Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

737 Klasjet in Barcellona

737 Klasjet in Barcellona

Old 8th Sep 2020, 08:10
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jun 2004
Location: Just Around The Corner
Posts: 1,212
737 Klasjet in Barcellona

https://www.mitma.es/recursos_mfom/c..._report_nm.pdf

https://avherald.com/h?article=4c65913a&opt=0

Pare che tra le cause principali dell’evento sia emersa l’ incapacita’ di volare in imc a mano ,causa avaria dei due autopiloti....

Nick 1 is online now  
Old 10th Sep 2020, 08:57
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 30
Posts: 439
Comunque era a Madrid.

solito problema: SOP stringenti, CP malato che se fai un qualsiasi event sul data monitoring ti rovina la vita, p2f, zero Just culture implementata più gente che sta incollata all'autopilota tipo seno materno
fulminn is offline  
Old 10th Sep 2020, 14:52
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,735
Originally Posted by fulminn View Post
Comunque era a Madrid.

solito problema: SOP stringenti, CP malato che se fai un qualsiasi event sul data monitoring ti rovina la vita, p2f, zero Just culture implementata più gente che sta incollata all'autopilota tipo seno materno
Aggiungici pure che oggi in epoca covid in tanti rimarranno fermi per anni e che, puoi studiare quanto vuoi, ma FPM lo mantieni/migliori solo con la pratica, sia con 200 o 15mila ore di volo.
sonicbum is offline  
Old 11th Sep 2020, 08:52
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,291
Originally Posted by sonicbum View Post
Aggiungici pure che oggi in epoca covid in tanti rimarranno fermi per anni e che, puoi studiare quanto vuoi, ma FPM lo mantieni/migliori solo con la pratica, sia con 200 o 15mila ore di volo.
Concordo. Inoltre chi non rimarrà fermo vedrà sostanzialmente ridotta la propria attività di volo. È un problema serio che in alcune realtà è sempre esistito e che in altre si inasprirà nei prossimi mesi, soprattutto a fronte del fatto che, tra tutte le competenze, FPM è di gran lunga quella più trascurata.
EI-PAUL is offline  
Old 11th Sep 2020, 15:59
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,401
Originally Posted by EI-PAUL View Post
Concordo. Inoltre chi non rimarrà fermo vedrà sostanzialmente ridotta la propria attività di volo. È un problema serio che in alcune realtà è sempre esistito e che in altre si inasprirà nei prossimi mesi, soprattutto a fronte del fatto che, tra tutte le competenze, FPM è di gran lunga quella più trascurata.
(giusto per info, durante un incontro in Commissione Europea tenutosi ieri è stato accertato che a fronte di 60.000 Piloti in Europa, 15.000 hanno perso il lavoro. Il dato è al mese di Agosto e tra ridimensionamento delle "Major" ed ulteriori chiusure previste di realtà più piccole, si stima che il numero tenderà a raddoppiare già all'inizio del 2021)...
RaymundoNavarro is offline  
Old 11th Sep 2020, 17:56
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2006
Location: Required field missing
Posts: 543
a fronte di 60.000 Piloti in Europa, 15.000 hanno perso il lavoro. Il dato è al mese di Agosto e tra ridimensionamento delle "Major" ed ulteriori chiusure previste di realtà più piccole, si stima che il numero tenderà a raddoppiare già all'inizio del 202
Speriamo abbiano usato il software iata per fare la stima e che tutto si riveli molto più roseo a conti fatti, perché altrimenti il prossimo type rating sarà quello del calesse
TheWrightBrother&Son is offline  
Old 12th Sep 2020, 09:35
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,401
Originally Posted by TheWrightBrother&Son View Post
Speriamo abbiano usato il software iata per fare la stima e che tutto si riveli molto più roseo a conti fatti, perché altrimenti il prossimo type rating sarà quello del calesse
Il numero delle licenze è stato fornito da EASA ed il numero delle perdite dei posti di lavoro è stato ricavato da uno studio congiunto ETF-ECA analizzando compagnia per compagnia. Di certo mi auguro anche io che il trend si inverta quanto prima..... 😉
RaymundoNavarro is offline  
Old 12th Sep 2020, 09:46
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2020
Location: Ufficio pacchi
Posts: 100
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Il numero delle licenze è stato fornito da EASA ed il numero delle perdite dei posti di lavoro è stato ricavato da uno studio congiunto ETF-ECA analizzando compagnia per compagnia. Di certo mi auguro anche io che il trend si inverta quanto prima..... 😉
Albi mi sa che devi aggiungere quelli in rientro dal deserto 🤦🏼
LorisBatacchi is offline  
Old 12th Sep 2020, 11:09
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2008
Location: Italy
Posts: 203
Originally Posted by LorisBatacchi View Post
Albi mi sa che devi aggiungere quelli in rientro dal deserto 🤦🏼
e dalla Cina...
B767Capt is offline  
Old 12th Sep 2020, 11:53
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,401
Originally Posted by B767Capt View Post
e dalla Cina...
Giá.... ma quello non è stato possibile... è stato possibile solamente ricostruire il "quadro europeo" che serviva per richiedere il "payroll support" all Commissione.... (altri discorsi..). Credo che se fotografassimo il quadro mondiale.... verrebbe da piangere......
Unico dato confortante della giornata... che in accordo alle previsioni IATA per soddisfare la richiesta di Cargo prevista a partire dal 2021-2022 servirebbe una capienza stimata pari a quella offerta da 7.000 (settemila) B747. Almeno questo è molto incoraggiante. 😉
RaymundoNavarro is offline  
Old 12th Sep 2020, 21:02
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,735
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Giá.... ma quello non è stato possibile... è stato possibile solamente ricostruire il "quadro europeo" che serviva per richiedere il "payroll support" all Commissione.... (altri discorsi..). Credo che se fotografassimo il quadro mondiale.... verrebbe da piangere......
Unico dato confortante della giornata... che in accordo alle previsioni IATA per soddisfare la richiesta di Cargo prevista a partire dal 2021-2022 servirebbe una capienza stimata pari a quella offerta da 7.000 (settemila) B747. Almeno questo è molto incoraggiante. 😉
Il dato è una stima ipotetica della capacità che servirebbe a trasportare una dose di vaccino per 7,8 miliardi di persone in tutto il mondo ; 8000 B747 carichi solo di vaccino anti covid. Ovviamente questo non avverrà perché se, come ci auguriamo tutti, il vaccino dovesse essere disponibile “a breve”, lo stesso seguirà un processo graduale e codificato tra produzione e distribuzione che indubbiamente aumenterà la necessità di cargo ma sicuramente non in maniera tale da (ri) assorbire una fetta consistente di piloti rimasti a terra. Credo che oggi, purtroppo, per tanti colleghi sia cosa buona e giusta valutare alternative professionali compatibili con il nuovo mondo iniziato a nostra insaputa 6 mesi fa.
sonicbum is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.