Air Italy

Old 25th Feb 2020, 16:07
  #81 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by sonicbum View Post
Chiedo scusa agli amici e colleghi Air Italy se stiamo portando / abbiamo portato il thread un po' fuori dal seminato, ma vorrei porre questa domanda a RaymundoNavarro o chiunque abbia voglia di spiegare : perché i piloti Ryanair e Easyjet europe hanno TUTTI rispettivamente licenze Irish e Austriache ?
Non essendo un argomento che seguo non credo di avere io le giuste competenze per risponderti. Visto che ti rivolgi a me posso darti il mio personalissimo punto di vista che lascia il tempo che trova.
Tutti i Piloti FR hanno licenza della IAA (tranne quelli in Germania per "problemi locali") non perché sia legalmente necessaria (è una Licenza EASA) ma per esplicita richiesta dell'Azienda che la impone come requisito per l'assunzione.
Di certo ristampare una Licenza presso la IAA costa circa 600 Euro e 300 ne costa la trascrizione del TR.
Siamo circa a 900 Euro versate alla IAA per ogni Collega che entra in FR. Considerando la mole di assunzioni annuali è un introito di certo considerevole per la IAA grazie alle assunzioni di FR (e questo è un mio pensiero a voce alta).
Da qui ogni eventuale considerazione diventa personale, questa è l'unica cosa che io so.

Per quanto riguarda Easy Jet (Alpine) non conosco nessuno dentro e non ho riporti. Ci saranno Colleghi più informati di me che sapranno risponderti.

Alberto

Last edited by RaymundoNavarro; 25th Feb 2020 at 16:18.
RaymundoNavarro is offline  
Old 25th Feb 2020, 16:16
  #82 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by EI-PAUL View Post
E quindi, cosa proponi, liberi tutti e si salvi chi può?
ItalExit, ma sei serio?
Scusami EI PAUL non ho capito.

Chiedi una "proposta" a Puposiciliano?
Alias Bob777?
Alias Stexup?
Alias Sheikmyarse?
Alias Filippo .... che prima elemosina un contratto in Blue Air e poi si sfoga sulla tastiera sperando che qualcuno lo migliori per lui?

Stai veramente aspettando un consiglio "propositivo" (e magari anche educato) da una persona che ha bisogno di nascondersi dietro ben 4 (quattro) Nickname per esprimere mezzo concetto dietro anonimato?

In bocca al lupo amico mio…..
RaymundoNavarro is offline  
Old 25th Feb 2020, 16:54
  #83 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 48
Posts: 1,762
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Non essendo un argomento che seguo non credo di avere io le giuste competenze per risponderti. Visto che ti rivolgi a me posso darti il mio personalissimo punto di vista che lascia il tempo che trova.
Tutti i Piloti FR hanno licenza della IAA (tranne quelli in Germania per "problemi locali") non perché sia legalmente necessaria (è una Licenza EASA) ma per esplicita richiesta dell'Azienda che la impone come requisito per l'assunzione.
Di certo ristampare una Licenza presso la IAA costa circa 600 Euro e 300 ne costa la trascrizione del TR.
Siamo circa a 900 Euro versate alla IAA per ogni Collega che entra in FR. Considerando la mole di assunzioni annuali è un introito di certo considerevole per la IAA grazie alle assunzioni di FR (e questo è un mio pensiero a voce alta).
Da qui ogni eventuale considerazione diventa personale, questa è l'unica cosa che io so.

Per quanto riguarda Easy Jet (Alpine) non conosco nessuno dentro e non ho riporti. Ci saranno Colleghi più informati di me che sapranno risponderti.

Alberto
Grazie per la risposta Ray. Quindi mi sembra di capire che sia nel caso di Ryanair che degli Alpini le rispettive CAA abbiano trovato il modo di "farci la cresta".
Eventualmente posso anche pensare (e mi auguro che sia così) che sia prettamente per motivi di recurrent training and checking ovvero per non dover far fare ogni volta agli examiner la notification of test alla CAA di competenza con le varie procedure nazionali di compliance.
sonicbum is online now  
Old 25th Feb 2020, 17:09
  #84 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by sonicbum View Post
Grazie per la risposta Ray. Quindi mi sembra di capire che sia nel caso di Ryanair che degli Alpini le rispettive CAA abbiano trovato il modo di "farci la cresta".
Eventualmente posso anche pensare (e mi auguro che sia così) che sia prettamente per motivi di recurrent training and checking ovvero per non dover far fare ogni volta agli examiner la notification of test alla CAA di competenza con le varie procedure nazionali di compliance.
Spero anche io che sia la seconda ipotesi....
RaymundoNavarro is offline  
Old 26th Feb 2020, 06:31
  #85 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2010
Location: OFCR
Age: 33
Posts: 326
L'' accesso alla professione troppo facile ( se sapeste quanti Colgan Air vengono evitati ogni giorno per puro ****)...insomma direi di sì, sembrerebbe proprio che cozze e patatine ( rigorosamente fritte nello strutto) ..
​​​​​​siano il passatempo..a Brussels....
Dicci tu quanti Colgan Air vengono evitati ogni giorno, rigorosamente per puro caso, da parte dei ragazzini nei cockpit EZY e RYR. Corrobora la tua tesi con qualche dato altrimenti potrebbe sembrare che scrivi cose a caso.
Papa_Golf is offline  
Old 26th Feb 2020, 14:27
  #86 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,305
Originally Posted by Papa_Golf View Post
Corrobora la tua tesi con qualche dato altrimenti potrebbe sembrare che scrivi cose a caso.
Non è che potrebbe sembrare, è che lui scrive cose a caso ...
EI-PAUL is offline  
Old 26th Feb 2020, 17:22
  #87 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2012
Location: Sicily
Posts: 51
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Scusami EI PAUL non ho capito.

Chiedi una "proposta" a Puposiciliano?
Alias Bob777?
Alias Stexup?
Alias Sheikmyarse?
Alias Filippo .... che prima elemosina un contratto in Blue Air e poi si sfoga sulla tastiera sperando che qualcuno lo migliori per lui?

Stai veramente aspettando un consiglio "propositivo" (e magari anche educato) da una persona che ha bisogno di nascondersi dietro ben 4 (quattro) Nickname per esprimere mezzo concetto dietro anonimato?

In bocca al lupo amico mio…..
Quanti alias avrei? Raymumdo diciamo le cose come stanno. Vi siete "venduti" l' intero settore aeronautico nazionale e non avete alcun potere di cambiare le cose. Vi siete infilati nella burocrazia di Bruxelles e vi fa sentire importanti ma Bruxelles è il problema
​​​​​Quindi voi ne siete parte ,del problema e non certo della soluzione.. Solo in Italia una low cost Irlandesec e' diventata la maggiore compagnia aerea nazionale. Questo forse perché abbiamo una certa predisposizione alla corruzione? Chissa.
Quanto ai molteplici nick name..teoria interessante ma non credere che sia solo io a pensarla così. Peraltro io non ho mai elemosinato iun bel caxxo..così per la cronaca forse ti confondi? Scendi dal piedistallo...che mi sembra tu sia entrato un po' troppo nella parte...ed hai forse perso contatto con la realtà .. Europa non funziona .Fiscalità e contratti Europei ,basta paradisi fiscali ..poi possiamo riparlarne. Ma di sicuro esiste solo un sistema per rilanciare il settore...mettere dei grossi pali. Alitalia sta in piedi solo grazie ai contribuenti che ti pagano lo stipendio ricordatelo e non cambierà fino a quando non cambieranno le regole o si esce da questa comunità che favorisce solo i trafficoni e gli esperti di loopholes
La deregulation Europea finirà esattamente come e' finita quella USA...solo questione di tempo.
Blue Air , è concludo , è arrivata in Italia e si è comportata bene applicando il contratto nazionale. E stato qualche personaggio a bassa moralità locale ad organizzare il trucchetto con gli amichetti del quartierino quando si poteva ottenere lo stesso risultato in maniera molto più corretta ed etica. Perché l',etica è come il karma...tutto torna.nel bene o nel male.
​​​

Last edited by puposiciliano; 26th Feb 2020 at 18:03.
puposiciliano is offline  
Old 26th Feb 2020, 17:40
  #88 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2012
Location: Sicily
Posts: 51
https://m.ilgiornale.it/news/politic...o-1831559.html
puposiciliano is offline  
Old 26th Feb 2020, 18:44
  #89 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2019
Location: Here
Age: 69
Posts: 119
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Non essendo un argomento che seguo non credo di avere io le giuste competenze per risponderti. Visto che ti rivolgi a me posso darti il mio personalissimo punto di vista che lascia il tempo che trova.
Tutti i Piloti FR hanno licenza della IAA (tranne quelli in Germania per "problemi locali") non perché sia legalmente necessaria (è una Licenza EASA) ma per esplicita richiesta dell'Azienda che la impone come requisito per l'assunzione.
Di certo ristampare una Licenza presso la IAA costa circa 600 Euro e 300 ne costa la trascrizione del TR.
Siamo circa a 900 Euro versate alla IAA per ogni Collega che entra in FR. Considerando la mole di assunzioni annuali è un introito di certo considerevole per la IAA grazie alle assunzioni di FR (e questo è un mio pensiero a voce alta).
Da qui ogni eventuale considerazione diventa personale, questa è l'unica cosa che io so.

Per quanto riguarda Easy Jet (Alpine) non conosco nessuno dentro e non ho riporti. Ci saranno Colleghi più informati di me che sapranno risponderti.

Alberto

Perchè EASA è una buffonata come lo testimonia la crisi coronavirus, ( scusate il fuori tema), anziche ordinare a tutti gli operatori di disinfettare gli aerei si limitano ad alcune banali raccomandazioni di igiene quotidiana.

Last edited by Flapsupbedsdown; 30th May 2020 at 12:41.
Flapsupbedsdown is offline  
Old 26th Feb 2020, 18:54
  #90 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Caro Filippo,

Vi siete "venduti" l' intero settore aeronautico nazionale e non avete alcun potere di cambiare le cose.
Credo tu abbia un pochino di confusione. A meno che tu non stia usando un plurale maiestatis, io non mi sono venduto proprio un bel niente in quanto non ho mai svolto attività sindacale nelle Aziende Italiane (lo avrei fatto anche volentieri ma non ne ho mai avuto la possibilità).

Vi siete infilati nella burocrazia di Bruxelles e vi fa sentire importanti ma Bruxelles è il problema
No…. forse è di nuovo un plurale maiestatis.
Sono assolutamente un membro del Sindacato Europeo, ma, nell'ambito della Commissione Europea, mi trovo in alcuni gruppi di lavoro, per titoli personali ed in ambito di consulenza tecnica. Ancora una volta stai facendo una grande confusione (più che confondere non sai proprio di cosa parli, ma questo è un altro discorso).

Questo forse perché abbiamo una certa predisposizione alla corruzione? Chissa.
Sono certo che qui stai parlando a titolo tuo personale.

Scendi dal piedistallo...che mi sembra tu sia entrato un po' troppo nella parte
Piedistallo? Io?
Entrare nella parte? Ma quale? Non sai neppure di cosa mi occupo.

Fiscalità e contratti Europei ,basta paradisi fiscali ..poi possiamo riparlarne
Bravo! Quelle volte che entro in Commissione trovo sempre molte sedie vuote. Riempine qualcuna. Sono certo che con la tua cultura (e soprattutto educazione) massimo due tre incontri ed avremo salvato l'Europa. Scriverlo qui serve a poco…..

Alitalia sta in piedi solo grazie ai contribuenti che ti pagano lo stipendio ricordatelo
Ecco….. qui invece trattasi forse di "singolare maiestatis", forse volevi dire "che CI pagano" lo stipendio.
Si caro Filippo, perché anche la Blue Air dove tu lavori, percepisce sovvenzioni Regionali che sono a loro volta ricaricate sulle Addizionali Regionali e Comunali.

Blue Air , è concludo , è arrivata in Italia e si è comportata bene applicando il contratto nazionale. E stato qualche personaggio a bassa moralità locale ad organizzare il trucchetto con gli amichetti del quartierino quando si poteva ottenere lo stesso risultato in maniera molto più corretta ed etica. Perché l',etica è come il karma...tutto torna.nel bene o nel male.
​​​
Scusami ho provato con google translator ma non me la traduce comunque

Ma poi per curiosità…...come mai un grandissimo Comandantone come te è finito dalla Turkish alla Blue Air, compagnia sulla quale ci sputi solo tu che ci lavori?

Un abbraccio caro Filippo. Buona serata.

Alberto

Last edited by RaymundoNavarro; 26th Feb 2020 at 20:49.
RaymundoNavarro is offline  
Old 26th Feb 2020, 18:59
  #91 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,305
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post

Ma poi per curiosità…...come mai un grandissimo Comandantone come te è finito dalla Turkish alla Blue Air, compagnia sulla quale ci sputi solo tu che ci lavori?


Alberto
A questo ti rispondo io, secondo me sta tentando la scalata al vertice
Tanta pazienza Ray ...
EI-PAUL is offline  
Old 26th Feb 2020, 19:02
  #92 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by EI-PAUL View Post
A questo ti rispondo io, secondo me sta tentando la scalata al vertice
Tanta pazienza Ray ...
Giusto!! Talvolta le cose più ovvie sono quelle che sfuggono….
RaymundoNavarro is offline  
Old 26th Feb 2020, 19:04
  #93 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,305
Originally Posted by RaymundoNavarro View Post
Giusto!! Talvolta le cose più ovvie sono quelle che sfuggono….
Piuttosto, prescrivi un calmante a quello che vuole "disinfettare attivamente" gli aerei va ...
EI-PAUL is offline  
Old 26th Feb 2020, 19:04
  #94 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by Flapsupbedsdown View Post
Perchè EASA è una buffonata come lo testimonia la crisi coronavirus, ( scusate il fuori tema), anziche ordinare a tutti gli operatori di disinfettare attivamente gli aerei si limitano ad alcune banali raccomandazioni di igiene quotidiana.
Flapsupbedsdown
Forse volevi quotare Sonic? E' lui che ha posto la domanda.
RaymundoNavarro is offline  
Old 26th Feb 2020, 19:09
  #95 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Originally Posted by EI-PAUL View Post
Piuttosto, prescrivi un calmante a quello che vuole "disinfettare attivamente" gli aerei va ...
No è impegnato a leggere il Report del Max, non vorrei che con il calmante poi si addormenta e non legge….
….specialmente il punto tra "certificazione"..."training"....."FAA".....sai...c'era un punto interessante dovesse poi confonderlo con EASA....
RaymundoNavarro is offline  
Old 27th Feb 2020, 04:13
  #96 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2012
Location: Sicily
Posts: 51
Raymundo dalle tue reazioni e dal tuo tentativo di metterla sul personale chiamandomi per nome ( ma sei sicuro? ) e presupponendo che io lavori per Blue Air si vede chiaramente che stiamo toccando un nervo scoperto.
Nessuno ha mai detto che tu faccia o abbia fatto il sindacalista. Venduti è usato in senso metaforico per significare "andate in commissione a fare che? Come vi siete messi di traverso ? " Tutto stesso dici che trovate sedie vuote. Ed allora .cosa ci andate a fare..cosa ci stiamo a fare in un Europa amica solo del capitale finanziario.?
Io non sputo su nulla ( non so poi perché dovrei sputare su Blue Air) ma ti ricordo che i prestiti ponte da
​​​​​​400 miloni le compagnie private non li percepiscono quindi cortesemente un po' di realismo e di gratitudine per chi ti paga lo stipendio.
In Turchia si c'ero anch''io e come moltissimi colleghi siamo scappati quando hanno iniziato a fare saltare aeeoporti e fare le sgommate con i carri armati ed a spararsi addosso a vicenda...sai com'è .
Tornando on topic ci sono 1400 persone senza lavoro perché nessuno ha vigilato sullo strapotere di alcune compagnie basate in paesi con fiscalità allegre e vantaggiose per che per anni hanno bypassato tra il silenzio generale contribuzioni pensionistiche e tassazione in Italia creando squilibri di mercato con la connivenza di burocrati Europei molto probabilmente corrotti. Mentre parliamo O' Leary si stacca un assegno da 100 milioni ...e nel frattempo gira in rete un video di un suo scagnozzo che invita ad applicare sul.loro sito i disoccupati Air Italy . esprimendosi in un italiano direi quasi offensivo . Oltre al danno...la beffa.



Last edited by puposiciliano; 27th Feb 2020 at 05:23.
puposiciliano is offline  
Old 27th Feb 2020, 07:19
  #97 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2018
Location: FL398
Posts: 174
pls torniamo in topic ?
TheEdge is offline  
Old 27th Feb 2020, 07:19
  #98 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,411
Raymundo dalle tue reazioni e dal tuo tentativo di metterla sul personale chiamandomi per nome ( ma sei sicuro? ) e presupponendo che io lavori per Blue Air si vede chiaramente che stiamo toccando un nervo scoperto.
Sei sempre più fuori strada.
Ti dirò di più. Nella vita privata ho un mio secondo lavoro (che non ha nulla a che fare con il mondo aeronautico) ed essendo sempre più saturo del "livello" raggiunto in questo ambiente, sto iniziando ad organizzarmi per iniziare a mollare quasi tutto, volare il minimo (per la mia passione che ancora ho) e dedicarmi proprio ad altro. Figurati che nervo scoperto che puoi aver toccato.

Ed allora .cosa ci andate a fare..cosa ci stiamo a fare in un Europa amica solo del capitale finanziario.?
Perché che piaccia o meno, se si vuole provare a cambiare qualcosa si può fare solamente li dentro e non certo scrivendo con i tuoi toni qui su PPRuNe.

Certo, mi rendo conto, devi prima studiarti norme e trattai, Rome (I), Bruxelles (I), Reg 1008/2008, fare avanti e indietro con gli Atenei per gli studi sull'Atypical Employment, creare studi che dimostrino il danno a chi il danno non lo percepisce ed è parte del sistema. Certamente rimanere a scrivere su PPRuNe è molto più comodo e fa molto più fico…

strapotere di alcune compagnie basate in paesi con fiscalità allegre e vantaggiose per che per anni hanno bypassato tra il silenzio generale contribuzioni pensionistiche e tassazione in Italia creando squilibri di mercato con la connivenza di burocrati Europei molto probabilmente corrotti.
Per questo esiste la benedetta Europa, perché ci sono 28 Paesi con 28 leggi differenti e ciò che illegale in un Paese non lo è in un altro e viceversa.
Per questo ci si deve rimboccare le maniche e cercare di costruire regole uguali per tutti.

Questo di cui ti lamenti, si chiama in Europa Unfair Competition. E se fai delle ricerche su internet, ci troverai il mio nome su molte di queste battaglie. Così come lo trovi su molte carte depositate in Italia proprio per normare il sistema (a prescindere dal risultato). Proprio per questo stai parlando proprio con la persona sbagliata (e sottolineo la mia battaglia avverso un sistema e non certo avverso Colleghi come molti fanno).
Mentre parliamo O' Leary si stacca un assegno da 100 milioni ...
Mentre TU parli…..O'Leary studia tutti i buchi normativi e li colma alla stragrande agevolato da chi fa la fila per accettare determinate condizioni di lavoro.
Mentre TU parli, c'è invece un "piccolo esercito" che lavora in silenzio avverso a queste storture.

E mentre O'Leary si stacca l'assegno, tu continua a perdere tempo ad invitare Colleghi a non fare questa professione ed a sputare su tutto…..vedi che utilità.

La cosa che più di tutti mi ha rattristato in questa storia, è che la disfatta della nostra Categoria Professionale non arriva dai Piloti di nuova generazione che tu tanto odi, bensì dall'ignoranza e dal disinteressa dei Colleghi della MIA generazione (della quale anche tu fai parte) che con la loro ignoranza, maleducazione e supponenza (da te spesso egregiamente rappresentata) hanno permesso ad altre Categoria di far di noi "carne di porco".

Continua a scrivere le minchiate populiste su PPRuNe ed a prendertela con chi si avvicina il al nostro lavoro…..così ci salvi a tutti quanti.

Buona giornata "puposiciliano".....

Si….torniamo on topic

RaymundoNavarro is offline  
Old 27th Feb 2020, 07:29
  #99 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2015
Location: Back in the green
Posts: 898
Dopo averci allietato con populismi pseudoaereonautici , ma a che punto sono con AirItaly ? Al NOC di Malpensa non c’è neanche più il presidio dei lavoratori.
c’e solo un simpatico cartello riferito al “Principe “ e basta.
Ramones is online now  
Old 27th Feb 2020, 07:45
  #100 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: SS
Posts: 558
Io continuo a rimanere della mia idea che il TROLL rimane la parte più persistente della discussione, invece di unire le forze e mettersi di traverso a questo sfacelo della Aviazione Italiana.
Ho ricordato i nostri valori scritti nella Costituzione Italiana ma sono stato preso in giro...
Ho ricordato il nostro Inno e di andarlo a ri-ascoltare ed ho avuto lo stesso risultato...
Sempre dalle stesse/stesso account, per il quale ho seri dubbi che siano più persone ma vorrei essere smentito un giorno...

Altresì in una altra vita ricordo una frase di un collonnello della Folgore: "dai dei conigli non si riesce a tirare fuori il coraggio"
Questa affermazione poi verrà scritta in versione anglosassone dalla prima persona che ha affrontato in maniera scentifica la psicologia della guerra, ci sarebbero anche da discutere sulle nuove dottrine di businnes aziendale che hanno parallelismi con il mondo degli eserciti e del loro utilizzo... Scusate tutto questo non ha senso per alcuni di voi che sono LEONI già di loro nella essenza e la loro presenza fa tremare qualsiasi H.R.

Qui ho notato la feccia del neoliberismo più bieca dove l'ego è al massimo e questo forum viene usato al posto di avere un supporto psicologico (non è un male come molti pensano, il supporto psicologico non quello che c'è qui sul forum) e di evolvere andando a mettere a focus quale è lo scenario...

Buona fortuna a tutti e rileggete l'antico testamento dove con delizia spiega cosa succede nelle ritirate...

45ACP is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.