Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Sguardo al futuro.

Sguardo al futuro.

Old 11th Jul 2015, 18:32
  #81 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
Ecco raymond ha appena dato prova di essere completamente rincoglionito (e cmq si'e'vero sono un dilettante, rispetto al livello infimo di bassezze raggiunto da lei)

mi spiega dove ho scritto che ci sono i piloti di serie a e di serie b???

me lo spiega???? su dall alto della sua esperienza e del fatto che si sente cosi' superiore come in maniera cosi'arrogante, maleducata e cafona, ha dato modo di fare? (mi auguro di non dover mai volare con gente come lei che sicuramente non hanno nulla da insegnare a nessuno, anzi possono essere solo fonte di pericolo, sempre che cio' che abbia detto sia vero)
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:33
  #82 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Hai scritto ben altro:
"cmq se vuoi lavorare bush pilot tutta la vita esistono solo due posti al mondo dove si vola in condizioni di sicurezza e si puo'avere una vita decente perche' sono paesi civili: usa e australia"
Ma passi, la sostanza non cambia.

Gli States hanno il famoso problema dei visti, è inutile continuare a lodarli sapendo benissimo che non è praticabile la via del matrimonio o dell'università, se lo fosse stata sarebbero rimasti tutti, tu per primo. Per cui finiamola con 'sta storia che ha decisamente rotto.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:36
  #83 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2013
Location: italy
Age: 34
Posts: 167
Qui si continua con le boiate!! Bisognerebbe parlare di cose costruttive
giaco is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:37
  #84 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
Ho scritto esattamente quello che ho spiegato, come il nostro caro sbruffone si e'preso la briga di evidenziare mediante due quote


Perche'non e'praticabile?
a dicembre avevo deciso di iscrivermi al universita', solo con l éuro debole e'molto piu'dispendioso e non sono pieno di soldi, poi ol fatto hce ho trovato lavoro ho congelato per il momento l'opsione, ma la ritengo assolutamente valida, dato la qualita'del training e dell esperienza che si puo'avere li', oltre al fatto hce le possibilita'lavorative sono altissime.....

quando iniziai ci fu un utente proprio qua di PPRuNe che mi consiglio'di fare lo stesso anche in periodo meno sospetti di questo ocme carenza di lavoro quindi perche'non sarebbe buono come consiglio (e infatti fu per quello ce decisi di intraprendere quella strada)??? asemplicemente consigliare il luogo al mondo dove l áviazione e'piu'sviluppata con ottime possiiblita'di lavoro oltre che di qualita'dell accrescimento professionale??? (in questo senso aviazione di serie b, ma evidentemente il signore di prima non sa che gli usa sono il paese dove l áviazione e'piu' sviluppata, presente e praticata, beh mi spiace per lui....)

cioe' voi preferite che consigli di addestrarsi in un posto dove il volo stumentale lo si fa quasi tutto al simulatore e dove si paga per lavorare???

cavolo ,che bella considerazione che avete del concetto di "professionalita'" complimenti
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:41
  #85 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
Qui si continua con le boiate!! Bisognerebbe parlare di cose costruttive
non sono io che ho offeso pesantemente, tra l altro dimostrando un atteggiamento che in ambito aeronautico non dovrebbe essere intrapreso: il macho. vedrai lo studierai nella teoria se decidi di proseguire.....

di cose serie costruttive ne abbiamo parlato, ma tu non hai voluto sentire nessuno, quando hai sentito uno che ti ha detto che la tua idea era buona (e invece e'una cavolata colossale perche'fare il cpl senza avere l'atpl e'una perdita di tempo e di soldi mostruosa che alla fine non ti fa per niente risparmiare tempo infatti dubito che raymundo sia chi dice di essere perche'nessun professionista dell aviazione ti darebbe mai un consiglio del genere)

quindi se sapevi gia'la risposta e volevi solo avere conferme alla tua idea, che cavolo ti sei messo a chiedere qua dentro??

se chiedi consigli, questi potrebbero anche non coincidere con le tue idee, quindi se chiedi e'perche'sei aperto a un confronto, se volevi solo qualcuno che ti diceva di si'perche'ti sei messo a scrivere??

avremmo tutti risparmiato tempo
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:45
  #86 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Shinners, se tu vieni a parlare di aviazione di serie A e di serie B, che il volo vero è lì e non in Europa, che in Europa si fa tutto al simulatore, difficile non credere che tu creda che i piloti europei siano di serie B. Salvo poi doverti scontrare con la pioggia di Kingston, come potranno sicuramente ed esaurientemente raccontarti i tuoi due colleghi di serie A di AA.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 18:55
  #87 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
io non ho mai scritto piloti di serie a e serie b, le vostre deduzioni non sono affare mio...

ah, mi vuoi forse negare che in europa l'ablitazione strumentale la si apprende per la maggior parte delle ore al simulatore????

secondo te e'stato simpatico cio'che ha fatto raymundo che non lo avevo minimamente interpellato, non gli avevo nemmeno rivolto la parola e mi ha insultato cosi'pesantemente tra l altro dimostrando solo di essere un poveretto che deve far vedere di avercelo piu'grosso per essere cagato?

ti smebra un bell atteggiamento da crm e professionale????

non so, rispondimi a queste domande
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:10
  #88 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Shinners, Raymundo, come il sottoscritto, si è semplicemente stancato di leggere le stesse identiche caxxate su quanto sia favorevole la situazione negli States e su quanto faccia schifo l'aviazione europea che tu vai scrivendo da 2200 e passa messaggi. Chi ha offeso, e pesantemente, sei tu. Raymundo ha giustamente fatto notare come chi dà consigli, anzi asserisce fatti sulla linea con la sicurezza di chi ha anni di esperienza, spesso non è qualificato per farlo, come nel tuo caso o ancora peggio nel mio.
Hai da un lato una persona che ha tot anni di esperienza in linea (e non solo), e dall'altra uno che ha fatto l'AV nella vita, che è un punto di vista completamente differente. Se io neofita non conoscessi nessuno dei due, dubito che andrei a fidarmi del tuo punto di vista. Più in generale tenderei a diffidare da chi mi dà giudizi netti su qualunque cosa, e negativi. E' ovvio che su un forum si leggano i piloti scontenti e che quelli contenti, che non mancano, non vengano a scrivere di esserlo: il forum è diventato da tempo una valvola di sfogo per chi, per un motivo o per un altro, non è più attratto da questa professione, o da chi ha fallito e anziché lavorare a testa bassa e capire dove ha sbagliato per migliorarsi accusa il sistema, che è esattamente quello che hai fatto e continui a fare tu. L'ultimo che accusava il sistema, anzi, er sistema, credo sappia pure tu che fine ha fatto...ridotto a mostrare magliette a un derby fra due squadre di quarta categoria e quasi inc... da chi riteneva da serie B. Paragone poco nobile, però rende troppo bene l'idea.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:16
  #89 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Ah, le nostre deduzioni sono eccome affar tuo...Devi eccome immaginare come la platea interpreta quello che dici: se non ti sei mai posto il problema, ecco un altro "dettaglio" che potresti limare per la prossima selezione.

Giaco, sì, Ryanair cerca piloti, però il criterio di chiamata è randomico, per cui non investirei tutte le risorse in quella direzione.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:19
  #90 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
Si'peccato pero'che io negli usa ci abbia volato e ho volato in europa, ho fatto l istruttore li'e ho visto come si lavora qua quindi sono perfettamente qualificato per poter parlare delle differenze dato che sono un professionista esattamente come tanti qua dentro, anzi qua dentro molti non sanno cosa sia l'istruzione..... certo la mia esperienza e'limitata ma infatti non mi sono mai permesso di insegnare il mestiere a nessuno.... cosa c'entra il fatto di aver fatto il pilota in linea?

e perche'esiste solo la linea??
allora raymundo sta confermando lo stereotipo del pilota europa che ha visto solo la linea perche'praticamente non esiste nient' altro? Mi stai dicendo questo?
Sincerament eio non accetto questo dover guardare gli altri dall alto in basso perche'si e'in linea, assolutamente.... non denigro la linea, so benissimo che e'un grande obbiettivo da raggiungere, ma non mi sento minimamente inferiore a nessuno....sono un professionista come gli altri, solo con un esperienza diversa......(infatti io mica giudicavo la linea quando palrlavo delle differenze..probabile che la linea sia molto simile tra usa e europa anche se parlando con i miei amici che sono nelle regional insomma qualche differenza pare ci sia, comunque non voglio entrare in un ambirto che non mi compete) del resto parlavano di addestramento no??
e io di quello parlavo perche'ho una certa competenza e lo ripetero'1 milione di volte: l'addestramento americano e'molto piu'completo....infatti qu ala gente chiede consigli sull addestramento? e io glieli do in virtu'di cio'che ho visto...punto oppure vorresti decidere cio'che dovrei dire????

se poi vi offendete come dei bambini perche'ho offeso la vostra squadra del cuore o il vostro credo, non e'affar mio e comunque anche questo non e'dimostrazione di un atteggiamento molto maturo ne'professionale


ma veramente vuoi dire che in europa l aviazione e'piu'sviluppata?? sarebbe come dire che la cultura della pizza in italia fa schifo, lo affermeresti??

comunque, ryamundo mi fa solo pena, perche'si e' veramente qualificato per quello e', un poveretto infatti e'inutile dargli cosi'tanta importanza perche' merita solo di finire nel dimenticatoio e infatti non ne voglio piu' parlare


comunque vedo che alle mie domande non hai risposto, evidentemente perche'sai che ho ragione


sulla questione dell interpretazione, ok mi sono spiegato male, pero'una volta che ti spieghi non puoi continuare a credere all'impressione iniziale, perche'magari fa comodo, non trovi???

un paio di cosette aggiunte dopo.....
eh qua pero'mi cadi e veramente in basso, mi sembravi una persona migliore

o da chi ha fallito e anziché lavorare a testa bassa e capire dove ha sbagliato per migliorarsi accusa il sistema, che è esattamente quello che hai fatto e continui a fare tu
e tu cosa ne sai di me? cosa ne sai di quali sono i miei progetti??? veramente sto seguendo un percorso e ho ben chiaro cosa fare, quindi esattamente l ésatto contrario di cio'che hai appena affermato anche perche'e'ovvio se non sai nulla della persona con cui stai parlando, e'facile prendere cantonate come hai appena fatto....

poi scusa un attimo..... hai scritto un'altra cosa che mi fa un po'venire il latte alle ginocchia

Hai da un lato una persona che ha tot anni di esperienza in linea (e non solo), e dall'altra uno che ha fatto l'AV nella vita, che è un punto di vista completamente differente. Se io neofita non conoscessi nessuno dei due, dubito che andrei a fidarmi del tuo punto di vista.
cioe'secondo te, solo per il fatto di avere esperienza di linea, uno dovrebbe conoscere tutte le differenze tra sistema europeo ed usa????

cioe'quindi secondo te uno che ha esperienza in linea, che magari non ha mai volato in usa (non dico che sia questo caso specificom pero'senza saperlo potrebbe anche essere no?), dovrebbe saperne di piu'in quel specifico settore (ripeto, non su altre cose dove ovviamente le cose sono invertite) rispetto a qualcuno che invece ha fatto esperienza li'e in modo particolare in aviazione generale dato che si parlava di quella e non certo della linea????? ehh anche qua un po'debole come discorso eh
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:29
  #91 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2006
Location: Required field missing
Posts: 539
hai fatto domanda in riyan?
Giaco, e come no, quella che canta 'sotto l'ombrello' vero? Trovassi l'online application sai che domanda le farei
TheWrightBrother&Son is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:35
  #92 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
giaco, se sei talmente ignorante da non sapere nemmeno a cosa servano gli av su un aereo, beh forse piu' che pensare a una carriera in aeronautica, io penserei ad andare al circolino che forse e' piu' adatto a te...

Comunque, sempre per tua informazione, dato che hai bisogno di imparare parecchio, si chiama Ryanair e dato che l'hai scritto piu' di una volta non e' stato un errore di battitura.... hai detto che hai 29 anni???

cavolo, sei messo male, eh, ma molto anche.....
ah oltre al fatto che non sapevi nemmeno la differenza tra rimorso e rimpianto, ti insegno una cosa che evidentemente non ti hanno insegnato alla scuola elementare: coca cola non cambia al plurale

prima di venire qua a fare battute di pessimo gusto sul sottoscritto vedi di imparare l italiano..... cosa che non hai ancora fatto in vita tua
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:44
  #93 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Si è parlato di linea e della sua monotonia, per quello Raymundo ha un'esperienza che noi non possiamo avere. E in generale, anche se tu hai volato in AG negli States, ribadisco per la centocinquantesima volta che negli States non possiamo lavorarci, per cui non gliene frega una fava a nessuno di quanto siano bravi, competenti e professionali da quelle parti. Vediamo se riesci a capirlo.
Oltretutto nessuno guarda chi non è in linea dall'alto in basso, forse è la tua sensazione, visto che guardi sempre tutto nero.
Ben felice se hai le idee chiare, ma eri tu che passavi le giornate a scrivere e a lamentarti di non trovare niente nemmeno come AV, o ricordo male? Non prendere quello che ho scritto come un'offesa, non fare il bambino, sai quante volte ho fallito pure io e tuttora non ho un lavoro? Ma non son venuto qui a piangere e inveire contro il sistema europeo come hai sempre fatto tu, ecco la differenza.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 19:53
  #94 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
Ancora?

allora, qualcuno mi ha chiesto un parere e io l'ho detto in base alla mia esperienza. PUNTO

e questo parere non riguardava la linea, quindi che raymundo abbia 20 mila ore di esperienza di linea, non ci appiccicava niente , ha fatto il macho che voleva zittire chi non la pensava come lui e ripeto sulle questioni di cui ho discusso, non ho da farmi zittire da nessuno dato che so benissimo di cosa parlo che poi non vogliate sentire i consigli questo e'un altro discorso, va bene l'ho capito, non ne daro' piu' a nessuno, anzi diro' ai poveri illusi (come giaco che e'un povero cretinetti che non sa nemmeno parlare in italiano correttamente) di investire tutti i soldi, che troveranno lavoro, che costa 15 mila euro perche'tanto e'cio'che vogliono sentirsi dire

ah e soprattutto diro' che in europa c'e'i miglior addestramento possibile e che i piloti europei sono dei fighi della madonna che sanno fare tutto, cosi'siete contenti

anzi dovrei iniziare a fare come facevano quelli che si facevano dare la percentuale sui ragazzetti sbarbatelli che portavano alle scuole, tanto e' l'unica cosa che si meritano se si viene trattati in questo modo quando vuoi dare un consiglio per la loro carriera.....

e poi cosa c'entra il resto, sul lavoro?? ti auguro e te lo auguro di cuore di non ritrovarti nel tunnel della crisi che c'e'adesso perche' anche li' la realta'puo'essere molto dura, ma veramente tanto.....in maniera che non si puo'nemmeno immaginare, quindi quel discorso meglio che non lo tiri fuori.....
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 20:33
  #95 (permalink)  
 
Join Date: May 2008
Location: 04°11′30″N 073°31′45″E
Posts: 621
Shinners datti una calmata che l'unico che sta offendendo e prendendo per il **** a ruota libera sei tu.

E guarda caso l'unico ancora a terra.

Datti una calmata o mi sa che continuerai a spingere carrelli per molto tempo.
I-AINC is offline  
Old 11th Jul 2015, 20:35
  #96 (permalink)  
Moderator
 
Join Date: Apr 2004
Location: Rome
Posts: 776
Abbassiamo i toni grazie
I-2021 is offline  
Old 11th Jul 2015, 20:37
  #97 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2011
Location: Aldebaran
Posts: 273
Shinners, non ho nulla da aggiungere...mi pare di capire che non vi siano spunti di discussione a meno di non scrivere che l'Europa fa schifo e gli States sono il futuro, e che chiunque voglia farlo in Europa andrà incontro a miseria e fame. Il tuo consiglio è questo, è un non consiglio.
Saluti.
B77L is offline  
Old 11th Jul 2015, 20:46
  #98 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,957
Ti lascio anche io un consiglio Giaco.

- Fai le licenze da professionista in USA (quelle FAA) e poi torna in Europa a convertirle in JAA (o EASA o come cacchio si chiamano adesso): risparmierai tempo (io ci ho messo 3 mesi a fare CPL/IR/Multi) risparmierai soldi e ti farai una esperienza di volo non paragonabile a quella Europea su questo ha ragione shinners, non me ne vogliano i colleghi. L'aviazione d'altra parte l'hanno inventata la. Per convertire le licenze FAA occorrono 10 ore single e 5 ore di multi. In 4 giorni ho fatto, in Grecia.
Sul fatto di restarci a vivere in USA non mi pronuncio, ma diversi miei colleghi rimasero li a lavorare, sposandosi tutti con un'americana. Tutt'ora vivono e lavorano li, piu della metà divorziati. Ad oggi il metodo sicuro per fare pilota in USA è sposarsi.

- Lascia perdere sta boiata di fare il cpl. Fai la teoria ATPL, risparmi tempo e soldi, solo il cpl non te ne fai di niente, nemmeno a trainare gli striscioni (anche perchè i tuoi contender avranno tutti atpl).

- Noioso la linea rispetto alla AG. Credo vada a gusti e dipende dal proprio "io". Parere mio: per me sarebbe noioso! e lo affermo anche se la linea non l'ho mai fatta, perchè dopo anni in aviazione, non serve farla per sapere cosa ruota attorno ad essa (soprattutto se si hanno diversi amici in linea). Quando esco scherzosamente con alcuni di loro, gli sfotto dicendo che di piloti tra noi, ci sono solo io
Ciò nonostante professionalmente mi piacerebbe farlo, per una crescita mia. E credo mi darebbe molto. .... Anche per gli stipendi e i turni fissi, cosa che noi non abbiamo per non parlare degli stipendi, praticamente la metà rispetto ai loro, nonostante il c..lo che ci facciamo sia notevolente superiore. MA c'è anche da dire che voliamo meno della metà delle loro ore (aggiungo per fortuna, altrimenti dopo 5 anni dovrebbero pensionarci tutti).
Questo per dire: se vuoi fare il pilota, non badare troppo al settore o alla macchina, pensa piuttosto a trovare un lavoro da qualche parte, e qui mi allaccio all'ultimo punto:

- Trovare lavoro oggi è davvero molto molto difficile. Anche se si ha esperienza, anzi, quasi quasi è pure un handicap averne, da come ho potuto constatare io dopo aver perso il lavoro. Quindi preparati alla piu cocente delusione della tua vita. Se sei pronto a questo, allora mettiti nell'ottica di riorganizzare la tua vita in un altro continente e in un'altra cultura perchè verosimilmente se troverai lavoro, c'è la possibilità che rivedrai la tua cara Italia una volta all'anno (forse). E passata la sbrusia iniziale del giochino volante, comincierai sempre più a guardare il tuo life style...e magari potresti scoprire che vivere dove servono insetti fritti, non fa per te.
mau mau is offline  
Old 11th Jul 2015, 21:04
  #99 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,511
B77L mai detto quello, ma se l' hai capita cosi' , boh o mi sono spiegato male io.....pero'mi sembra che abbiamo parlato abbastanza(anche troppo) e mi sembra di aver detto in maniera chiara cio' che intendevo, volevo solo dare un consiglio in base a cio'che ho visto.... intanto, la realta' e' che la stragrande maggioranza di quelli che ho conosciuto che hanno fatto corsi, corsetti e conversioni varie e i loro conoscenti (e parlo di svariate decine di persone, o anche di piu') sono a terra, i pochi che lavorano o hanno pagato o hanno trovato in ryan, e credo che chiunque che ha conosciuto gente che ha intrapreso il settore negli ultimi anni possa dire la stessa cosa, quindi non mi sembra di aver detto nulla di cosi'strano, ne'mi sembra di aver offeso nessuno....l'ho fatto solo dopo che sono stato offeso a mia volta...
comunque ripeto, non daro'mai piu'consigli se questi sono i risultati, tanto sinceramente a me non me ne puo' fregare di meno, quello che ho fatto ho fatto e continuo per la mia strada..... degli altri chi se ne frega...

I-AINC non mi incavolo quindi puoi anche evitare di perdere tempo a cercare di provocarmi.....se avessi mantenuto il lavoro che avevo prima starei meglio della maggior parte dei piloti quindi inutile fare ironia.....e ora mi sto riprendendo tutto, solo questione di tempo.......da ultimo, eh sarebbe bello se fossi l'unico a terra...a voglia quanti ce ne sono....a voglia.....

Last edited by shinners; 11th Jul 2015 at 21:16.
shinners is offline  
Old 11th Jul 2015, 21:31
  #100 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2012
Location: Between Marte and Giove
Age: 69
Posts: 1,392
Caro Sinners,
mi piace scherzare.....è vero.....ma non offendere!
Ho quotato quello che tu hai scritto ed hai negato pure quello! prova a rileggere......sei talmente preso dalla tua frustrazione che neppure ti rendi conto.....
Io snobbo l'Istruttore di Volo?.....l'ho fatto per anni....


Io snobbo la General Aviation? Fatta per anni.....FlyJet ed Aicolumbia......il miglior ricordo della mia carriera.....


Non posso dare un opinione sulla Linea? 23 anni (Medio e Lungo) di cui gli ultimi 10 da Comandante....... 11 Compagnie diverse tra Italiane e Straniere...........


Molti qui mi hanno scritto in privato...lavorano TUTTI e quelli che ancora non lavorano....hanno comunque passato le selezioni!!!! Non certo per me! Ma per impegno loro!!!!
Forse mi hai conosciuto meglio come "N'ngulo Frà"....ti scrissi anche in privato per provare ad aiutarti ma talmente preso dal tuo vedere tutto nero si e no mi hai risposto.....mi dispiace per te!!!!!


Non sono un vecchio rincretinito, ho 44 anni ed un nome ed un cognome...giusto perché io non ho proprio nulla da nascondere!!! Mi chiamo Alberto MaXXXi!!!
Lavoro in Alitalia SAI....... FIERO DI ESSERCI!!!!!! E spero che questo nome se lo appunti anche I-FORD.....con il quale spesso abbiamo avuto idee differenti pur mantenendo il reciproco rispetto!! Purtroppo ha i messaggi privati bloccati....sappia che non c'è volta che entro in briefing che cerco di rintracciarlo tramite gli amici sul 777 per il piacere di offrirgli un caffè!!! I-FORD....fammi questo regalo.......


Passo le notti a scrivere la mia misera rivista per condividere quel minimo di conoscenza con tutti i Colleghi.....cerco di dare il meglio di me condividendolo con altri......


Sai perché molti qui mi conoscono? (e potranno confermarti?) proprio per il rispetto che ho per le altre Persone!!!! Cosa che non hai tu!


Io denigro gli Assistenti di Volo? Mia Moglie con la quale ho 2 figli è Assistente di Volo....vedi tu.......forse ho semplicemente detto che facciamo due lavori diversi sullo stesso aeroplano......


Le Persone che approdano alla nostra Professione NON vanno denigrate!!!!
Oggi come oggi NON è facile in NESSUN settore...una rinuncia a priori non serve a nulla!!! Chi vale emerge......magari non proprio tutti ma neppure nessuno!!!!!


Non è giusto demotivare così tutti coloro che si avviano a questo settore solamente perché TU non ci sei riuscito!!!!


Ora ti pregherei di rileggere TUTTO quello che hai scritto.......se il tuo atteggiamento è di chiusura totale...cosa vuoi sperare?


Mau Mau non ne ha passate poche ....... eppure non è un disfattista come te!!!!


Torniamo ai ragazzi!!! (Ragazzi in senso di più giovani.....)!!!!
Volete entrare in questo meraviglioso mondo? BENE!!!! NON è facile come NON è facile nessun altro settore!!!! Rimboccatevi le maniche....se valete (come IO credo) nella vita un tornaconto lo avrete di sicuro!!!!!!
Che sia da Istruttore, da Sperimentale, da Comandante da quello che volete.....ogni faccia del volo E' MERAVIGLIOSA!!!!!!
Forza e coraggio!!!!!!


Servono consigli? CHI FA QUESTO MESTIERE NELLA VITA E' QUI PER DARVELI!!!!!!


@GIACO
così come ho fatto con molti altri.......in privato ti lascio il mio numero di telefono.....se hai curiosità dubbi.....o qualunque cosa io possa esserti utile....da lunedì chiama quando vuoi..........


PS......nella vita, mi sono Laureato per far contenti i miei genitori, ho pulito i cessi della prima compagnia aerea nella quale sono entrato (non per dire ma sul serio....), ho aggiornato i manuali.......ho fatto il Flight Dispatch.........insomma....LA MIA GAVETTA L'HO FATTA...........ed i risultati sono arrivati!!!!!!! Ho lottato contro il mondo e contro i miei Genitori per fare questo mestiere!!! RIFAREI TUTTO DA CAPO!!!!! e sono vicino al 1000% a chi dice di essere appassionato di questo lavoro e ci vuole provare.


In bocca al lupo di cuore a chi si avvicina a questa favolosa Professione!!!
Alberto
RaymundoNavarro is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.