Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

Incidente ATR Carpatair a FCO

Incidente ATR Carpatair a FCO

Old 2nd Feb 2013, 22:54
  #21 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2007
Location: on my cloud
Posts: 63
enac\ansv

Questa e`del 9 gennaio 2013:


*In calce ed in allegato la lettera inviata in data odierna ad ENAC/ANSV sul tema dei voli Alitalia operati da carpatair.
UILT PILOTI COMUNICAZIONE
*
*
Spett. le

* ENAC

*

Alla c.a.

* Ing. Alessio Quaranta

**** * c.a.

* Ing. Fabio

* Niccolai

**** * c.a.

* Com.te Francesco del Gatto

*

*

Spett.le ANSV

*

Alla c.a. Dott. Bruno Franchi

*

*

OGGETTO: Eventi sicurezza volo vettore Carpatair operante per conto Alitalia

*

*

La presente al fine di segnalare a codeste Spett.li Autorità la

* forte preoccupazione che la scrivente Organizzazione Sindacale nutre circa il livello di Sicurezza delle Operazioni di Volo espresso dal vettore Carpatair che opera, da alcuni mesi, una serie di rotte in wet leasing per conto di Alitalia.

*

La incalzante cadenza con la quale, negli ultimi mesi e, soprattutto, negli ultimi giorni, si sono susseguite emergenze che hanno interessato gli aeromobili ATR del vettore Romeno sui voli Alitalia Pisa – Roma ed Ancona – Roma, suscita una crescente ed urgente preoccupazione nella scrivente Organizzazione Sindacale.

*

Vi chiediamo pertanto, nell’ambito delle specifiche competenze e nell’interesse dell’utenza, un formale intervento di verifica degli standard di Sicurezza del vettore suddetto e degli strumenti di controllo posti in essere da Alitalia.

*

In attesa di cortese e sollecito riscontro, porgiamo

*

Distinti Saluti

*

Segretaria Nazionale Uiltrasporti
*
fastfly69 is offline  
Old 3rd Feb 2013, 00:04
  #22 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: Italy
Age: 49
Posts: 1,014
Per curiositá......

Non ricordo i limiti per il vento (dovrei ricercare il manuale) a me sembra di ricordare 45 DRY e 35 wet
Trovato......la massima dimostrata al traverso (quindi gust included) per l'ATR 72 è 35Kt (DRY). Ma giusto per "puntualizzare".....come abbiamo già detto....è ancora tutto da capire........

Last edited by 'ngulo_frà; 3rd Feb 2013 at 00:05.
'ngulo_frà is offline  
Old 3rd Feb 2013, 00:22
  #23 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2008
Location: SS
Posts: 555
Questo é l'unica cosa che non ci voleva...
Voglio vedere ne s'inventa il marketing per vendere i biglietti visto già il periodo particolare.

Comunque sono geni del male aviatorio.

Last edited by 45ACP; 3rd Feb 2013 at 00:23.
45ACP is offline  
Old 3rd Feb 2013, 00:51
  #24 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2012
Location: italy
Posts: 113
È davvero un'azienda sfigatissima
antani blindo is offline  
Old 3rd Feb 2013, 05:52
  #25 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2004
Location: Everywhere
Posts: 152
Meno male che non l'abbiamo piu' sul groppone Noi Italiani, a questo punto la privatizzazione e' stata una fortuna.
pistulaza is offline  
Old 3rd Feb 2013, 06:33
  #26 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2007
Location: Sometimes, over the clouds
Age: 36
Posts: 97
Dalle pieghe alla radice dell'ala e tutt'intorno al radome e da come è ridotto il carrello io mi azzarderei a dire che questo è un hull loss, voi che dite? Un miracolo comunque che nessuno ci abbia lasciato le penne...
eiefkei is offline  
Old 3rd Feb 2013, 06:34
  #27 (permalink)  
 
Join Date: May 2009
Location: Italy
Age: 35
Posts: 9
Senza voler fare polemica vorrei ricordare che purtroppo gli incidenti capitano a tutti.
Lore is offline  
Old 3rd Feb 2013, 06:39
  #28 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2004
Location: Everywhere
Posts: 152
Fra,
Nel caso di Alitalia il detto del nonno non si presta molto... Per la "gloriosa" compagnia di bandiera abbiamo speso di piu' del programma spaziale NASA.
pistulaza is offline  
Old 3rd Feb 2013, 06:44
  #29 (permalink)  
 
Join Date: May 2009
Location: Italy
Age: 35
Posts: 9
Avremmo potuto mandare l'uomo sulla luna per primi! :-))
Lore is offline  
Old 3rd Feb 2013, 07:39
  #30 (permalink)  
 
Join Date: May 2006
Location: ITALY
Posts: 93
Senza voler fare polemica vorrei ricordare che purtroppo gli incidenti capitano a tutti.
Per la "gloriosa" compagnia di bandiera abbiamo speso di piu' del programma spaziale NASA.
Infatti tutto li il punto .
Strumentalizzare un incidente per altri scopi ha solo un nome : si chiama VILTA'.

Alitalia , lo sanno tutti con dati oggettivi alla mano, non è la compagnia più sicura al mondo , anzi tutt'altro.
I piloti az ( non mi risultano essere grandi aviatori ) risultano essere semplicemente addestrati come la maggior parte delle compagnie occidentali .
E allora che dire di Air france che ha lasciato sul fondo dell'oceano centinaia di persone ?

Ripeto ,strumentalizzare un accident per discutere in seconda battuta il rinnovo contrattuale è da vili .
I piloti, se avessero gli attributi ,potrebbero discutere ai tavoli sindacali tutte le richieste possibili ; invece dato che siamo (tutti noi) un enorme gregge di pecore belanti ... per far sentire la ns voce abbiamo bisogno sempre che qualcun altro paghi .

VILTA' solo VILTA'.
stallwing is offline  
Old 3rd Feb 2013, 07:43
  #31 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2013
Location: somewhere
Age: 51
Posts: 31
Be' erano alcuni mesi che i sindacati ed alcuni giornali puntavano il dito sulla compagnia rumena. Era ovvio, che in caso di incidente, come spesso avviene, si colga l'occasione per strumentalizzare.
bombatutto is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:02
  #32 (permalink)  
 
Join Date: May 2006
Location: ITALY
Posts: 93
appunto .....atteggiamento vile

la carpatair viene attaccata solo esclusivamente per i termini contrattuali (ovviamente più bassi) dei naviganti .

Se gli ATR fossero stati di british o di Airfrance ( dando magari giusta possibilità di reintegrare i colleghi in mobilità ) nessuno avrebbe detto nulla .....

viltà solo viltà ......

tutto quello che sta accadendo ha un solo nome : VILTA'


Lo sciopero del 25 è stato un flop ( che quel se ne dica ) ....4 ore non 4 ore !!!!!!tutte futili scuse : i piloti non sono in grado di farsi rispettare , il DNA è quello ormai in decomposizione ( fradicio e puzzolente ) e usano strumentalizzando eventi per far sentire la loro voce fioca e ormai inefficace .....
stallwing is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:04
  #33 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2004
Location: cassiopea
Posts: 216
Ho sentito da voce attendibile qualche minuto fa che nella nottata hanno pitturato l' aereo di bianco quindi cancellando la livrea AZ.
MAh?
poydras is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:06
  #34 (permalink)  
Moderator
 
Join Date: Apr 2004
Location: Rome
Posts: 776
stallwing,

concordo sul fatto che un incidente può capitare a tutti, ma quando si tratta di un incidente di una compagnia che opera in wet lease per conto di un'altra e verso la quale erano già state sollevate pesanti critiche riguardanti i livelli di sicurezza, le cose, a mio avviso, prendono un'altra piega. Il danno di immagine che deriva da questo evento è ovviamente maggiore per Alitalia, cosi come le ripercussioni successive.

Strumentalizzare un incidente per altri scopi ha solo un nome : si chiama VILTA'.
Hai ragione allora mi spieghi perché scrivi :

I piloti az ( non mi risultano essere grandi aviatori ) risultano essere semplicemente addestrati come la maggior parte delle compagnie occidentali .
In primo luogo non si tratta di personale AZ ed in secondo, commenti come "non mi risultano essere grandi aviatori" li lascerei più al passeggero che al professionista del settore, che deve essere consapevole dei vari strumenti con i quali si valuta la professionalità e la competenza nel nostro campo. Questa,sia ben chiaro, è solo una mia opinione da utente semplice e rispetto tutti i punti di vista, ma per amore di verità dobbiamo andare oltre quelle che sono banali e facili generalizzazioni.
I-2021 is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:14
  #35 (permalink)  
 
Join Date: Jul 2008
Location: Italy
Posts: 50
Qualcuno e' aggiornato sullo stato di salute di chi era a bordo?
ego180 is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:29
  #36 (permalink)  
 
Join Date: May 2006
Location: ITALY
Posts: 93
In primo luogo non si tratta di personale AZ ed in secondo, commenti come "non mi risultano essere grandi aviatori"
la battuta era riferita ad altri commenti su altri forum ove si evince che se il volo fosse stato operato da az con az crew il tutto non sarebbe successo !!!

la quale erano già state sollevate pesanti critiche riguardanti i livelli di sicurezza
tute cose infondate : le "magagne" trovate in carpatair sono all'ordine del giorno sui voli az e in altre realtà occidentali ( pressate dalla crisi economica ) ......
godono di buona salute solo le compagnie in mezzo ai cammelli .....loro hanno fiumi di soldi a disposizione e spendono senza mezzi termini .
stallwing is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:30
  #37 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 383
stallwing

perchè parli senza cognizione di causa?

si è criticata la scelta di carpatair per questioni di contratto, di lavoro dato a personale esterno in appalto anzichè ai piloti in mobilità per altro abilitati ad atr o anzichè a Alitalia Main Line o City e anche ma non ultima per la SAFETY!

la viltà, se c'è è di chi ha continuato a voler non sentire...ecco il risultato. Non era questione di SE ma di QUANDO...poi basterà aspettare quello inerente le FTL (speriamo veramente MAI)
Pennellino is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:31
  #38 (permalink)  
 
Join Date: Feb 2013
Location: somewhere
Age: 51
Posts: 31
Si lo hanno verniciato, visto adesso su sky. Ma l'aereo non e' sotto sequestro?
bombatutto is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:41
  #39 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 383
stallwing2

scusa se mi permetto, ma in questo forum di professionisti nessuno ha detto se ci fosse stato un crew az! certo è che con i livelli di addestramento che ci sono, con i check molto restrittivi che hanno causato 11 licenziamenti in 4 anni, con le vessazioni alla categoria sull'immagine, sull'attenzione al cliente, poi mi vai a prendere piloti freelance qualche leggerissimo aspetto contraddittorio nel modello gestionale c'è.

ps: Non mischiamo due mondi, qui siamo sul pianeta dei professionisti che parlano tra loro e tra chi lavora in questa realtà e conosce molto bene l'ambiente e le problematiche. Gli altri pianeti, soprattutto quelli dove bisognerebbe dimostrare l'esistenza di forme di vita intelligenti, non ci interessano

Last edited by Pennellino; 3rd Feb 2013 at 08:41.
Pennellino is offline  
Old 3rd Feb 2013, 08:42
  #40 (permalink)  
 
Join Date: May 2006
Location: ITALY
Posts: 93
tutelare il lavori dei colleghi in mobilità è un dovere di tutti noi , ......non centra nulla..... quello che sto dicendo è un altra cosa .

incidenti simile a carpatair sono accaduti a mamma alitaglia innumerevoli volte , in 50 anni a questa parte ....e allora ???

con questo non giustifico affatto l'accaduto .....
ripeto se il volo fosse stato un az ( un city liner ,un meridiana , un etc etc ) i toni sarebbero stati diversi .

poi basterà aspettare quello inerente le FTL (speriamo veramente MAI)
le FTL !! con me sfondi una porta aperta ..
noi in Itaglia abbiamo le FTL meno tutelanti rispetto alle stesse normative di impiego british o lufthansa ....

cosa stiamo facendo ???? il 25 gen perchè non abbiamo bloccato l'intera flotta nazionale per far sentire la ns voce ??? i TRI/TRE/ gli appecorinati dello stafff
dove erano ??? i sindacalisti venduti dove sono , i sindacalisti che lottano divisi per la loro poltrona che dicono ??

il mio msg è un altro ,forse sono stato frainteso
stallwing is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.