Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Domanda semi pertinente sul PTF

Domanda semi pertinente sul PTF

Old 16th Jan 2015, 20:01
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2007
Location: On the moon
Posts: 199
Domanda semi pertinente sul PTF

Bazzicando per lavoro-cazzeggio un po' di scuole di volo da parte degli allievi prossimi alle licenze, sento continuamente parlare di farsi un type sul 320 e conseguenti ore al seguito discutendo di cifre del tipo 55-60-65k euro allo stesso modo di dove andarsi a mangiare una pizza, senza neanche menzionare l'idea delle eliche. La domanda è questa, ma voi professionisti del settore all'età di gioventù avevate tutte queste possibilità economiche? I vostri genitori vi avrebbero sostenuto così senza batter ciglio? Se anche lo avessi voluto fare, io quei soldi proprio non avrei saputo dove andarli a prendere con pure da stipendio da 1100€ e mamma casalinga.
Ditemi un po', non vorrei fare la figura dell'unico orto di fame.
overclock25 is offline  
Old 16th Jan 2015, 20:50
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,956
Overclock

Ma......ti confondo con qualcun altro oppure anche tu ti sei pagato il type dalle parti della Baltic o giù di li? Ricordo male?
Perchè se è vero, le possibilità e onomiche le hai avute pure tu e tanto morto di fame non lo eri....

Last edited by mau mau; 17th Jan 2015 at 00:12.
mau mau is offline  
Old 16th Jan 2015, 22:56
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2002
Location: ----
Age: 40
Posts: 1,435
Magari li costava meno 😏
Speevy is offline  
Old 17th Jan 2015, 00:05
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2002
Location: UK South Coast
Age: 45
Posts: 285
Io ancora mi prendo a calci per aver rifiutato il colloquio con la Midland (BMi) nel '99. In caso di offerta toccava compromettersi per £11k visto che ti pagavano tutto il corso ab initio-ATPL e rating...ma toccava dare una garanzia prima di iniziare. Invece della garanzia, dalla family avevo solo calci in cul0...ma quelli di una volta, non quelli di oggi e pareva una cifra esorbitante (e la BA ancora offriva tutto a gratise)

anche io quando leggo di ventenni che pagano qui e li...boh, non capisco come. Io per pagarmi il PPL ci ho messo una vita ma penso che sia questione di cultura e anche tempi visto che magari oggi é piu facile guadambiare due lire ma vivendo a casa con Mamma e Papi si risparmia. Non come molti di noi esuli che giá a 17-18 anni stavamo pagando affitti e mutui che si portavano via il 50-60% dello stipendio. Comunque son sempre tanti tanti soldi. Anche il figlio del mio capo ormai é tornato da Jerez da 18 mesi con ATPL e 103k euro in meno ma non trova niente...progresso, bah.

CTG
cleartouchandgo is offline  
Old 17th Jan 2015, 08:29
  #5 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2007
Location: On the moon
Posts: 199
Hai una gran memoria caro mau da quel che vedo. Comunque no, però tempo fa mi si accusò di aver fatto quel programma. Ti racconto la mia esperienza. Dopo anni spesi a fare lavoro aereo mi decido di darmi da fare per uscire da quel limbo. Ebbi la fortuna-sfortuna di parlare con il foph della banana blu il quale mi diede una possibilità-illusione di avermi fatto lavorare almeno la stagione estiva ma avrei dovuto sbrigarmi da solo la questione type. Alla fine me la rischio, quei soldi che avevo li ho spesi per pagarmi il passaggio ed ovviamente al ritorno in azienda le cose andarono diversamente ovvero che la banana blu magicamente me la trovai nel c..o
Ebbi la fortuna però di farmi la stagione con quei banditi di albastar e di primera. Ovviamente solo contratto stagionale e nessuna solidità per pensare ad un futuro migliore.
Lo scorso anno la svolta, passo le selezioni per flydubai e poco prima di partire gentilmente rifiuto per una (apparentemente) buona avventura asiatica. Ad aprile dovrei iniziare. Nel frattempo frequento una scuola di volo dove lavora la mia fidanzata (non molto d'accordo all'idea di andare al di la del globo). Questo è quanto.
Ciò che vorrei evidenziare è che con circa 1000h di 737 e qualche migliaio totali faccio tantissima fatica a trovare lavoro, al massimo racimolo qualche contratto stagionale. Quindi come si può pensare di trovare poi lavoro con un total di 800 delle quali 500 sul tipo?
Senza polemica, vorrei giusto capire.
overclock25 is offline  
Old 17th Jan 2015, 09:22
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,956
Ciao

Ciao over, beh il tuo discorso era come fanno i ragazzi delle scuole a parlare di type e ore on type in termini di costi giusto? Non di quanto sia dura trovare poi un impiego. Direi che faranno come hai fatto tu: mettono da parte i soldini (o usano quelli del papi per chi ne ha disponibilità) e si comprano il lavoro pagandosi il type, possibilmente con qualche "incoraggiamento" da parte di qualche foph.
Non ci vedo molte differenze tra loro e te, anche perchè finito di pagarti il type (line training non lo so) non le avevi nemmeno tu le 1000 ore di 737, quindi quali differenze vedi tra loro e te, a parte la tua pregressa esperienza di lavoro aereo che loro magari non avranno (e che come avrai visto purtroppo non interessa a nessuno?). Loro spenderanno con la speranza di. Tu hai già speso con la speranza di.
Ma tranquillo, a parte il discorso del pagarsi il type che come sai sono costrarissimo, non ti punto il dito addosso perchè lo capisco che se le cose non cambiano e si vuole fare pilota di linea, molte altre alternative dal pagarsi un type non ce ne sono e sono sicuro che tu ne avresti fatto a meno. Anche io ne ho fatto a meno e pur avendo la possibilità di comprarmelo, ho preferito restare in AG. Tu però l'hai fatto, hai cavalcato il trend, come faranno anche questi studenti. Sono scelte....però allora non farti domande su di loro e non guardarli accigliato. Semmai lo posso fare io con tutti voi E comunque ti faccio i complimenti per essere riuscito, anche se pure tu come tanti, dovrai lasciare questi lidi. Chissà forse quest'anno ci incontreremo proprio dalle tue parti perchè dovremo scendere per diversi lavori li. Mi offrirai un kebab?
mau mau is offline  
Old 17th Jan 2015, 16:24
  #7 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
Scusa Overclock25,
non voglio criticare nulla, solo capire bene.
Discorso Type con BP è recepito, ma una domanda mi sorge spontanea visto che conosco molto bene Albastar, come hai fatto ad entrare senza pagarti le ore?? trovo molto che tu sia entrato senza esserti pagato il LINE...
quindi scusami, non ti conosco, ma dubito forte forte!
Poi continui in Primera e fino qui nulla di strano....
Ma trovo ancora strano che tu abbia passato le selezioni per Flydubai e abbia rifiutato per una piu "apparentemente" buona avventura Asiatica, quindi tranne che per qualche grandissimo colosso Asiatico con una situazione economica/roster/avanzamento migliore , trovo anche qui qualcosa di incongruente, visto che in Flydubai ho molti colleghi e ti assicuro che non si sta male in tutti i sensi.
Anche perchè dopo dici che con 1000 ore sul 737 trovi difficoltà a trovare.
Questi sono i miei dubbi e perplessità sul tuo discorso e anche se puo sembrare una critica, credimi non lo è, ma vorrei capire.
Perche qui su PPRuNe di Professionale trovo ben poco e poche vere persone.

Io Overclock25 ho 38 anni, classe '76, ho fatto il ppl nel 97, poi quando qualche mio collega già nel 2002 entrava chi in Neos, chi prima in Volare, io "cercavo di lavorare per volare e finire"....visto che ero meno fortunato in fatto di ricchezza famigliare...
cosa succede, succede che finisco il cpl/ir ed esami ATPL nel 2009.
Ormai piu difficile entrare ora, poi la crisi ed i brevetti pagati, continuo a lavorare, mi resta ancora qualcosa, giro qualche paese oltre oceano, in Italia tutto chiuso.
Dopo ripetute sveglie all'alba, traffico, paesi dove non conosci lingue, usi e costumi, solo, cercare un passaggio, a volte in paesi difficili,arrivare e non avere l'opportunità di vedere nessuno, quindi ci riprovi e riprovi nei giorn dopo....
poi altre ti accettano, lunga trafila, code, interview, assessment.....passare cosi quasi 6/7 mesi ed infine DIO mi ripaga aiutandomi e facendomi trovare una compagnia che mi paga il type 737NG e mi fa volare dopo aver passato delle selezioni abbastanza toste che non mi aspettavo, ma anche loro ormai si erano adeguate allo standard selettivo Europeo, in particolar modo quella "benedetta" Germania!!
Dove sono ora sono ancora dove ho iniziato, sono ancora un FO, non mi lamento, prendo molto più che bene, altamente superiore allo standard Europeo, ogni 3 mesi ho un 1 mese a casa, ticket pagati, accomodation in loco, trasporto e una cosa che mi ha particolarmente colpito allora,è una delle poche compagnie che ti paga il mangiare....si avete sentito bene, praticamente ti danno un tot.fuori busta per farti la spesa!

é fantantico vedere come km e km lontano dall'Europa, in un paese che sicuramente ha tanto da migliorare considerino ancora il pilota come deve essere e che diano tanto valore al trattamento contrattuale.

Per quanto riguarda il 737 devo solo constatare che, tranne qualche eccezione, le compagnie richiedono molte piu ore che un 320.
Questo per dirti, che come scrive il collega qui sopra, non trovo molta differenza tra te e tra quelli che chiaccherano di sborsare 60k come fosse andarsi a comprare un gelato.
J74 is offline  
Old 17th Jan 2015, 16:31
  #8 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
Lo scorso anno la svolta, passo le selezioni per flydubai e poco prima di partire gentilmente rifiuto per una (apparentemente) buona avventura asiatica.

scusami ora ho recepito, devo ripassare la struttura grammaticale italiana..scrivendo poco,ci si confonde
Avevo mal interpretato..in questo caso che tu lasciavi flydubai per una buona avventura asiatica...ma rileggendo forse intendevi il contrario..
J74 is offline  
Old 18th Jan 2015, 12:09
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,956
Ciao j74

Ciao j74, ma questa compagnia che ti ha assunto passato i 30 anni senza esperienza pregressa, che ti ha pagato il type 737, ti fa fare 1 mese di ferie ogni 3 di lavoro, pagandoti tiket, tutto il resto e ti fa pure la spesa....si può sapere qual'è oppure è un segreto?
mau mau is offline  
Old 18th Jan 2015, 14:08
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2012
Location: sogno fatti mia
Posts: 16
si per favore dillo pure ammè che compagnia è
Tony Ciccione is offline  
Old 18th Jan 2015, 18:25
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: Milano
Age: 34
Posts: 255
Non so, ma temo che non sia un posto adatto a chi "piuttosto di andare nel sabbione cambia mestiere".
Una compagnia che assume dopo i trenta, che ti paga il type, che ti paga la spesa e che ti basa a scelta tra Parma e reggio emilia non l'ho ancora vista, ma lo ammetto: se mi chiedessero ancora di fare un mese di stage estivo lanciando paracadutisti dormendo in tenda anche io non lo farei, c'ho una età! (Una settimana si però, solo per divertimento)
I-NNAV is offline  
Old 18th Jan 2015, 19:09
  #12 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
si per favore dillo pure ammè che compagnia è
A me nessuno me lo ha mai detto...dopo quadri milioni di Cv mandati per il globo, in molteplici lingue, anche non conosciute, ho ripassato tutto Atpl, allenato con vari test,pilapt,Epst,DLR ,avuto mal di testa per svariati giorni,girovagato per il net a prendere contatti e stressare qualche contatto solo per avere anche un minimo di speranza, informazioni su compagnie, flotta ecc...ho deciso la destinazione, mi sono trovato un contatto che mi facesse la lettera d'invito, ho "rischiato" facendomi un biglietto aereo, un visto e mi sono imbarcato in un avventura riuscita bene.

Non so, ma temo che non sia un posto adatto a chi "piuttosto di andare nel sabbione cambia mestiere".
Una compagnia che assume dopo i trenta, che ti paga il type, che ti paga la spesa e che ti basa a scelta tra Parma e reggio emilia non l'ho ancora vista, ma lo ammetto: se mi chiedessero ancora di fare un mese di stage estivo lanciando paracadutisti dormendo in tenda anche io non lo farei, c'ho una età! (Una settimana si però, solo per divertimento)
Come dici tu, non è un posto adatto a tutti, perche forse il sabbione è anche meglio.
Ci sono ancora molte realtà al di fuori dell'Europa, dove il valore del pilota è alto, dove l'età conta ma, si predilige l'esperienza di vita, dove che tu entri a 21 o a 42 non frega nulla a nessuno se si hanno le capacità, dove valorificano le tue performance nei vari step dell'assessment...ecc.
Qui in italia soprattutto ed in generale in Europa, dove ti chiedono di pagarti il type e le ore per fare esperienza, di sicuro non avrai nulla.
J74 is offline  
Old 18th Jan 2015, 19:16
  #13 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
Tony Ciccione

Ti riporto alle 3 C....(una di queste non è ****..)
choices, chances and Changes

You must make a choice to take a chance or your life will never change!
J74 is offline  
Old 18th Jan 2015, 19:22
  #14 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2004
Location: bespin, the cloud city
Posts: 1,168
A me nessuno me lo ha mai detto...dopo quadri milioni di Cv mandati per il globo, in molteplici lingue, anche non conosciute, ho ripassato tutto Atpl, allenato con vari test,pilapt,Epst,DLR ,avuto mal di testa per svariati giorni,girovagato per il net a prendere contatti e stressare qualche contatto solo per avere anche un minimo di speranza, informazioni su compagnie, flotta ecc...ho deciso la destinazione, mi sono trovato un contatto che mi facesse la lettera d'invito, ho "rischiato" facendomi un biglietto aereo, un visto e mi sono imbarcato in un avventura riuscita bene.
Mado' che stress! E che te costa dirlo? Tanto sei dentro, nessuno te frega il posto!

O sarai mica la reincarnazione di quello basato a Incheon...JQKA?

PZ
papazulu is offline  
Old 18th Jan 2015, 19:30
  #15 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,509
Io vorrei sapere se esiste un modo per trovare lavoro senza pagare......

Se lo sapete, ditemelo....
shinners is offline  
Old 18th Jan 2015, 20:48
  #16 (permalink)  
J74
 
Join Date: Jan 2015
Location: I'd rather live close to home
Posts: 214
x Papalazu..
fai finta che non ti ho detto nulla...
anzi..non lavoro e aspiro a fare il ppl , forse nei giorni che verranno sarò fortunato e riuscirò a capire come decollare..
cosi spero vada meglio.. cosi almeno non ti suscito curiosità o ti senti spinto a fantasticare..
J74 is offline  
Old 18th Jan 2015, 20:56
  #17 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,956
I-NNAV
Non so, ma temo che non sia un posto adatto a chi "piuttosto di andare nel sabbione cambia mestiere".
Una compagnia che assume dopo i trenta, che ti paga il type, che ti paga la spesa e che ti basa a scelta tra Parma e reggio emilia non l'ho ancora vista.
Beh, si vede che non hai guardato bene.....però la spesa non te la fanno, me la devo fare da solo
mau mau is offline  
Old 18th Jan 2015, 21:02
  #18 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: Milano
Age: 34
Posts: 255
Mau mi fa impazzire quanto fai il Figo quando le cose ti vanno bene e quanto fai il cane morto quando le cose ti vanno male... Ti auguro di fare sempre il Figo ad ogni modo
I-NNAV is offline  
Old 19th Jan 2015, 06:23
  #19 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2006
Location: Between CJ610-8As turbojet
Posts: 4,956
Mah guarda sinceramente?? Ho ben poco da fare il figo io. Ho messo quello smiley solo perchè mi piaceva...mi spiace se hai interpretato cosi.
Ma non ho mai fatto nemmeno il cane morto. Fortunatamente ho superato da un pò la malattia del "se non faccio il pilota mi fustigherò per la vita" e lo auguro a tutti perchè trovare l'alternativa con la stessa passione, oltre a farti stare bene, farebbe bene anche al mercato domanda-offerta
Anzi scusa:
mau mau is offline  
Old 19th Jan 2015, 11:41
  #20 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: May 2007
Location: On the moon
Posts: 199
Eccomi finalmente. Sicuramente pagarsi il type non è un puro atto nobile e questo lo riconosco pienamente quindi se ho da ricevere bastonate ebbene lo accetto. Lo feci per il motivo sopra citato ovvero che la blue banana mi offrì una posizione ma mi chiesero il type a spese mie, non ho fatto questo ad occhi chiusi anche perché il rischio di puntare sul passaggio macchina sbagliato sarebbe stato inaccettabile visto che avevo a disposizione one shot in banca e nulla di più.
Mi ritengo fortunato che poi mi abbiano riciclato altre aziende, come dicevo Albastar mi ha offerto la posizione e il motivo davvero non lo so. Magari in quei giorni qualche fo aveva abbandonato la nave e si sono resi conto che qualcuno gli serviva? Non lo so, però mi ci sono ritrovato dentro.
Poi vero, con 1000 ore di 737 ho fatto fatica a trovare lavoro e non lo nascono. Anche qui, sarò così sfigato che il mio cv sta sempre in fondo alla pila di fogli? Può darsi anche questo ma questo mi è successo. Non ho motivo di mentire né di polemizzare infatti sto qui a raccontare la mia controversa e criticabile esperienza
E ripeto anche che se potessi tornare indietro, non farei mai e poi mai l'errore di intraprendere questa carriera. Ho avuto troppi sbattimenti e troppe precarientà ed una vita sentimentale terribile! Con quest'ultima mi ci sto per sposare ma mi minacciò che a dubai mai e poi mai mi avrebbe seguito. Ho una vita viva e piena di soddisfazioni ma a causa di questo lavoro a volte mi sento sotto a un treno!

Saluti a tutti amici!
overclock25 is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us Archive Advertising Cookie Policy Privacy Statement Terms of Service

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.