Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Ryanair apre base Fiumicino

Ryanair apre base Fiumicino

Old 28th Nov 2013, 07:51
  #21 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2013
Location: Italy
Age: 53
Posts: 44
Cosa deve fare ENAC secondo te?
Proteggere l'hubbe a nome di chi e di che cosa?
Siamo alle solite: CAI si professa privata ma poi si comporta da compagnia pubblica per frenare la concorrenza, spalmare debiti e avere vantaggi nei confronti delle altre compagnie.
Mi sembra che ad oggi abbia già goduto di una posizione dominante per anni ma grazie alla gestione a dire poco vergognosa i risultati sono questi.
Una vera compagnia, seria per avere successo non ha bisogno di nessuno aiutino se si gioca in un ambito non governato da politicanti, pagliacci nani e ballerine; basta il mercato a decidere chi vive e chi no ...... e da noi la risposta mi sembra l'abbia già data....



Tanto per capirci , la " compagnia seria che non ha bisogno di NESSUN AIUTINO" sarebbe Ryanair ?
Tuned is offline  
Old 28th Nov 2013, 08:47
  #22 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 31
Posts: 459
Beh dai con 220 macchine di proprietà, non so quanti migliaia di slot e circa 1,5 mld di euro di liquido in cassa...non credo siano i 100mln di euro di contributi dai vari handling che farebbero la differenza.
fulminn is offline  
Old 28th Nov 2013, 08:53
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2012
Location: Gallarate
Age: 39
Posts: 16
Mi intrometto da ignorante in materia e, quindi, senza alcun intento polemico per chiedervi: ma AdR ha la forza di rivoluzionare le proprie operazioni in modo da garantire i corretti tempi di turn-around per addririttura 4 compagnie low-coast?! Easyjet, Ryanair, Vueling e la zoppicante Blu-express?!

Sono ingenuo a pensare che ci vorranno ben più dei trenta minuti canonici per le operazioni di sbarco e imbarco?

Anzi, come qualcuno ventilava subdolamente, se a FCO non si vedesse di buon occhio questa entrata a gamba tesa di O'Leary, basterebbe qualche ritardo, del tutto non inusuale, nel portare le scale....
Thebadscooter is offline  
Old 28th Nov 2013, 09:54
  #24 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 31
Posts: 459
Gli aerei ryr hanno le scale proprie.
fulminn is offline  
Old 28th Nov 2013, 10:12
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2006
Location: SKYLAND
Posts: 251
Basta farvi atterrare lontano dal terminal e a meno che non camminiate km come qualcuno fa a STN, vi ci vorrà il bus....e si potrebbe fare arrivare quest'ultimo in ritardo!!
axl76fg is offline  
Old 28th Nov 2013, 11:30
  #26 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2009
Location: in a TCU
Posts: 559
A fiume le scalette e i Bus ci pensano da soli ad arrivare in ritardo, non occorre alcun intervento esterno
blissbak is offline  
Old 28th Nov 2013, 14:13
  #27 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2010
Location: in a dirty cockpit
Posts: 421
Fulmin ma che ca..o dici?!

Ryanair prende una marea di contributi illegali dalle regioni per farci atterrare gli aerei!

L'ENAC dovrebbe proteggere le compagnie italiane limitando l'assegnazione di slot e l'apertura di basi a compagnie straniere.
E' ovvio però che anche gli imprenditori e manager italiani devono "aiutare a farsi aiutare". Vista la situazione attuale però, perché invece di segare le gambe alle nostre non si investe in esse (sperando comunque che la gestione sia accurata e onesta)?

Facile parlare per chi è in ryanair, che con 200 ore di volo si è ritrovato a 20 anni dentro quella realtà (non sto colpevolizzando anzi, magari fosse capitato a me!).
Non interessa a nessuno che non è così semplice come dice Taita, dire "lavoreremo da loro".
Breakthesilence is offline  
Old 28th Nov 2013, 15:41
  #28 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2007
Location: -------
Posts: 480
Breakthesilence, scrivere così tante fesserie in così poche righe denota una non comune capacità giornalistica, hai mai pensato a cambiare lavoro?

Tanto per cominciare i contributi non sono una marea, ma sono spiccioli, se raffrontati al giro d'affari, ovviamente per una low cost tutto è importante, anche il centesimo, per darti un'idea dei margini di guadagno sappi che dall'ultimo bilancio di Ryanair gli utili, e parliamo di centinaia di milioni di euro, sono meno degli incassi del bar.

Illegali? Fino a prova contraria non lo sono, ci sono state (e credo ci siano ancora) cause e ricorsi in proposito, anche in sede europea e ad oggi questi contributi non sono illegali, se non sai perché informati. Se poi la vuoi mettere sul piano morale ed etico, allora vedi se riesci a fare un conto dei contributi e degli aiuti più o meno mascherati che ha ricevuto AZ (e non solo) e poi fai un paragone, secondo me ad FR e gli altri non bastano 100 anni a mettersi in pari, però sarebbe interessante fare un conteggio.

Questa è la più bella:

L'ENAC dovrebbe proteggere le compagnie italiane limitando l'assegnazione di slot e l'apertura di basi a compagnie straniere
Gli slot congelati per AZ sulla Roma-Milano sono un aiuto alle lowcost? Le varie alchimie legislative per mantenere in vita coa di società già finanziariamente fallite le ha inventate la IAA? Gli ostacoli procedurali su licenze e certificati medici che ENAC applica da anni a chiunque non sia Italiano e/o con lic. ENAC sono mie invenzioni? Chiedi a chi ci è passato per una convalida o un rinnovo.
E poi non ho capito, spiegami, a che titolo ENAC impedisce l'apertura di nuove basi a compagnie straniere? Ti ricordo che il trasporto aereo, in qualità di servizio pubblico, è ad uso e consumo di chi lo usa, non di chi ci lavora, e nemmeno di chi lo usa con i cfs.

Vista la situazione attuale però, perché invece di segare le gambe alle nostre non si investe in esse
Fammi capire, chi sega le gambe a chi? Adesso magari viene fuori che è colpa delle low cost se AZ ha già un piede nella fossa. Ma gli altri 3d sull'argomento proprio qui su PPRuNe nonchè i vari commenti di EM75 ed altri che in AZ ci lavorano li hai mai letti? Se non lo hai fatto fallo, se lo hai fatto ri-fallo perchè non hai letto bene.

Facile parlare per chi è in ryanair
:
Ma proprio per niente, chi è in Ryanair, ed in altre realtà simili, ci si trova perchè grazie a quelle compagnie che tu difendi sono rimasti gli unici posti in cui lavorare (restando in Europa), se aziende come FR hanno raggiunto una tale forza economica da poter spadroneggiare e proprio piacimento non è solo grazie alle loro indubbie capacità imprenditoriali, ma grazie a quel modus operandi proprio delle aziende italiane che invece di fare imprenditoria seria hanno pensato a scorciatoie politiche e clientelari per rimanere in piedi, e adesso chi ci va di mezzo sono proprio quelli che ci lavorano, costretti ad accettare queste condizioni; se adesso molti del personale AZ busseranno (anzi, lo stanno già facendo) alla porta di aziende che offrono condizioni generalmente peggiorative sarà grazie e soprattutto a quelle compagnie simil-morte che vuoi a tutti i costi difendere.

FB
Fullblast is offline  
Old 28th Nov 2013, 18:06
  #29 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2010
Location: in a dirty cockpit
Posts: 421
Inserendo AZ ad ogni tua spiegazione, partendo da un post (il mio) in cui non se ne trova traccia, mi dimostri che la tua visione è veramente ristretta, come il contenuto del tuo post.
Togliti il prosciutto dagli occhi e comincia a pensare che c'è gente che lavora in italia in altre compagnie che non sono AZ e che magari se non ostacolate o se protette dal proprio paese avrebbero magari fatto di meglio (ancora di più con un management più capace). E per "protette" intendo anche il controllo dell'attività di queste, prima che si arrivasse a truffe e a "furti" interni.

PS: l'inizio del tuo post invece denota una non comune capacità di rapportarti con gli altri da tipico barone dell'aria.

Chiudo qui per questo thread, non ne vale la pena.
Breakthesilence is offline  
Old 28th Nov 2013, 18:14
  #30 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2006
Location: SKYLAND
Posts: 251
News
Ryanair announces second major airport base this week: Brussels

28NOV2013

Ryanair (FR, Dublin Int'l) will base four B737-800s at Brussels National from February 2014 complementing its major Belgian base at Brussels Charleroi. It plans to serve Alicante, Barcelona El Prat, Ibiza, Lisbon, Malaga, Palma de Mallorca Son Sant Joan, Porto, Rome Fiumicino, Valencia Manises and Venice Treviso from Brussels as its initial routes. This is the second base announcement this week following a similar decision to also open a base at Rome Fiumicino complementing Rome Ciampino.

Fonte: Ch.aviation
axl76fg is offline  
Old 28th Nov 2013, 21:54
  #31 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2007
Location: -------
Posts: 480
BTS, il prosciutto sugli occhi ce l'hai tu, e anche bello spesso direi. Il mio riferimento ad AZ non è stato casuale, tantomeno dovuto alla visione ristretta, che hai tu invece. AZ in un modo o nell'altro ha sempre condizionato, in maniera diretta o indiretta, tutta l'aviazione italiana, e negli anni passati in diversi casi, è stata l'artefice del fallimento di tante altre piccole realtà, proprio in virtù di quel regime protezionistico che vorresti difendere e/o instaurare. Le altre compagnie? Ma quali? Le altre compagnie messe insieme non fanno per una, sono tutte finanziariamente al collasso, la seconda compagnia vive ancora solo grazie ad iniezioni di capitale straniero..e non si sa ancora per quanto altro tempo ancora; non c'è una sola delle altre compagnie che non abbia al suo interno personale se non dirigenti che non siano passati da o per AZ, e dove manca questo requisito ci pensa ENAC a sopperire con le sue procedure ad personam, ovviamente anche il sistema creditizio fa la sua parte, ad AZ tutto è concesso, tanto poi i debiti li paga lo stato, agli altri invece vanno a sequestrare gli aerei negli hangar.

PS: l'inizio del tuo post invece denota una non comune capacità di rapportarti con gli altri da tipico barone dell'aria
Considerato
Fulmin ma che ca..o dici?!
mi sono abbassato al tuo livello, se per te è troppo basso pensaci bene la prossima volta prima di esordire in siffatta maniera, e per inciso, il 3d lo chiude il moderatore, tu al massimo puoi astenerti dal commentare.

FB
Fullblast is offline  
Old 28th Nov 2013, 21:56
  #32 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Jan 2012
Location: 30W
Posts: 283
chissà se inizieranno da subito i dispettucci per rullare davanti alle arpe irlandesi
snak is offline  
Old 29th Nov 2013, 14:53
  #33 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: SS
Posts: 560
I FORD può essere vero quello che dici, ma non consideri il livello di sopravvivenza!
45ACP is offline  
Old 29th Nov 2013, 17:19
  #34 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2008
Location: back north very north
Posts: 724
Norwegian to open Barcelona base in Apr-2014, 'considering' long-haul operations

Norwegian announced (28-Nov-2013) plans to establish its sixth base in Spain at Barcelona in spring 2014, with three based Boeing 737-800 aircraft and four new routes as well as additional frequencies on existing routes - see Route Changes Table for more information:
New routes:

Barcelona-Berlin: Three times weekly service to launch on 02-Apr-2014. According to OAG, airberlin, easyJet, Lufthansa and Vuelingalso operate on the route;
Barcelona-Hamburg: Four times weekly service to launch on 03-Apr-2014. According to OAG, Germanwings and Vueling also operate on the route;
Barcelona-Oslo Sandefjord: Twice weekly service to launch on 03-Apr-2014. According to OAG, the carrier will be the route's only operator;
Barcelona-Warsaw: Three times weekly service to launch on 03-Apr-2014. According to OAG, LOT Polish Airlines, Vueling and Wizz Airalso operate on the route.

Additional frequencies:

Barcelona-Helsinki: Frequency to increase from three times weekly to daily on 31-Mar-2014. According to OAG, Finnair and Vueling also operate on the route;
Barcelona-London Gatwick: Frequency to increase from three times weekly to daily on 31-Mar-2014. According to OAG, British Airways, easyJet, Iberia, Monarch Airlines, Ryanair and Vueling also operate between Barcelona and London;
Barcelona-Stockholm Arlanda: Frequency to increase from five to 13 times weekly on 19-Apr-2014. According to OAG, Ryanair, Vueling and SAS also operate between Barcelona and Stockholm.

The carrier plans to recruit more than 100 pilots and cabin crew locally. Norwegian CEO Bjørn Kjos said: "We have decided to open a new base in Barcelona to meet the demand for nonstop flights to and from Spain’s second largest city and the capital of Catalonia. Barcelona is one of the world’s most beautiful cities where we already have a major presence, but we also see a major passenger potential ahead. At the same time, it is strategically important for us to establish a base in Barcelona, as we are considering the airport for future long-haul operations."
taita is offline  
Old 30th Nov 2013, 17:36
  #35 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2007
Location: Roma
Age: 41
Posts: 149
......

NAS non è tutto oro...guardate su internet le proposte contrattuali nonché cosa dicono le Union loro...

Happy Landings Guys
Usaf is offline  
Old 30th Nov 2013, 20:09
  #36 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2008
Location: back north very north
Posts: 724
NAS non è tutto oro...guardate su internet le proposte contrattuali nonché cosa dicono le Union loro...

Happy Landings Guys
Avercene di compagnie italiane come NAS

Qui lo standard e' non pagare gli stipendi per mesi , volare su aerei di 25 anni,
etc etc
Ma dai!
taita is offline  
Old 30th Nov 2013, 20:38
  #37 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2007
Location: Roma
Age: 41
Posts: 149
....che paghino che volino aerei nuovissimi nemmeno un dubbio che il loro contratto non nasconda qualche parte poco chiara altrettanto e poi c'è NAS e NAS quella Barcellona non credo sia la Core..poi potrei sbagliare.
Usaf is offline  
Old 1st Dec 2013, 15:11
  #38 (permalink)  
 
Join Date: Sep 2013
Location: Italy
Age: 53
Posts: 44
Quote :Beh dai con 220 macchine di proprietà, non so quanti migliaia di slot e circa 1,5 mld di euro di liquido in cassa...non credo siano i 100mln di euro di contributi dai vari handling che farebbero la differenza.

Hai ragione al 100 %. Quindi MOL farebbe bene a :

- rinunciare ai contributi dei gestori aeroportuali italiani
- Pagare le tasse come i datori di lavoro italiani

Dopodichè si può ricominciare a discutere.
Tuned is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information -

Copyright © 2021 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.