update

Delta_Charlie 27th Jan 2015 20:51


Scusate...ma quali sono le compagnie Italiane che offrono il pay to fly???
Ripeto:

Voci di corridoio dicono che la compagnia blu di Benito ha reclutato 3-4 giovani aquile a cui vendere un TR per soli 50K, con contratto di pochi mesi e salario da 1 striscia. Il piano è portato avanti a spada tratta dal vice di Benito, ma senza il consenso di DOV ed altre figure di rilievo della compagnia. Da notare l'evoluzione del P2F, ora gonfiano il prezzo del TR...magari faranno 50 touch and go al base-training?!

Aggiungo:

In passato oltre WindJet anche Small Planet Italia si è data da fare per alimentare la fossa biologica. Alcuni piloti addirittura si sono ritrovati con le tasche vuote e solo 20 ore on type...visto il fallimento della compagnia.


All times are GMT. The time now is 03:17.


Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.