Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

AIRALPS summer 2008

AIRALPS summer 2008

Old 22nd Dec 2007, 12:28
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Oct 2005
Location: empire
Posts: 99
AIRALPS summer 2008

Leggo su altro forum questo post :
Con l'orario estivo 2008, Alitalia dovrebbe apportare le seguenti modifiche a livello di rotte operate.
Le liste sono ancora provvisorie e verranno aggiornate in base all'evoluzione degli operativi che si stanno definendo in questi giorni.
Nuove rotte :
Fiumicino-Berlino/Tegel
Fiumicino-Dusseldorf
Fiumicino-Zurigo
Fiumicino-Stoccolma/Arlanda
Fiumicino-Belgrado
Fiumicino-Minsk
Fiumicino-Kiev
Fiumicino-Damasco
Fiumicino-Beirut
Fiumicino-Dubai
Fiumicino-Teheran
Fiumicino-Los Angeles
Fiumicino-Chicago
Fiumicino-Miami
Fiumicino-Sao Paulo
Fiumicino-Osaka
Fiumicino-Accra via Lagos
Fiumicino-Dakar (ancora da confermare)
Rotte che passano ad essere da stagionali ad annuali :
Fiumicino-Copenhagen
Fiumicino-Toronto
Fiumicino-Boston
Rotte cancellate :
Malpensa-Genova
Malpensa-Firenze
Malpensa-Bologna
Malpensa-Ancona
Malpensa-Perugia
Malpensa-Bolzano
Malpensa-Madrid
Malpensa-Barcellona
Malpensa-Valencia
Malpensa-Malaga
Malpensa-Lisbona
Malpensa-Lyon
Malpensa-Nizza
Malpensa-Strasburgo
Malpensa-Zurigo
Malpensa-Londra/Heathrow
Malpensa-Copenhagen
Malpensa-Stoccolma/Arlanda
Malpensa-Francoforte
Malpensa-Zagabria
Malpensa-Spalato (servizio estivo)
Malpensa-Varsavia
Malpensa-Malta
Malpensa-Atene
Malpensa-Thessaloniki
Malpensa-Dakar
Malpensa-Accra via Lagos
Malpensa-Osaka
Malpensa-Delhi
Malpensa-Mumbai
Malpensa-Damasco
Malpensa-Beirut
Malpensa-Teheran
Malpensa-Dubai
Malpensa-Miami
Malpensa-Chicago
Malpensa-Newark
Malpensa-Boston
Malpensa-Toronto
Malpensa-Caracas
Malpensa-Buenos Aires
Rotte già cancellate quest'inverno :
Malpensa-Sarajevo
Malpensa-Timisoara
Malpensa-Skopje
Malpensa-Cracovia
Malpensa-Shanghai
Alla luce di questo ho confrontato l'attuale operativo Airalps e mi sembra che il 100% dei voli venga cancellato!!!!
Da questo Airalps summer 2008 per chi volerà , ma soprattutto da dove?
Con l'occasione
vi auguro Buon Natale.
darthfenner is offline  
Old 22nd Dec 2007, 14:36
  #2 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2006
Location: Como
Posts: 58
Gran bella domanda!
Faranno operazioni in wet lease out?
Non stavano anche pensando di rilevare gli atr72 di AZ? Può essere conveniente farlo ora che sul mercato il dash8-400 è facilmente reperibile a prezzi relativamente bassi?

S7
Sierra.Seven is offline  
Old 23rd Dec 2007, 16:13
  #3 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: up and down
Posts: 368
Cambierà l' operativo anke x AAA.
Dopo il 7 di Gennaio lo sapremo.
Quali voli e quali basi.
Buon Natale
Volorovescio is offline  
Old 23rd Dec 2007, 21:43
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Apr 2004
Location: Italy
Posts: 99
...

In effetti qualche cambio ce lo aspettiamo ma niente di drammatico, la situazione sembra sotto controllo almeno ci dicono.

Buon Natale a tutti..

Ciao
Johnwayne is offline  
Old 24th Dec 2007, 16:12
  #5 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2004
Location: somewhere in the EU
Posts: 800
incomicerei a dichiarare PAN PAN PAN e ricordo CYA, always, anche se da quelle parti sono come i gatti...
iceman51 is offline  
Old 24th Dec 2007, 21:41
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: up and down
Posts: 368
ICE,
tu che sai sempre molte cose e sembri parlare ppacatamente puoi dirci qualche cosa su questo tema?
E' molto importante.
Grazie e Buon Natale
Volorovescio is offline  
Old 26th Dec 2007, 11:50
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2007
Location: Samoa
Age: 46
Posts: 35
Dove

Airalps dove volera'??
Probabilmente tra Innsbruk Bolzano e Salisburgo, come è d'altronde giusto che sia!!!!
pocho is offline  
Old 26th Dec 2007, 12:21
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2004
Location: italy
Posts: 336
Airalps dove volera'??
Probabilmente tra Innsbruk Bolzano e Salisburgo, come è d'altronde giusto che sia!!!!
E allora perche' Air Berlin non vola solo da Berlino.....qualcosa non mi quadra....
jackiemargot is offline  
Old 27th Dec 2007, 07:55
  #9 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2004
Location: somewhere in the EU
Posts: 800
Cosa volete che vi racconti, la ricetta è sempre la stessa e la proprietà invariantiva è applicabile:
  1. Esistenza di un mercato di riferiemnto
  2. Business plan concreto, credibile, non scritto ad hoc
  3. Management competente, credibile e committed
  4. Proprietà stabile, con risorse economiche disponibili e che crede e condivide il business plan di cui sopra
  5. Struttura finanziara adeguata ed accesso a risorse finanziarie
  6. ...
Queste sono ovviamente le basi irrinunciabili che DEVONO esistere dietro un azienda. In Air Alps? datevi voi la risposta, non è difficile, ma siate onesti con voi stessi. Vi converrà.

JM, qualcosa non mi quadra, ma è noto che il mio senso dell'ironia è molto ridotto, if any
E allora perche' Air Berlin non vola solo da Berlino.....qualcosa non mi quadra....
quindi onde evitare equivoci voglio capire se ho inteso correttamente: il perchè risiede nel fatto - magari esagerando - che Air Berlin è una "Ferrari", gli altri sono un "Pandino" 1a serie Euro 0... corretto?
iceman51 is offline  
Old 2nd Jan 2008, 11:44
  #10 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: up and down
Posts: 368
Ma quale sarà la data in cui si saprà qualcosa di preciso?
Qualcuno lo sa?
Volorovescio is offline  
Old 4th Jan 2008, 20:17
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Aug 2006
Location: in the sky
Age: 39
Posts: 64
Ovviamente i Capi dicono che è tutto sotto controllo...che hanno un piano alternativo.....Che cosa potrebbero dire......L'aria che si respira non è drammatica ma neanche così serena, anzi molti si stanno già guardando in giro......
C'è chi dice: che visto le continue assunzioni la compagnia è solida, da noi ci sono molti ex dipendenti [email protected], che hanno avvuto già alle spalle un fallimento e dicono che anche ai tempi di Vol.. avevano assunto personale il giorno prima della chiusura.....
che dire non credo che AAA possa fallire nell'immediato, per il mio piccolissimo parere o riduce la flotta e continua a volare Da Parma Rimini Bolzano verso Roma vendendo per conto suo i biglietti(come facevamo già in passato) o si Allea con i CIRRI oppure ritorniamo a volare in Austria, sicuramente non arriveranno ne gli ATR nei i Dash8.
Buon 2008 a tutti Voi e speriamo che per tutti sia un Anno volante ma senza il Botto.....

P.S:la data nessuno la può sapere, per me dal 31 Marzo 2008 AAA non volerà più per mamma Ali ! ! ! ! !!
dreamingthesky is offline  
Old 28th Jan 2008, 10:42
  #12 (permalink)  
 
Join Date: May 2006
Location: Italy
Age: 42
Posts: 19
Scusa un po'...

Ciao Iceman,
Io lavoro come copilota in Airalps da poco tempo. ma è stato abbastanza per vedere che questa compagnia è proprio diversa dalla media delle compagnie italiane.

Io non capisco bene: tu parli perchè sai o sono solo illazioni le tue?

Per quel poco che ho capito io, ma che credo valga qualcosa visto che fortunatamente per me la vivo dall'interno, questa compagnia ha delle basi molto più solide di quello che evidentemente pensi tu.

Certo non è ottimale in questo momento non essere autonomi sotto il punto di vista commerciale (il marketing di A6 -prenotazione e vendita biglietti- attualmente è in mano di AZ), ma il management sta lavorando affinchè si possa riguadagnare l'indipendenza in tal senso.
A favore della "tenuta" di Airalps invece gioca assolutamente il capitale investito che è tutto altoatesino e tirolese (e quelli i soldi si dice proprio che ce li abbiano) e gli interessi tra gli altri della Provincia di Bolzano a che ci sia una copertura di rotte a partire proprio dal capoluogo altoatesino.
In più, e questa è una mia opinione, per me la gestione manageriale austriaca (la compagnia è a tutti gli effetti austriaca, lo ricordo) garantisce uno stile e una serietà che, mi rincresce dirlo, in Italia ci sogniamo.

Poi magari sbaglierò.
Ma almeno avete la garanzia di aver avuto un'opinione di uno che ci sta dentro.

ByeBye.
Maurifly
Maurifly is offline  
Old 28th Jan 2008, 10:58
  #13 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2006
Location: ITALY
Posts: 86
Per come la vedo io il punto è sulla macchina.
tutti quelli che hanno usato il Dornier sono andati gambe all'aria, compresa la stessa Dornier.
Il 328 è una bella macchina ma, troppo costosa per i suoi 31 posti.
poi se il management riesce a farli fruttare veramente bravi ma, sarebbero i primi......
lor192 is offline  
Old 28th Jan 2008, 22:00
  #14 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Oct 2005
Location: empire
Posts: 99
....

...gli operatori Dornier nn son mai stati molto fortunati purtroppo....o meglio lungimiranti....

certo il 328 seppur bello nn è un "money maker" come Atr....

Happy Landings
darthfenner is offline  
Old 1st Feb 2008, 18:20
  #15 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2004
Location: somewhere in the EU
Posts: 800
Maurifly, scusami ma sono di fretta e non vorrei sembrare scortese.

Hai letto il mio post vero?

Hai dato delle risposte ai puni 1, 2, 3, 4 e 5?

Sono state sufficienti?

Dovrebbero esserlo state differentemente alla prima occasione posto i punti 6, 7, 8, 9 e 10 del decalogo della buona compagnia aerea.

Anzi, il 6 lo faccio subito: occorre disporre di adeguati e competitivi strumenti di produzione (aeromobili) per il mercato in cui si opera.

A presto

ice51

Last edited by iceman51; 4th Feb 2008 at 19:39. Reason: errore di battitura cortese >>> scortese
iceman51 is offline  
Old 1st Feb 2008, 20:55
  #16 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Oct 2005
Location: empire
Posts: 99
...

Ciao Ice...

credo che in questa situazione italiana nn sia la sola Airalps a nn rispondere a tutti i tuoi punti della buona Compagnia aerea...

La domanda è : visto la tua ottima conoscenza dell'ambiente perchè nn ti proponi a Tronchetti Provera per aiutarlo a fare la Compagnia del Nord?

Accetta la goliardata....!

Happy landings
darthfenner is offline  
Old 3rd Feb 2008, 09:02
  #17 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2007
Location: up and down
Posts: 368
Da quello che ho capito io, la vedo molto male per Air Alps.
Non dico che chiuda, ma il rapporto con AZ, allo stato attuale, èpiù probabile che NON venga rinnovato, visto il caos in cui regna AZ in questo momento.
Sta poco a farsi il 31 Marzo e non avere più i tempi per la firma.
E cosi, indirettamente, un altra compagnia, avrà una brutta sorte, per colpa di AZ!
Volorovescio is offline  
Old 4th Feb 2008, 19:46
  #18 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2004
Location: somewhere in the EU
Posts: 800
credo che in questa situazione italiana nn sia la sola Airalps a nn rispondere a tutti i tuoi punti della buona Compagnia aerea...
Appunto, ne salviamo qualcuna... sì forse una.
perchè nn ti proponi a Tronchetti Provera per aiutarlo a fare la Compagnia del Nord?
Purtroppo penso che costerei troppo poco e non ci sarebbero belle convenienze, Formigoni, Moratti & Co. mi dichiarerebbero persona non gradita, ecc. Peccato.
Accetta la goliardata....!
Altre proposte?


E cosi, indirettamente, un altra compagnia, avrà una brutta sorte, per colpa di AZ!
Questo non è vero! Se io decido di fare il tassista, di farlo con un solo cliente, con un cliente che può decidere lui come e quando non essere più mio cliente non vedo proprio come posso lamentarmi
iceman51 is offline  
Old 5th Feb 2008, 08:32
  #19 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2006
Location: ITALY
Posts: 86


perfettamente d'accordo.

quello che mi fa rabbia è che tutte le regional nate in Italia avevano davanti agli occhi un esempio da copiare.

EN è partita con meno risorse rispetto ad alcune ma, macchine poco costose anche se non appariscenti, ricerca di mercati profit non per i contributi politici ma, per i paxs e alla fine è diventata appetibile per un gigante quale LH.

bastava copiare........
lor192 is offline  
Old 22nd Feb 2008, 22:38
  #20 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Oct 2005
Location: empire
Posts: 99
Da altro forum..ultima notizie

Air Alps, nuove rotte da Alitalia
Trasporti Accordo di 7 mesi ma senza garanzia di occupazione posti. Il cda valuta l'offerta

Corriere dell'Alto Adige 2008-02-21
Da Roma a Cuneo, Lugano e Palermo. Bolzano raddoppia
Cassati i voli su Malpensa Bilancio 2007 positivo: c'è un utile di 700mila euro Possibile l'acquisizione dei quattro aerei in leasing
BOLZANO — Alitalia lancia una ciambella di salvataggio ad Air Alps.
Dopo aver cancellato con un colpo di spugna tutti i voli in code sharing su Malpensa affidati alla compagnia tirolese (ma controllata da capitali sudtirolesi), il colosso nazionale ha proposto un accordo al ribasso. Negli ultimi due anni e mezzo, Air Alps ha effettuato voli grazie all'accordo con Alitalia, che in cambio ha garantito la copertura dei costi di 19 dei 31 posti sui piccoli Dornier. Il che si traduceva in 3 milioni di euro al mese garantiti e bilancio in pareggio. «La situazione è radicalmente cambiata — spiega Hans Krapf, uno dei quattro imprenditori altoatesini attivi nella società — perché, com'è noto, Alitalia ha deciso di tagliare gran parte delle linee nazionali e internazionali su Malpensa. Il nostro accordo scade a fine marzo, poi probabilmente avremo un'intesa di transizione valida fino a ottobre, ma su basi completamente diverse. A ottobre, una volta chiuso l'accordo con Air France, si ridiscuterebbe il tutto».
Air Alps dal 30 marzo perde i collegamenti su Malpensa da Bolzano, Ancona, Perugia, Genova, Nizza, Strasburgo, Zagabria e Spalato. Tagliato anche il Parma Roma per scarsa copertura dei posti. Confermati i voli Bolzano Roma, Ancona-Roma e Rimini- Roma. In arrivo, con la nuova proposta di Alitalia, il Cuneo- Roma e il Lugano-Roma. In trattativa il raddoppio mattutino e serale tra Bolzano e Roma, ma uno die due velivoli dovrebbe poi effettuare un volo Roma Palermo.
«Sono dispiaciuto per il Bolzano Milano — prosegue Krapf — perché aveva raggiunto il 50% di copertura posti. Le nuove linee sono all'esame del nostro cda. Alitalia non garantisce più la copertura posti, ma offre solo organizzazione e vendita die biglietti. Perdite o utili sarebbero a carico nostro. Si prospetta un 2008 difficile. peccato, perché abbiamo chiuso il 2007 con 40 milioni di fatturato e per la prima volta un utile di 700mila euro. Il raddoppio del Bolzano- Roma è legato alla fattibilità del Roma-Palermo, speriamo di riuscirci. Non prevediamo di ridurre i nostri 146 collaboratori. Dei 7 velivoli, uno è in affitto e lo restituiamo. Due sono di proprietà, gli altri 4, scaduto il leasing, vogliamo acquistarli. DA verificare se e come, forse con aumento di capitale». L'acquisto costerebbe 6,7 milioni di euro.
Felice Espro

Che ne pensate, danno un aereo indietro...spettro Minerva in arrivo????
darthfenner is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.