Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

ATPL senza soldi in mano

ATPL senza soldi in mano

Old 12th Feb 2019, 17:32
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2019
Location: Milan
Posts: 3
ATPL senza soldi in mano

ragazzi, ho aperto questa discussione per chiedervi, secondo voi oltre ad air Dolomiti che sponsorizza metà della licenza e l’altra metà gliela dai quando lavori, esistono compagnie che fanno una cosa simile? Anche non europee
in poche parole esiste una speranza per chi non ha via quasi nulla di diventare pilota?
Andrea9823 is offline  
Old 12th Feb 2019, 18:38
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,029
Originally Posted by Andrea9823 View Post
ragazzi, ho aperto questa discussione per chiedervi, secondo voi oltre ad air Dolomiti che sponsorizza metà della licenza e l’altra metà gliela dai quando lavori, esistono compagnie che fanno una cosa simile? Anche non europee
in poche parole esiste una speranza per chi non ha via quasi nulla di diventare pilota?
Esistono vari cadet program in giro per il mondo, molti dei quali sono già stati trattati in altre discussioni. Inoltre c'è sempre la strada Accademia Aeronautica, Marina e relativi corsi di Complemento (se e quando escono ...).*
EI-PAUL is offline  
Old 13th Feb 2019, 10:49
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2017
Location: Italy
Posts: 16
Ciao! Altri cadet? C'è Alitalia...* In giro per l'Europa molti programmi hanno solo il logo della compagnia ma le spese sono completamente sulle spalle dell'allievo. Forse qualche possibilità interessante la puoi trovare alla scuola di Lufthansa (European Flight Training) ma non so molto.

Sicuramente una alternativa sono i prestiti per studenti (in UK funziona da anni, ma hanno dei requisiti talvolta inarrivabili... negli stati scandinavi è addirittura lo stesso governo che ci mette i fondi). *In Italia più di una ATO ha lanciato il programma "Prestito con Lode", che ti consiglio di approfondire -cerca online e prova a contattare le segreterie- (c'era un thread sull'argomento BTW).*

Spero di esserti stato utile
FlyWithT is offline  
Old 13th Feb 2019, 15:22
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2013
Location: italy
Posts: 34
I programma cadet in giro per il mondo, sempre supponendo che per ipotesi ti prendano... . . richiedono molti soldi, superiori a quelli che richiedono negli ATO ufficiali se le cose le fai tu privatamente. Solo che un corso cadet all interno di una compagnia aerea ti da ' maggiori garanzie di lavoro in futuro. Sempre che il cadet sia un discorso serio e non un discorso tipo vecchio Sky master Alitalia tanto per intendersi.... Per fare questo lavoro oramai bisogna avere molti soldi. Per cui fai le tue dovute valutazioni. In bocca al lupo !!

Last edited by mai-fatto; 13th Feb 2019 at 15:34.
mai-fatto is offline  
Old 13th Feb 2019, 15:58
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,029
Originally Posted by mai-fatto View Post
I programma cadet in giro per il mondo, sempre supponendo che per ipotesi ti prendano... . . richiedono molti soldi, superiori a quelli che richiedono negli ATO ufficiali se le cose le fai tu privatamente.
Non è così; in Europa ad esempio a me risulta che i cadet program di Aer Lingus a BA siano completamente sponsorizzati dalla Compagnia, almeno che le cose non siano cambiate negli ultimi 12 mesi (pronto ad esser smentito qualora dica castronerie ...). La stessa Air Dolomiti costa certamente meno di un ATO, oltre a darti la garanzia dell'assunzione previa superamento di tutti gli step selettivi e formativi. Anche i cadet program di AF e LH group sono completamente sponsorizzati e destinati ad EU citizen, ma richiedono un level 6 in Francese o Tedesco, il che li rendi virtualmente quasi impraticabili per i non nativi.
Ne esistono altri completamente sponsorizzati fuori Europa, ma credo che quasi tutti abbiano il requisito della cittadinanza.
Altrimenti, come detto sopra, esiste l'Accademia o i corsi AUPC.

Last edited by EI-PAUL; 13th Feb 2019 at 16:10.
EI-PAUL is offline  
Old 13th Feb 2019, 20:28
  #6 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Feb 2019
Location: Milan
Posts: 3
Non conoscevo il nome e non sapevo dove cercare per i corsi da pilota a livello militare, mi piacerebbe provare a entrare, la mia passione è volare sia che sia un volo di linea o un volo cargo o un volo militare. Ora cerco più informazioni in merito ai corsi AUPC
Andrea9823 is offline  
Old 13th Feb 2019, 23:22
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Jun 2014
Location: Italy
Posts: 6
Originally Posted by EI-PAUL View Post
Non è così; in Europa ad esempio a me risulta che i cadet program di Aer Lingus a BA siano completamente sponsorizzati dalla Compagnia, almeno che le cose non siano cambiate negli ultimi 12 mesi (pronto ad esser smentito qualora dica castronerie ...). La stessa Air Dolomiti costa certamente meno di un ATO, oltre a darti la garanzia dell'assunzione previa superamento di tutti gli step selettivi e formativi. Anche i cadet program di AF e LH group sono completamente sponsorizzati e destinati ad EU citizen, ma richiedono un level 6 in Francese o Tedesco, il che li rendi virtualmente quasi impraticabili per i non nativi.
Ne esistono altri completamente sponsorizzati fuori Europa, ma credo che quasi tutti abbiano il requisito della cittadinanza.
Altrimenti, come detto sopra, esiste l'Accademia o i corsi AUPC.
Il Cadet Programme di British Airways è attualmente fully self sponsored. Credo risalga al 2015 l’ultimo cadet programme fully sponsored da BA, ma potrei sbagliarmi.

Aer Lingus è senza dubbio il cadet programme migliore in circolazione, in quanto oltre a pagarti tutto l’addestramento presso la FTE Jerez (vitto e alloggio incluso) pare paghino anche uno piccolo stipendio mensile durante il training. Tuttavia, considerando che nel 2018 hanno applicato 7800 persone per 18 posti, il Cadet di Aer Lingus ha un failure rate del 99.77% e un pass rate dello 0.23%. Considerando le preferenze date ad Irlandesi ed Inglesi (delle 5 donne scelte nel 2018, 4 erano Irlandesi e 1 Inglese), la preferenza data a possessori di Lauree e PPL (potete verificare in post delle edizioni precedenti, in un’edizione pare che il 50% dei cadet avesse il PPL), applicare per il Cadet di Aer Lingus per un ragazzo italiano diplomato non rappresenta sicuramente una passeggiata.

Last edited by LuHa; 14th Feb 2019 at 07:18.
LuHa is offline  
Old 14th Feb 2019, 09:11
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,029
Originally Posted by LuHa View Post


Il Cadet Programme di British Airways è attualmente fully self sponsored. Credo risalga al 2015 l’ultimo cadet programme fully sponsored da BA, ma potrei sbagliarmi.

Aer Lingus è senza dubbio il cadet programme migliore in circolazione, in quanto oltre a pagarti tutto l’addestramento presso la FTE Jerez (vitto e alloggio incluso) pare paghino anche uno piccolo stipendio mensile durante il training. Tuttavia, considerando che nel 2018 hanno applicato 7800 persone per 18 posti, il Cadet di Aer Lingus ha un failure rate del 99.77% e un pass rate dello 0.23%. Considerando le preferenze date ad Irlandesi ed Inglesi (delle 5 donne scelte nel 2018, 4 erano Irlandesi e 1 Inglese), la preferenza data a possessori di Lauree e PPL (potete verificare in post delle edizioni precedenti, in un’edizione pare che il 50% dei cadet avesse il PPL), applicare per il Cadet di Aer Lingus per un ragazzo italiano diplomato non rappresenta sicuramente una passeggiata.
Ciao LuHa,
Nessuno mette in dubbio le difficoltà di accesso, ma il nostro amico ha chiesto se esistono vie per diventare Pilota Professionista senza avere da parte un gruzzoletto, e credo che la risposta sia si, purtroppo poche ma ne esistono.*
Non ero a conoscenza che il BA future pilot fosse diventato un programma self sponsored, grazie per la precisazione. In ogni caso, conoscendo un poco gli Inglesi, io qualche informazione la chiederei poiché sono abbastanza sicuro che esistano agevolazioni per chi dimostra le giuste doti ...
EI-PAUL is offline  
Old 14th Feb 2019, 09:19
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2007
Location: BLQ
Posts: 1,029
Originally Posted by Andrea9823 View Post
Non conoscevo il nome e non sapevo dove cercare per i corsi da pilota a livello militare
Questo è un peccato, soprattutto perché il bando per i ruoli normali in Accademia Aeronautica credo che sia scaduto da pochi giorni e quindi purtroppo l’occasione per quest’anno è andata. Le informazioni di cui necessiti comunque le puoi trovare*qui.
Tieni presente che i corsi di complemento (AUPC) *sono aperiodici, vengono cioè pubblicato in funzione delle esigenze dell’arma e generalmente riguardano pochissime posizioni. Se io fossi in te quindi mi concentrerei sull’accesso in Accademia, quel che viene poi è in più.
Stesso discorso vale per le altre Armi; dai uno sguardo ai siti Istituzionali di Marina, GdF ed Esercito.
In bocca al lupo!
EI-PAUL is offline  
Old 14th Feb 2019, 14:32
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2012
Location: Having a margarita on the beach
Age: 39
Posts: 932
Originally Posted by EI-PAUL View Post


Questo è un peccato, soprattutto perché il bando per i ruoli normali in Accademia Aeronautica credo che sia scaduto da pochi giorni e quindi purtroppo l’occasione per quest’anno è andata. Le informazioni di cui necessiti comunque le puoi trovare*qui.
Tieni presente che i corsi di complemento (AUPC) *sono aperiodici, vengono cioè pubblicato in funzione delle esigenze dell’arma e generalmente riguardano pochissime posizioni. Se io fossi in te quindi mi concentrerei sull’accesso in Accademia, quel che viene poi è in più.
Stesso discorso vale per le altre Armi; dai uno sguardo ai siti Istituzionali di Marina, GdF ed Esercito.
In bocca al lupo!
Mi sa che se non sapeva che esiste l'AMI e/o come trovare informazioni sui corsi partiamo già un po' malino con le selezioni.*
sonicbum is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us Archive Advertising Cookie Policy Privacy Statement Terms of Service

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.