Go Back  PPRuNe Forums > PPRuNe Worldwide > Italian Forum
Reload this Page >

From RYAN to EASY? consigli...

From RYAN to EASY? consigli...

Old 19th Nov 2006, 17:49
  #1 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2006
Location: I wish I knew
Posts: 179
From RYAN to EASY? consigli...

saluti a tutti,
mi sono sempre limitato a leggere il forum senza mai intervenire.
Dopo aver fatto il grande passonel registrarmi, ora mi sarebbe di molto aiuto sapere se qualcuno mi puo' aiutare:
sto attualmente volando per ryanair come f/o. Qualche giorno fa per caso entrai nella web page di easyjet e, dopo aver visto le condizioni di contratto ecc.., ho completato l'application form. 3/4 gg dopo mi mandano una mail chiedendomi di chiamarli per metterci d'accordo su una data per l'assessment e cosi' ho fatto...ed adesso mi trovo in una situazione piu' seria di quella che in partenza consideravo...
in realta' vorrei un parere e se possibile consigli ed info su compagnia, type rating ( so che volano 737 ma la flotta sta cambiando a 319), vantaggi e svantaggi rispetto a ryanair.
Qualcuno, se puo' mi aiutiiii !
Grazie mille!
Un saluto
A.
zumzum is offline  
Old 19th Nov 2006, 19:20
  #2 (permalink)  
Dmax
Guest
 
Posts: n/a
Ora voglio vedere il duello Speevy-SNAM

Vedrai che ti risponderanno presto. Perchè è un problema essere chiamato se è quello che volevi? Non credo che hai compilato l'application form per passare il tempo Comunque, i problemi sono altri...c'è chi ancora non può scegliere e deve iniziare a lavorare

Good luck!

Davide
 
Old 19th Nov 2006, 19:48
  #3 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2006
Location: I wish I knew
Posts: 179
[ Perchè è un problema essere chiamato se è quello che volevi? Non credo che hai compilato l'application form per passare il tempo ]

Beh...in realta' quasi...e so anche quanto sono fortunato ad essere dove sono ma vedrai (mia opinione), che dal momento in cui metti piede in una compagnia, il prossimo passo sara' vedere chi sta meglio di te e cercare di arrivarci.
So che non e' facile ragazzi e quanto duro possa essere cercare un lavoro che non c'e' in un paese come il nostro dove purtroppo le cose vanno maluccio. Discorso principale in questo forum tra l'altro...

L'unico che posso dire e' di non mollare e di tener duro. Credo che chi davvero lo vuole alla fine otterrra' quello che cerca!

Good luck
A.
zumzum is offline  
Old 20th Nov 2006, 12:59
  #4 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2002
Location: ----
Age: 40
Posts: 1,435
ZZ, non so' dirti quale sia peggio o meglio, io in U2 sono contento e non mi sposterei (al momento).
A Mxp il clima è ottimo, si lavora tanto, ma non più di FR (forse un po' meno, da quello che ho capito), ma tutto dipende dalla basa, i soldi sono buoni e L'airbus stanca molto meno del boeing....
La differenza più grossa penso sia nel managere: MOL non è molto amato dai suoi e dagli altri, AH al momento ha fatto un'ottima impressione e le cose stanno veramente cambiando (speriamo in un futuro di poter dirti che sono migliorate...).
Senti pero' se cambi per aver più soldi e lavorare di meno, non è proprio il caso, io penso che queste 2 compagnie siano molto simili, come ho detto forse l'unica diff. è il clima.....
Ciao Speevy
Speevy is offline  
Old 21st Nov 2006, 13:26
  #5 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2006
Location: I wish I knew
Posts: 179
caro collega,
e' vero, e' proprio cosi...soprattutto per uno come me che passo' dalla porticina di servizio dei cabin crew per arrivare a dove sono...beh, ne mangiai tanta, credimi. ed ora mi sento comunque un privilegiato. Per il fatto che lavoro e per aver visto e vissuto l'inferno. centinaia di ore di volo senza riposo, dandoti 3 o 2 giorni off per darti la possibilita' di DORMIRE un po'. Per troppo tempo mi sono dimenticato di una vita sociale, di vivere decentemente e di essere considerato essere vivente. Non persona. Sarebbe dire troppo.
Sono cose che tengo nella mia memoria e che ricordo ogni volta salgo su un aereo e vedo quei 4 ragazzi/e (ormai la maggior parte polacchi, gli unici che resistono piu' a lungo) pronti per decollare per un altro giorno d'inferno.
Dunque, forse a differenza tua, vedo tutto quello che faccio adesso come un qualcosa di eccezionale. Ogni volta che alzo le ruote dal suolo mi viene quasi voglia di dire grazie per avermi dato quello che ho. No conosco altre realta'. Sono figlio del freddo low cost ryanair. che mi ha dato tutto. Il primo stipendio, il primo lavoro ed il primo aereo.
Questo e' cio' che mi lega a questa compagnia, uno strano senso di riconoscenza che quasi mi impedisce di guardare altrove. perche questo e' il mio mondo.
Allo stesso tempo so che potrei ambire ad una vita migliore e che forse merito di piu', come d'altronde tutti noi. Io non ti conosco, ma so che se mai un giorno mi capiterai a fianco avrei un grande giorno. Perche' e' cosi' che sono i piloti ryanair ( insomma, quasi tutti..), persone straordinarie che fanno un lavoro straordinario.
NOn faccio i soldi, faccio economia in tutte le cose, sono ancora nel famosissimo half sector pay...ma come ti ho detto ho difficolta' nel guardare oltre...
Ci sto pensando bene...d'altronde tutti mi dicono VATTENE finche' sei in tempo ...
Anche se quell'airbus arancione e' cosi' gay...!
scherzo
un abbraccio
A.
zumzum is offline  
Old 21st Nov 2006, 15:39
  #6 (permalink)  
 
Join Date: Mar 2003
Location: ? ? ?
Posts: 2,264
zumzum

Questo e' cio' che mi lega a questa compagnia, uno strano senso di riconoscenza che quasi mi impedisce di guardare altrove. perche questo e' il mio mondo.
Anche io a volte ho avuto queste senzazioni. Okkio pero', a volte il sentimento frega. Sii analitico e spietato, come lo sono i ns. capi.
Nessun consiglio, sei grande abbastanza
All the best
Henry VIII is offline  
Old 21st Nov 2006, 19:02
  #7 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2004
Location: somewhere in the EU
Posts: 800
se siete arrivati a sedere, non importa se a sx o dx, in un cockpit significa che il biberon dovreste averlo abbandonato da tempo e dovreste quindi aver già compreso che il paradiso NON esiste in nessun vettore, tutti hanno dei pro, tutti hanno dei contro. Credo sia importante che tempo per tempo siate soddisfatti di dove siete e se non lo siete vi sono solo due strade o (i) cambiate aria o (ii) vi adoperate per migliorare le cose. Invero ne esiste una terza, rimanete dove siete ma almeno smettete di darvi mazzate sui co****ni da soli (sorry, le pilotesse cosa non dovrebbero fare? ).

Fatta questa premessa, mi pare che si sia andati OT e non si sia persa l'occasione per sparare su FR (di cui sono un estimatore ma non un fan). Rimango quindi OT ed affermo che scrivendo
...che se REPA va avanti come dovrebbe, e spaccherà i denti e le mascelle al nostro Management del ...
non si fa molta strada, anzi. Se FR è la realtà che conosciamo, nel bene e nel male, lo dobbiamo proprio a quel Management, quel Management che ha tirato via dal fallimento FR molti anni fa (e io la conosco da prima di allora!), la rivoltata come un calzino, ha creato un nuovo modello di business che funziona lottando insieme ad easy contro il "resto del mondo".

FR è un'azienda di servizi ed ha solo due veri assets: i clienti ed il personale. Bene, se REPA vuole aver successo, a mio avviso, deve non ricercare il confronto nel senso bellicistico del termine con il management (avrebbe la peggio), ma un confronto propositivo per far crescere insieme ancor di più FR (e non intendo cogestione stile AZ!). Sarà dura farlo capire al mgmt, ma fintanto che nessuno spiega a MOL&Co che longterm questa politica di gestione del personale in un'azienda di servizi non ripaga e che già oggi nasconde costi occulti (che magari fa comodo non vedere) si rimane sempre a FL zero.

Provate a spiegare a MOL che if he pays peanuts, he will get monkeys, if the staff is badly treated, he will get more monkeys ...do you really want Michael RYR to be operated by monkeys? For sure your customers not, and if your customers are not happy ...your dividends ...will fly away

iceman51 is offline  
Old 21st Nov 2006, 22:36
  #8 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2002
Location: ----
Age: 40
Posts: 1,435
una sola cosa (e non voglio fare a chi è più figo, ma lo dico solo perchè certe cose non sono cosi anche da noi..)
1)AH dopo l'estate ci ha dato l'equivalente di mezzo salario in azioni, ad un prezzo di circa 75% del valore di mercato..
2)Dopo l'estate per premio ci è stato dato il 5-3-5-4, e già Balpa si sta incontrando per firmare l'accordo sul nuovo roster (N.B. Balba, in U2 accettata e ben ascoltata).
3)costantemente AH si fa' sentire, ci dice come va' e ci ringrazia....
Non è il paradiso, ma ripeto: siamo trattati da professionisti..
Anche se l'airbus è un po' gay....
Speevy
Speevy is offline  
Old 21st Nov 2006, 23:57
  #9 (permalink)  
 
Join Date: May 2005
Location: Italy
Posts: 378
Originally Posted by Speevy View Post
una sola cosa (e non voglio fare a chi è più figo, ma lo dico solo perchè certe cose non sono cosi anche da noi..)
1)AH dopo l'estate ci ha dato l'equivalente di mezzo salario in azioni, ad un prezzo di circa 75% del valore di mercato..
2)Dopo l'estate per premio ci è stato dato il 5-3-5-4, e già Balpa si sta incontrando per firmare l'accordo sul nuovo roster (N.B. Balba, in U2 accettata e ben ascoltata).
3)costantemente AH si fa' sentire, ci dice come va' e ci ringrazia....
Non è il paradiso, ma ripeto: siamo trattati da professionisti..
Anche se l'airbus è un po' gay....
Speevy

Beh, le bottiglie di vino a MXP non vi sono arrivate???

Ricky
ricky-godf is offline  
Old 22nd Nov 2006, 01:07
  #10 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2006
Location: I wish I knew
Posts: 179
SNAM

Snam,
davvero credi che qualcosa possa cambiare con REPA? Ovvero, io lo spero, pero' la sensazione che ho e' che e' tutto il sistema che devrebbe essere riformato (se lo dev'essere) se e' di questo che vogliamo parlare.
Premetto che feci l'application REPA prima ancora di fare il Base Training...dunque spero davvero che si riesca a cambiare qualcosa.
Ma e' la filosofia della compagnia. Tutto si basa su questo modello di "management", come ci piace chiamare, e se qualcosa cambiasse, magari nel 2013 non sarebbe piu' stata la compagnia low cost numero uno al mondo.
E non parlo di piani pensionistici, assicurazioni varie e via dicendo, che a parer mio dovrebbero entrare di diritto in ogni contratto di ogni persona di questo pianeta...ma di cose comuni come il dispatcher che magari spingendoti di dice muoviti durante un a/c change in DUB (vai a spingere tua sorella *******!!) o di chiedere delle spillette della pinzatrice e sentirsi rispondere "beh, sono finite ma te le potresti comprare pure tu just in case visto che sei pilota (ed in teoria, per loro sei ricco..)" (mandaci l'altra tua sorella a comprarle) o di arrivare a bordo col brown envelope fracico d'acqua perche' non e' che si chiede una macchina (figuriamoci...) ma semplicemente uno straccio d'ombrello per arrivare fino all'aereo attraversando il piazzale di STN per 15 minuti sotto un temporale...
Hai sicuramente piu' esperienza di me e ne avrai visto di cose "strane" alle quali ormai sarai abituato e non ci farai piu' neanche caso...
Questa e' l'idea che ho.
Ben venga REPA, ben vengano i (teorici) calci nel c...o a MOL. Saro' in prima linea se davvero qualcosa accadra'. Ma lo dubito fortemente.
Beh, son le 2 passate ora ...Buona notte.
A.
zumzum is offline  
Old 22nd Nov 2006, 22:30
  #11 (permalink)  
 
Join Date: Oct 2002
Location: ----
Age: 40
Posts: 1,435
Ohi Ricky che bottiglie?????
I soliti raccomandati voi di LTN
Tutto bene immagino?
Speevy
Speevy is offline  
Old 23rd Nov 2006, 09:35
  #12 (permalink)  
 
Join Date: May 2005
Location: Italy
Posts: 378
Una bottiglia di rosso e una di bianco...
...come ringraziamento per la stagione estiva!!

Non mi ricordo il tipo di vino, non sono durate molto a casa mia

Ricky
ricky-godf is offline  
Old 26th Nov 2006, 10:35
  #13 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2004
Location: world
Posts: 157
Ciao ragazzi, anche io come qualcuno di voi mi sono appena unito alla famigeratissima!!
Base Dublin, e sono per ora un Cabin Crew con la futura speranza di stare a destra.......
Visto che molta gente prima di me ha provato la strada della porta laterale mi piacerebbe avere da voi qualche consiglio sul come muovermi.
Sinceramente non sono entrato alla white H...e sbandierando che sono un pilotino del caiser con 200 ore, per ora sto parecchio nel mio e mi godo la vita del cab crew(per altro parecchio divertente), studiando la situazione tipo squalo, per poi giocarmi la carta dei brevetti.
Secondo voi qual è la migliore strategia per non essere troppo invadenti e cercare di farsi dare un' opportunità per le selezioni??
Grazie per ora......... e tenete duro!!........le low cost sono quel che sono, ma non ci scordiamo che sono anche le uniche che al momento ci danno un'opportunità di cominciare questo mestiere!

ciao grandi......ci vediamo a dublino!!
ciopu is offline  
Old 27th Nov 2006, 09:43
  #14 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2004
Location: world
Posts: 157
P.S.

ma poi, maaa ... dico io, dove cazspita l` avete vista una compagnia aerea che ti fa' pagare 50 GBP /75 EUR per inviargli il c.v. online? Immagino solo in RYR...

vabbe', buona domenica!

SNAM


Oh SNAM a proposito di questo, ma comè che a me non è mai stato chiesto denaro??
Non è che ho sempre sbagliato la procedura di invio CV??
Allora ti spiego così mi dici se ho fatto qualche cappella, mando una email con CV e cover letter agli indirizzi mail indicati sul sito Ryan alle scuole CAE e SAS, poi entro nel loro website e mi registro, mi viene rilasciato un ID per accedere al mio profilo ecc..
Ma non ho mai trovato nessuna pagina dove mi si chiedeva dati per la carta di credito o cose del genere.............
Mi spieghi??
Grazie in anticipo!!
ciopu is offline  
Old 27th Nov 2006, 13:35
  #15 (permalink)  
 
Join Date: Dec 2004
Location: world
Posts: 157
Capito, quindi posso stare tranquillo via, mi tocca aspettare in santa pace finchè non si smuove qualcosa!!
Questo link che mi hai postato fa riferimento a chi a già esperienza di linea?

Oh grazie come sempre per le info molto utili che dai a tutti...
Ciao


PS: oh se passi da Dublin fai un fischio se no mi offendo è!!!!!!!!
ciopu is offline  
Old 27th Nov 2006, 21:46
  #16 (permalink)  
 
Join Date: Jan 2006
Location: Italy
Posts: 26
easy sembra più seria..

tra le due sicuramente easy sembra più seria, si vede dalle ricerche che fanno sul workload dei propri piloti, che sono quindi piloti e persone e non macchine da spremere per fare soldi (v. Ryan )
per quanto mi riguarda spero di arrivare agli airbus un pò gay (l'arancio va di moda cmq...)prima o poi, l'importante è non mollare mai mai!
carichi,
FE
flyingelf is offline  
Old 28th Nov 2006, 01:49
  #17 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2006
Location: Europe & U.S.
Age: 45
Posts: 21
Come si Fa?

Ciao ragazzi,
sono un collega italiano che lavora in USA da un po` e avevo messo gli occhi su Ryan come trampolino di lancio per poi accedere a qualcosa di meglio come condizioni lavorative.
ecco un paio di domandine:

E` davvero cosi` pesante il clima a Ryan?

realisticamente quanto si riesce a percepire, so che le cifre pubblicate nel sito possono essere non proprio del tutto vere ma quante potenzialita` ci sono per potere arrivare a quelle somme ?

quanto costa il TR sul 737-800 ?
C'e` la possibilita` di essere basati immediatamente a Bergamo?

da quanto ho letto dai vostri commenti non si riesce a distinguere una certa gioia nel lavorare li da loro.
Comunque arrivo anche io da posti dove il Management e` duro e difficile da trattare...pensate che in un mese ho una media di 6 giorni liberi da passare con a mia famiglia ...
amdflyer is offline  
Old 28th Nov 2006, 12:23
  #18 (permalink)  
 
Join Date: Nov 2006
Location: Europe & U.S.
Age: 45
Posts: 21
Ciao SNAM,

grazie delle preziose info, sono contento di avere ottenuto delle insight
, devo proprio dire che e` quasi come la galera per il trattamento che ricevete, e` ironico vedere il trattamento dei piloti da parte di alcuni management considerando il fatto che i piloti sono la faccia della compagnia e per di piu` son incaricati della sicurezza e del soddisfare il carico pagante (ovvero passeggeri).
Provino loro a fare un ILS alle minime, essere puntuali etc.
Buona fortuna a tutti voi.
amdflyer is offline  
Old 28th Nov 2006, 12:45
  #19 (permalink)  
Thread Starter
 
Join Date: Nov 2006
Location: I wish I knew
Posts: 179
REPA! Unity, Unity, Unity

Ciao a tutti,
primo: Ogni volta che leggo i commenti di snam mi faccio belle risate! le tue parole trasudano odio da tutte le parti...mi sembri abbastanza inca...a.zzato! beh, mi preoccupa anche un po, considerando che potrei essere io in un paio d'anni a sentirmi cosi'...
Oggi e domani qui a STN c'e' il meeting REPA ed ho tutte le intenzioni di andarci per vedere cosa mi dicono..vi terro' informati su come vanno le cose e sui progetti che si sono prefissi...anche se mi sembra che siate gia' tutti ben ferrati (specialmente snam.. )
Vi terro' informati comunque..
per quanto riguarda ciopu, parere personale ( ho fatto lo stesso percorso >cabin crew>f/o), non rompere le balle a nessuno..E' molto facile cadere nel "miii, che palle quello li che mi dice che ha le licenze"...soprattutto li a dub dove ci sono tutti i capi!
Concordo nel mantenere un low profile!
Io passai tramite PARC aviation. Dunque, non ho ottenuto l'intervista tramite "conoscenze" dirette...
Se vuoi comunque avere piu' info, feel free!
Ah, una domanda: ma cos'e' questo second officer??? che vuol dire?
A presto!
A.
zumzum is offline  
Old 28th Nov 2006, 17:24
  #20 (permalink)  

Fabulous Flyblue
Bleu SuperModerateur
 
Join Date: Nov 2000
Location: Europe
Posts: 3,261
zumzum
per cortesia astieniti dal fare commenti su altri user e le loro motivazioni. Ulteriori post di questo tipo verranno cancellati.
Se hai delle opinioni differenti da SNAM (che in generale argomenta bene le sue), fai commenti (possibilmente supportati da conoscenza diretta) su quelle.

Una preghiera a SNAM di non rispondere alla provocazione, grazie.
flyblue is offline  

Thread Tools
Search this Thread

Contact Us - Archive - Advertising - Cookie Policy - Privacy Statement - Terms of Service - Do Not Sell My Personal Information

Copyright © 2018 MH Sub I, LLC dba Internet Brands. All rights reserved. Use of this site indicates your consent to the Terms of Use.