Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

737 Korean atterra lungo in Giappone

737 Korean atterra lungo in Giappone

Old 8th Aug 2013, 12:06
  #21 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2010
Location: Worldwide
Posts: 1,457
Originally Posted by DOVES View Post
"Tutto bene Signora la marchesa"
E tutto questo in meno di un mese.
Ha dimenticato questo

http://www.pprune.org/rumours-news/5...-collapse.html

E comunque nessuno ha detto che va tutto bene

Originally Posted by DOVES View Post
Oltre che Comandante, se non qualcosa di più, in ALITALIA, ora saresti molto più creanzato ed in possesso di una migliore proprietà di linguaggio, se fossi stato mio figlio.
Grazie, ma nessun interesse ad essere comandante in Alitalia, specialmente grazie alla spinta di papà.
Niente contro Alitalia o la linea in generale, ma preferisco lavorare nel settore dove sono. Non un settore meglio dell'altro, semplicemente differenti.

Per la creanza, la adatto al personaggio con cui sto interloquendo.
Il livello di linguaggio mi basta, preferisco la concretezza alla "cultura" ostentata

Last edited by flydive1; 8th Aug 2013 at 12:17.
flydive1 is offline  
Old 8th Aug 2013, 12:16
  #22 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2010
Location: Worldwide
Posts: 1,457
Originally Posted by I-FORD View Post
Il trend dell'aviazione commerciale (più accessibile, più facile, più comoda) è merito dei vecchi, non colpa
Originally Posted by bufe01 View Post
1. è inutile che i più giovani si arrabbino, non è che i vecchi sono più bravi ma spesso hanno avuto un addestramento migliore ed hanno fatto esperienza gradualmente perchè prima era così e non è colpa di nessuno. I vecchi devono capire che non è colpa dei giovani se hanno trovato questa aviazione e se il trend è questo.....anche perchè è colpa dei vecchi :-)
Come ho già detto altre volte, la situazione attuale è anche "colpa" di "noi" "vecchi", che abbiamo permesso che si sviluppassero certe situazioni, probabilmente troppo occupati a guardare il nostro giardinetto.
Il pay to fly, l'addestramento "limitato", ecc. non sono colpa dei giovani, loro si trovano davanti a questa situazione, non hanno potere. Il tutto doveva essere bloccato anni fa, da chi aveva il potere di fare la voce grossa.

Last edited by flydive1; 10th Aug 2013 at 14:39.
flydive1 is offline  
Old 8th Aug 2013, 12:34
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2005
Location: italy
Posts: 2,509
ma perche' litigate?

abbiamo l esperto di aviazione koreana che potrebbe sicuramente dare delucidazioni....dal salotto di casa italiana
shinners is offline  
Old 9th Aug 2013, 22:49
  #24 (permalink)  
 
Join Date: May 2009
Location: United Kingdom
Age: 51
Posts: 185
I-FORD
D'altro canto occorre notare che in asia, a parte arabi e giapponesi, di grandi navigatori non ce ne sono mai stati, è un gap lungo circa 2000 anni e temo che questa mancanza di "predisposizione" alla navigazione marittima si ripercuota anche su quella aerea.
Mica vero Comandante.
Zheng He e Shen Kuo sono i più famosi che mi vengono in mente (il secondo non era un navigatore ma inventò lo strumento principe della navigazione).
Il fatto che non siano conosciuti a noi non vuol dire che le loro imprese non siano esistite.

Saluti
Ulxima
ulxima is offline  
Old 10th Aug 2013, 14:20
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 30
Posts: 414
i-ford

é merito dei vecchi se l aviazione commerciaé allo sfascio, almeno lo dite... i bei tempi del "sindacato", che manco serviva nominarlo...essi merito vostro se oggi facciamo i contractor...grazie!
fulminn is offline  
Old 11th Aug 2013, 14:26
  #26 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: FW
Age: 30
Posts: 414
Bufe, allora come funziona? io per esempio ho "ricevuto l addestramento" da dei vecchi per eccellenza, gente dei corsi az di brindisi sul 326 nel 64, caravelle dc8,, 74 eccetera, ho volato solo con loro, che hanno un avuto "il" training e io l ho avuto da loro, perché mi dovrei sentire "meno"? cosè sono superpilotoni, e però anche se ti addestrano non sarai come loro?perdono le loro immense skill per addestrarti? dai i koreani non saranno il top del top, ma pontificare di come voi 60enni siete nati sotto l ala di un 747 mi sembra un attimo eccessivo.

Last edited by fulminn; 11th Aug 2013 at 14:26.
fulminn is offline  
Old 11th Aug 2013, 15:36
  #27 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2005
Location: WORLD
Age: 49
Posts: 946
Il mio é chiaramente, credevo, un discorso generale ed a livello "mondiale" ed é a mio parere innegabile, questo non vuol dire che non ci possono essere realtá piccole o locali diverse. Non sentiamoci sempre toccati personalmente, se avete amici in giro per il mondo chiedete a loro il livello d'esperienza che c'é in giro....e si parlava fra l'altro di Asia. I "vecchi" hanno fatto "casini" come management non certo come piloti ed istruttori, la corsa alla riduzione delle spese dell'addestramento é ovunque.
BTW io ho 43 anni, di cui solo 5 in aviazione commerciale di cui non ne so ancora nulla, sono nato sotto il c152, poi il c172 piano piano.... e letteralmente sopravvisuto !
.......e per mia fortuna senza pagare, si perché c'é gentaglia come me che giá a scuola si faceva i brevetti a spese del contribuente.
bufe01 is offline  

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are Off
Pingbacks are Off
Refbacks are Off


Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.